Sham Pistols

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sham Pistols
Paese d'origineInghilterra Inghilterra
GenerePunk rock
Periodo di attività musicale1979 – 1979
Album pubblicati3
Studio0
Live3

I Sham Pistols sono un progetto punk rock fondato da due componenti dei Sex Pistols, ovvero Steve Jones e Paul Cook e due dei Sham 69, ovvero Jimmy Pursey e Dave Treganna. Il gruppo pubblicò solo alcuni live, tutti risalenti allo stesso concerto al Glasgow Apollo Theatre il 29 giugno del 1979, anche se vennero registrati anche brani in studio: Some Play Dirty e Natural Born Killer (che fu poi ripresa dai The Professionals come Kick Down the Doors).

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Dopo lo scioglimento dei Sex Pistols nel 1979, Steve Jones e Paul Cook erano intenzionati a fondare un nuovo progetto. Diversi nomi erano candidati a partecipare, come ad esempio Bob Geldof, ma a venire reclutati furono il vocalist Jimmy Pursey e il bassista Dave Treganna, provenienti dagli Sham 69. Nacque così il progetto Sham Pistols, ovvero la fusione tra i nomi Sham 69 e Sex Pistols, poiché il gruppo comprendeva due membri da ambedue i gruppi. Tutto iniziò all'ultimo concerto dei Sham 69 al Glasgow Apollo Theatre il 29 giugno del 1979, dove Jones e Cook parteciparono a parte del concerto suonando Pretty Vacant, White Riot, If the Kids are United e What Have We Got. Questo fu l'inizio degli Sham Pistols. Il gruppo scrisse anche due brani in studio: Some Play Dirty e Natural Born Killer (che fu poi ripresa dai The Professionals come Kick Down the Doors). Non vennero mai fatte registrazioni in studio, ma vennero pubblicati tre album live registrati lo stesso 29 giugno 1979, Sham's Last Stand (1989), Sham 69 Live in Glasgow 1979 (2001) e Sham Pistols Live (2002). I primi due però vennero accreditati unicamente come appartenenti ai Sham 69.

Dopo lo scioglimento del gruppo, Cook e Jones formarono i The Professionals, Pursey intraprese la carriera solista, e Treganna formò i Lords of the New Church, gruppo post-punk con Brian James dei The Damned e Stiv Bators dei Dead Boys.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk