Oceania (The Smashing Pumpkins)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oceania
Artista The Smashing Pumpkins
Tipo album Studio
Pubblicazione 19 giugno 2012[1][2]
Durata 60:06
Dischi 1
Tracce 13
Genere Rock alternativo[1]
Etichetta Martha's Music
Produttore Billy Corgan
The Smashing Pumpkins - cronologia
Album precedente
(2009)
Album successivo
(2014)

Oceania è un album in studio del gruppo alternative rock statunitense The Smashing Pumpkins, pubblicato il 19 giugno 2012.[2] Oceania fa parte del concept album Teargarden by Kaleidyscope.[3]

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

La pubblicazione dell'album ha seguito una storia alquanto travagliata. Originariamente doveva essere pubblicato il 1º settembre 2011[3][4]; tuttavia, avendo terminato il missaggio il 18 settembre[5], il gruppo rimandò la pubblicazione ad un vago "tardo 2011"[6], per poi spostarla a marzo 2012[7] e, infine, al 19 giugno[2].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Billy Corgan.

  1. Quasar – 4:56
  2. Panopticon – 3:52
  3. The Celestials – 3:57
  4. Violet Rays – 4:19
  5. My Love Is Winter – 3:32
  6. One Diamond, One Heart – 3:49
  7. Pinwheels – 5:44
  8. Oceania – 9:06
  9. Pale Horse – 4:37
  10. The Chimera – 4:16
  11. Glissandra – 4:06
  12. Inkless – 3:08
  13. Wildflower – 4:44

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Oceania, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 22 novembre 2014.
  2. ^ a b c Smashing Pumpkins Reveal 'Oceania' Cover and Track Listing, Rolling Stone.com, 27 aprile 2012. URL consultato il 6 maggio 2012.
  3. ^ a b (EN) Smashing Pumpkins announce new album, extensive reissues, leisureblogs.chicagotribune.com, 26 aprile 2011. URL consultato il 21 settembre 2011.
  4. ^ Smashing Pumpkins: un nuovo album, 'Oceania', indie-rock.it, 2 giugno 2011. URL consultato il 21 settembre 2011.
  5. ^ Smashing Pumpkins finish new album Oceania, album may be on-line in November, GrungeReport.net, 18 settembre 2011. URL consultato il 21 settembre 2011.
  6. ^ (EN) Intervista a Billy Corgan sulla stazione radio Roe & Roeper (WLS 890AM)
  7. ^ Marc Hogan, Watch Pill-Popping Billy Corgan Talk Smashing Pumpkins, Spin.com, 15 novembre 2011.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock