Nassiryia - Per non dimenticare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nassiryia - Per non dimenticare
PaeseItalia
Anno2006
Formatominiserie TV
Genereazione, drammatico, di guerra, storico
Puntate2 Modifica su Wikidata
Durata200 min
Lingua originaleitaliano, Arabo
Crediti
RegiaMichele Soavi
SoggettoPietro Valsecchi, Claudio Mazzotta, Claudio Corbucci
SceneggiaturaPaolo Marchesini, Donato Carrisi
Interpreti e personaggi
FotografiaGiovanni Mammolotti
MontaggioAlessandro Heffler
MusicheLuigi Seviroli
ScenografiaMassimo Santomarco
ProduttorePietro Valsecchi
Produttore esecutivoMarco Alfieri
Casa di produzioneTaodue, RTI
Prima visione
Dal12 marzo 2007
Al13 marzo 2007
Rete televisivaCanale 5

Nassirya - Per non dimenticare è una miniserie televisiva in 2 puntate prodotta dalla Taodue Film e andata in onda lunedì 12 e martedì 13 marzo 2007 su Canale5.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La miniserie è ispirata agli avvenimenti del 12 novembre 2003 quando, nella città irachena di Nassirya, la base "Maestrale" del contingente italiano impegnato nella missione di pace "Antica Babilonia" fu obiettivo di un attacco terroristico che portò alla morte immediata di 19 carabinieri, quattro soldati dell'esercito e due civili. I feriti furono 20, tra cui 15 carabinieri, quattro militari e un civile.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un contingente italiano dei carabinieri (MSU) viene inviato a Nassirya (Iraq) per svolgere un'azione di pace nei confronti della popolazione irachena. I carabinieri operano per rimettere in sesto la caserma, addestrare le forze pubbliche e presidiare al regolare svolgimento delle elezioni. Un film drammatico che racconta un frammento di storia contemporanea fino a quella tragica mattina del 12 novembre 2003 dove nessuno avrebbe mai immaginato ciò che sarebbe successo veramente, la Strage di Nassirya.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Numero puntata Trasmesso il Telespettatori Share
1.01 12 marzo 2007 5.813.000 22,75%
1.02 13 marzo 2007 6.731.000 26,50%

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione