N. Richard Nash

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nathan Richard Nusbaum, noto come N. Richard Nash (Filadelfia, 8 giugno 1913Manhattan, 11 dicembre 2000), è stato uno scrittore, drammaturgo e sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato l'8 giugno 1913 a Filadelfia, ha conseguito un B.A. all'Università della Pennsylvania nel 1934[1].

Scrittore per il teatro, il cinema e la televisione, ha insegnato al Bryn Mawr College, a Yale e a Princeton[2].

Autore anche di romanzi, alcune sue opere sono state adattate per il cinema; l'ultima, in ordine cronologico, è Cry Macho - Ritorno a casa, trasposta in pellicola da Clint Eastwood, dopo vari tentativi di altri registi e attori[3], nel 2021[4].

È morto a 87 anni l'11 dicembre 2000 a Manhattan[5].

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Winter Blood (1971) (firmato John Roc)
  • Cry Macho (1975)
  • Vento da est, pioggia (East, Wind Rain), Milano, Sonzogno, 1977 traduzione di Tilde Arcelli Riva
  • The Last Magic (1978)
  • Aphrodite's Cave (1980)
  • Radiance (1983)
  • Gerusalemme (Behold the Man, 1986), Milano, SugarCo, 1988 traduzione di Katia Bagnoli
  • The Wildwood (2000)

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • The Second Best Bed (1946)
  • The Young and Fair (1948)
  • See the Jaguar (1952)
  • The Rainmaker (1954)
  • Girls of Summer (1956)
  • Handful of Fire (1958)

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiature[modifica | modifica wikitesto]

Soggetto[modifica | modifica wikitesto]

Televisione (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Pagina dello scrittore, su kids.britannica.com. URL consultato il 7 agosto 2021.
  2. ^ (EN) Informazioni sull'autore, su concordtheatricals.com. URL consultato il 7 agosto 2021.
  3. ^ (EN) Stuart Heritage, Will Cry Macho be the ultimate Clint Eastwood film?, su theguardian.com, 5 ottobre 2020. URL consultato il 7 agosto 2021.
  4. ^ Cry Macho di Clint Eastwood in sala e in streaming a ottobre, su ansa.it, 23 marzo 2021. URL consultato il 7 agosto 2021.
  5. ^ (EN) Jesse McKinley, N. Richard Nash Dies at 87; Author of 'The Rainmaker', su nytimes.com, 19 dicembre 2000. URL consultato il 7 agosto 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN11147236 · ISNI (EN0000 0001 1595 1173 · LCCN (ENn80084487 · GND (DE1052596673 · BNF (FRcb126278312 (data) · BNE (ESXX1045752 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n80084487