Monte di Pietà o Seralcadi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monte di Pietà
Palais archiépiscopal et Notre-Dame de l'Assomption.jpg
StatoItalia Italia
Regione  Sicilia
Provincia  Palermo
CittàPalermo-Stemma.svg Palermo
CircoscrizioneI
QuartierePalazzo Reale-Monte di Pietà
Data istituzione21 dicembre 1976
Codice3
Abitanti6 258 ab.
Mappa dei quartieri di {{{comuneMappa}}}

Coordinate: 38°07′08.5″N 13°21′28.73″E / 38.119027°N 13.35798°E38.119027; 13.35798
Il rione all'interno del centro storico

Monte di Pietà, nota anche come Il Capo, Seralcadio o Seralcadi (da Sari al Cadì), è la terza unità di primo livello di Palermo[1].

È situata nel centro storico della città ed è uno dei quattro rioni storici (o mandamenti); fa parte della I Circoscrizione.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Fondato dagli arabi, è noto anche come Il Capo, per la presenza, al suo interno, dell'omonimo mercato storico, a cui si accede attraverso la Porta Carini. È una delle zone preferite dai turisti perché il mercato mantiene ancora molte delle sue caratteristiche originarie. All'interno del quartiere inoltre si trova il Museo Diocesano.

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

Veduta del Teatro Massimo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Panormus 2008, pag. 34 (PDF), su comune.palermo.it. URL consultato il 28-10-2010 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2011). (PDF)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Palermo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Palermo