Minnesota Vikings 1976

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Minnesota Vikings stagione 1976)
Minnesota Vikings
Minnesota Vikings wordmark (1961 - 1981).png
Stagione 1976
AllenatoreStati Uniti Bud Grant
ProprietarioStati Uniti Max Winter
PresidenteStati Uniti Max Winter
StadioMetropolitan Stadium
Risultati
Stagione regolare1ª nella NFL Central
Record (V-P-N)11-2-1
PlayoffVittoria nel divisional round (Redskins)
Vittoria nella finale della NFC (Rams)
Sconfitta al Super Bowl XI (Raiders)
Statistiche
Statistiche individuali
Statistiche di squadra
Media spettatori46.535
Cronologia delle stagioni

La stagione NFL 1976 fu la 16ª per i Minnesota Vikings nella Lega[1].

Scelte nel Draft 1976[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Draft NFL 1976.
Draft NFL 1976
Ordine del Draft Giocatore Ruolo College Note
Giro Scelta Generale
1 25 25 James White Defensive tackle Oklahoma State
2 26 54 Sammy White Wide receiver Grambling
3 25 85 Wes Hamilton Guardia Tulsa
4 26 118 Leonard Willis Wide receiver Ohio State
5 9 133 Steve Wagner Defensive back Wisconsin dai Falcons[a]
25 149 Keith Bernette Running back Boston College
6 24 180 Terry Egerdahl Defensive back Minnesota-Duluth
7 24 206 Larry Brune Defensive back Rice
8 26 235 Scambiata con i New England Patriots[b]
9 25 262 Isaac Hagins Wide receiver Southern
10 24 289 Bill Salmon Quarterback Northern Iowa
11 25 316 Steve Kracher Running back Montana State
12 26 345 Robert Sparks Defensive back San Francisco State
13 25 372 Gary Paulson Defensive end Colorado State
14 26 401 Jeff Stapleton Offensive tackle Purdue
15 25 428 Ron Groce Running back Macalester
16 26 457 Randy Hickel Defensive back Montana State
17 25 484 Dick Lukowski Defensive tackle West Virginia
Legenda      Ha partecipato ad almeno un Pro Bowl in carriera          Hall of Famer

Note:

  • [a] I Falcons scambiarono la loro scelta nel 5º giro (133ª assoluta) con i Vikings in cambio del RB Oscar Reed.
  • [b] I Vikings scambiarono la loro scelta nell'8º giro (235ª assoluta) e la loro scelta nel 6º giro (166ª assoluta) al Draft NFL 1977 con i Patriots in cambio dell'OL Doug Dumler.

Partite[modifica | modifica wikitesto]

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Calendario[2]
Settimana Data Ora (CDT) Avversario Risultato Stadio Spettatori Record
1 12 settembre 1:00 p.m. New Orleans Saints V 40-9 Louisiana Superdome
58.156
1-0
2 19 settembre 3:00 p.m. Los Angeles Rams N 10-10 DTS Metropolitan Stadium
47.310
1-0-1
3 26 settembre 1:00 p.m. Detroit Lions V 10-9 Pontiac Silverdome
77.292
2-0-1
4 4 ottobre 8:00 p.m. Pittsburgh Steelers V 17-6 Metropolitan Stadium
47.809
3-0-1
5 10 ottobre 1:00 p.m. Chicago Bears V 20-19 Metropolitan Stadium
47.614
4-0-1
6 17 ottobre 1:00 p.m. New York Giants V 24-7 Metropolitan Stadium
46.508
5-0-1
7 24 ottobre 12:00 p.m. Philadelphia Eagles V 31-12 Veterans Stadium
56.233
6-0-1
8 31 ottobre 12:00 p.m. Chicago Bears P 14-13 Soldier Field
53.602
6-1-1
9 7 novembre 3:00 p.m. Detroit Lions V 31-23 Metropolitan Stadium
46.735
7-1-1
10 14 novembre 1:00 p.m. Seattle Seahawks V 27-21 Metropolitan Stadium
45.087
8-1-1
11 21 novembre 1:00 p.m. Green Bay Packers V 17-10 Milwaukee County Stadium
53.104
9-1-1
12 29 novembre 8:00 p.m. San Francisco 49ers P 20-16 Candlestick Park
56.775
9-2-1
13 5 dicembre 1:00 p.m. Green Bay Packers V 20-9 Metropolitan Stadium
43.700
10-2-1
14 11 dicembre 12:00 p.m. Miami Dolphins V 29-7 Orange Bowl
46.543
11-2-1
Note

Gli avversari della propria division sono in grassetto.
Gli incontri in trasferta sono in corsivo.

Playoff[modifica | modifica wikitesto]

Settimana Data Ora (CDT) Avversario (seed) Risultato Stadio Spettatori Record
Divisional 18 dicembre 12:00 p.m. Washington Redskins (4) V 35-20 Metropolitan Stadium
47.221
1-0
NFC Championship 26 dicembre 12:00 p.m. Los Angeles Rams (3) V 24-13 Metropolitan Stadium
47.191
2-0
Super Bowl XI 9 gennaio 2:50 p.m. Oakland Raiders (A1) P 14-32 Rose Bowl
100.421
2-1

Super Bowl[modifica | modifica wikitesto]

Super Bowl XI[3]
Quarto Tempo Squadra Drive Info sulla marcatura Punteggio
Lunghezza Giocate Durata MIN OAK
2 0'48" OAK 90 12 5'23" FG: Errol Mann 24-yard 0 3
2 7'50" OAK 64 10 5'21" TD: Dave Casper passaggio da 1-yard da Ken Stabler (Errol Mann punto addizionale) 0 10
2 11'27" OAK 35 5 2'20" TD: Pete Banaszak corsa da 1-yard (Errol Mann punto addizionale fallito) 0 16
3 9'44" OAK 31 5 2'12" FG: Errol Mann 40-yard 0 19
3 14'13" MIN 68 12 4'29" TD: Sammy White passaggio da 8-yard da Fran Tarkenton (Fred Cox punto addizionale) 7 19
4 7'21" OAK 54 4 2'27" TD: Pete Banaszak corsa da 2-yard (Errol Mann punto addizionale) 7 26
4 9'17" OAK TD: Willie Brown intercetto ritornato da 75-yard (Errol Mann punto addizionale fallito) 7 32
4 14'35" MIN 86 9 1'31" TD: Stu Voigt passaggio da 13-yard da Bob Lee (Fred Cox punto addizionale) 14 32

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Division[modifica | modifica wikitesto]

Classifica della NFL Central Division 1976[4]
V P N PCT DIV DIV PCT CONF CONF PCT NON CONF C T PR PS DP TD STR PO
Minnesota Vikings 11 2 1 82,1% 5-1 83,3% 9-2-1 79,2% 2-0 6-0-1 5-2 305 176 129 36 V-2 Div
Chicago Bears 7 7 0 50% 4-2 66,7% 7-5 58,3% 0-2 4-3 3-4 253 216 37 31 P-1
Detroit Lions 6 8 0 42,9% 2-4 33,3% 4-8 33,3% 2-0 5-2 1-6 262 220 42 32 P-2
Green Bay Packers 5 9 0 35,7% 1-5 16,7% 5-7 41,7% 0-2 4-3 1-6 218 299 -81 27 V-1
Legenda
V= Vittorie, P= Sconfitte, N= Pareggi, PCT= Percentuale di vittoria, DIV= Record vittorie-sconfitte negli scontri divisionali, DIV PCT= Percentuale di vittoria negli scontri divisionali, CONF= Record vittorie-sconfitte negli scontri intraconference, CONF PCT= Percentuale di vittoria negli scontri intraconference, NON CONF= Record vittorie-sconfitte negli scontri interconference, C= Record vittorie-sconfitte negli scontri casalinghi, T= Record vittorie-sconfitte negli scontri in trasferta, PR= Punti realizzati, PS= Punti subiti, DP= Differenza punti, TD= Touchdown segnati, STR= Corrente striscia vincente o perdente, PO= Accesso ai Playoff (DFC= Divisional con fattore campo, Div= Divisional)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Timeline, URL consultato in data 7 marzo 2013
  2. ^ (EN) 1976 Minnesota Vikings Schedule, NFL.com, accesso 21 agosto 2013.
  3. ^ (EN) Super Bowl XI Box Score: Oakland 32, Minnesota 14 - NFL.com, NFL.com, accesso 21 agosto 2013.
  4. ^ (EN) 1976 Regular Season Standings, su NFL.com. URL consultato il 2 febbraio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]