Mercedes Paz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mercedes Paz
Nazionalità Argentina Argentina
Altezza 180 cm
Peso 74 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 280-279
Titoli vinti 3 WTA - 2 ITF
Miglior ranking 28° (29 aprile 1991)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (1991, 1992, 1995)
Francia Roland Garros 4T (1986, 1990)
Regno Unito Wimbledon 2T (1994, 1996)
Stati Uniti US Open 2T (1985, 1987, 1988)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici 2T (1988)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 385-245
Titoli vinti 20 WTA - 11 ITF
Miglior ranking 12° (24 settembre 1990)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (1991, 1992)
Francia Roland Garros SF (1991)
Regno Unito Wimbledon QF (1990)
Stati Uniti US Open SF (1991)
Altri tornei
Olympic flag.svg Giochi olimpici QF (1992)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open QF (1991)
Francia Roland Garros QF (1988)
Regno Unito Wimbledon 3T (1995)
Stati Uniti US Open F (1997)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Mercedes María Paz (San Miguel de Tucumán, 27 giugno 1966) è un'ex tennista argentina.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

A livello giovanile si fa notare per la vittoria degli US Open 1984 nel doppio ragazze insieme a Gabriela Sabatini.[1] Fa il suo esordio tra le professioniste nel 1984 e nello stesso anno vince il primo titolo nel doppio a Tokyo.

In carriera vince un totale di tre titoli in singolare e venti nel doppio, nei tornei dello Slam ha raggiunto le semifinali al Roland Garros 1991, con Sabatini e agli US Open dello stesso anno con Leila Meskhi.

In Fed Cup gioca un totale di trentatré match con la squadra argentina vincendone ventuno[2].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (3)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda: Prima del 2009 Legenda: Dal 2009
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Tier I (0) Premier Mandatory (0)
Tier II (0) Premier 5 (0)
Tier III (0) Premier (0)
Tier IV & V (3) International (0)
No. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 18 marzo 1985 Brasile Brasil Open, São Paulo Terra battuta Perù Laura Arraya 5–7, 6–1, 6–4
2. 7 novembre 1988 Brasile Brasil Open, Guarujá Cemento Canada Rene Simpson 7–5, 6–2
3. 21 maggio 1990 Francia Internationaux de Strasbourg, Strasburgo Terra battuta Stati Uniti Ann Grossman 6–2, 6–3

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (22)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda: Prima del 2009 Legenda: Dal 2009
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Tier I (0) Premier Mandatory (0)
Tier II (2) Premier 5 (0)
Tier III (2) Premier (0)
Tier IV & V (18) International (0)
No. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 1º ottobre 1984 Giappone Borden Classic, Tokyo Cemento Stati Uniti Ronni Reis Argentina Emilse Raponi
Argentina Adriana Villagrán
6–4, 7–5
2. 18 marzo 1985 Brasile Brasil Open, São Paulo Terra battuta Argentina Gabriela Sabatini Ungheria Csilla Bartos
Brasile Neige Dias
7–5, 6–4
3. 19 agosto 1985 Stati Uniti Virginia Slims of Central New York, Monticello Cemento Argentina Gabriela Sabatini Rep. Ceca Kateřina Skronská
Rep. Ceca Andrea Holíková
5–7, 6–4, 6–3
4. 10 novembre 1986 Porto Rico Puerto Rico Open, San Juan Cemento Stati Uniti Lori McNeil Stati Uniti Gigi Fernández
Stati Uniti Robin White
6–2, 3–6, 6–4
5. 1º dicembre 1986 Argentina WTA Argentine Open, Buenos Aires Terra battuta Stati Uniti Lori McNeil Paesi Bassi Manon Bollegraf
Paesi Bassi Nicole Muns-Jagerman
6–1, 2–6, 6–1
6. 6 aprile 1987 Stati Uniti Family Circle Cup, Hilton Head Terra battuta Germania Eva Pfaff Stati Uniti Zina Garrison
Stati Uniti Lori McNeil
7–6(6), 7–5
7. 30 novembre 1987 Argentina WTA Argentine Open, Buenos Aires Terra battuta Argentina Gabriela Sabatini Canada Jill Hetherington
Svizzera Christiane Jolissaint
6–2, 6–2
8. 4 luglio 1988 Svezia Swedish Open, Båstad Terra battuta Italia Sandra Cecchini Italia Linda Ferrando
Italia Silvia La Fratta
6–0, 6–2
9. 11 luglio 1988 Belgio Belgian Open, Brussels Terra battuta Danimarca Tine Scheuer-Larsen Bulgaria Katerina Maleeva
Italia Raffaella Reggi
7–6(3), 6–1
10. 7 novembre 1988 Brasile Brasil Open, Guarujá Cemento Argentina Bettina Fulco Paesi Bassi Carin Bakkum
Paesi Bassi Simone Schilder
6–3, 6–4
11. 1º maggio 1989 Italia Taranto Open, Taranto Terra battuta Jugoslavia Sabrina Goleš Francia Sophie Amiach
Francia Emmanuelle Derly
6–2, 6–2
12. 22 maggio 1989 Francia Internationaux de Strasbourg, Strasburgo Terra battuta Austria Judith Wiesner Sudafrica Lise Gregory
Stati Uniti Gretchen Magers
6–3, 6–3
13. 17 luglio 1989 Belgio Belgian Open, Brussels Terra battuta Paesi Bassi Manon Bollegraf Paesi Bassi Carin Bakkum
Paesi Bassi Simone Schilder
6–1, 6–2
14. 24 luglio 1989 Svezia Swedish Open, Båstad Terra battuta Danimarca Tine Scheuer-Larsen Jugoslavia Sabrina Goleš
Bulgaria Katerina Maleeva
6–2, 7–5
15. 11 dicembre 1989 Brasile Brasil Open, Guarujá Cemento Argentina Patricia Tarabini Brasile Claudia Chabalgoity
Brasile Luciana Corsato
6–2, 6–2
16. 9 aprile 1990 Stati Uniti MPS Group Championships, Amelia Island Terra battuta Spagna Arantxa Sánchez Vicario Rep. Ceca Regina Rajchrtová
Ungheria Andrea Temesvári
7–6(5), 6–4
17. 16 aprile 1990 Stati Uniti Eckerd Tennis Open, Tampa Terra battuta Spagna Arantxa Sánchez Vicario Perù Laura Arraya
Italia Sandra Cecchini
6–2, 6–0
18. 23 aprile 1990 Spagna Barcelona Ladies Open, Barcellona Terra battuta Spagna Arantxa Sánchez Vicario Jugoslavia Sabrina Goleš
Argentina Patricia Tarabini
6–7(7), 6–2, 6–1
19. 9 luglio 1990 Svezia Swedish Open, Båstad Terra battuta Danimarca Tine Scheuer-Larsen Paesi Bassi Carin Bakkum
Paesi Bassi Nicole Muns-Jagerman
6–3, 6–7(10), 6–2
20. 2 dicembre 1991 Brasile Brasil Open, São Paulo Terra battuta Argentina Inés Gorrochategui Polonia Renata Baranski
Stati Uniti Laura Glitz
6–2, 6–2
21. 31 gennaio 1994 Nuova Zelanda ASB Classic, Auckland Cemento Canada Patricia Hy Australia Jenny Byrne
Australia Julie RicCementoson
6–4, 7–6(3)
22. 24 aprile 1995 Croazia Croatian Bol Ladies Open, Zagabria Terra battuta Canada Rene Simpson Italia Laura Golarsa
Romania Irina Spîrlea
7–5, 6–2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ itftennis.com, Mercedes Paz - Junior Profile, su itftennis.com. URL consultato il 28 ottobre 2012.
  2. ^ fedcup.com, Mercedes Paz - FedCup Profile, su fedcup.com. URL consultato il 28 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]