Masai Ujiri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Masai Ujiri

Masai Ujiri (Zaria, 1º gennaio 1970[1]) è un dirigente sportivo nigeriano, dal 2013 General Manager dei Toronto Raptors in NBA. Al termine della stagione 2012-2013 ha vinto l'NBA Executive of the Year Award, succedendo nell'albo d'oro a Larry Bird[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Prima di approdare ai Nuggets nel 2010, aveva lavorato tre anni ai Toronto Raptors in qualità di responsabile del Global Scouting. Dal 2003 al 2007 aveva già lavorato per i Nuggets come scout[2], e prima ancora aveva svolto lo stesso incarico per gli Orlando Magic[3]. A giugno 2013 firma un quinquiennale da 15 milioni di dollari con i Toronto Raptors in veste di nuovo general manager.[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Nigerian star Ujiri features on glo CNN's african voices, brandxchangeonline.co. URL consultato il 10 maggio 2013.
  2. ^ a b (EN) Nuggets' Ujiri collects Executive of the Year honors, NBA, 9 maggio 2013. URL consultato il 10 maggio 2013.
  3. ^ (EN) Masai Ujiri, NBA. URL consultato il 10 maggio 2013.
  4. ^ Masai Ujiri nuovo g.m., gazzetta.it. URL consultato il 1 giugno 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]