Mario Renosto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mario Renosto
Mario Renosto.jpg
Mario Renosto con la maglia del Milan (1950)
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex ala)
Ritirato 19?? - calciatore
1965 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1945-1950 Venezia 100 (20)
1950-1952 Milan 44 (17)
1952-1954 Roma 15 (2)
1954-1955 Novara 8 (2)
1955-1958 Triestina 29 (5)
1958-1959 Messina 22 (3)
1959-1960 Novara 19 (3)
Carriera da allenatore
1963-1964Vis Pesaro[1]
1964-1965Triestina
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mario Renosto (Venezia, 15 giugno 1929Trieste, 14 novembre 1988) è stato un allenatore di calcio e calciatore italiano, di ruolo ala.

Era noto anche come Renosto II per distinguerlo dal fratello Giacinto.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ala, nella stagione 1950-1951 vinse scudetto e Coppa Latina con la maglia del Milan.

Come allenatore cominciò con la Sangiovannese; fu promosso in serie C con la Vis Pesaro e allenò la Triestina nel 1964-65.

Morì all'età di 59 anni per emorragia cerebrale, dopo aver battuto la testa in seguito a un malore[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Triestina: 1957-1958

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del Calcio, Carcano edizioni, 1965, p. 192.
  2. ^ E' MORTO RENOSTO GIOCO' COL GRE-NO-LI, La Repubblica, 15 novembre 1988

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]