Makatea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Makatea
Makatea2.JPG
Geografia fisica
LocalizzazioneOceano Pacifico
Coordinate15°50′S 145°15′W / 15.833333°S 145.25°W-15.833333; -145.25Coordinate: 15°50′S 145°15′W / 15.833333°S 145.25°W-15.833333; -145.25
ArcipelagoIsole Tuamotu
Superficie24 km²
Geografia politica
StatoFrancia Francia
Collettività d'OltremarePolinesia francese Polinesia francese
Demografia
Abitanti94 (2002)
Cartografia
Localitzación de Rangiroa en las Tuamotu.png
Mappa di localizzazione: Polinesia francese
Makatea
Makatea
voci di isole della Francia presenti su Wikipedia
Bandiera di Makatea

Makatea è un'isola appartenente all'arcipelago delle Isole Tuamotu nella Polinesia francese, caratterizzata dal fatto di non essere di natura corallina o vulcanica, bensì di natura calcarea.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il porto abbandonato di Tamao.

Presenta una pianura posta 80 metri sopra il livello del mare, e misura 7,5 km da nord a sud, con una larghezza massima di 7 km. La superficie totale è di 24 km². La popolazione era di 94 abitanti (al censimento del 2002). Il centro principale è Moumu sulla costa orientale. Vi sono anche un villaggio abbandonato, Vaitepaua, e un porto sulla costa occidentale, Temao, entrambe reliquie del passato sfruttamento delle miniere di fosfato qui presenti (dal 1917 al 1964). Makatea è una delle tre isole del Pacifico che presentavano grandi depositi di fosfato, similmente a Nauru e Banaba.

L'isola appartiene al comune di Rangiroa.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola venne chiamata "Aurora" dal navigatore olandese Jakob Roggeveen nel 1722. Successivamente, i Polinesiani la chiamarono "Papa Tea" (che significa "roccia bianca").

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN247218894 · WorldCat Identities (EN247218894
Isole Portale Isole: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Isole