Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Maestro del popolo dell'Unione Sovietica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Maestro del popolo dell'Unione Sovietica
Народный учитель СССР
People's Teacher of the USSR.jpg
La medaglia
URSS Unione Sovietica
Statuscessato
Istituzione30 dicembre 1977
Cessazione1991

Il titolo di maestro del popolo dell'Unione Sovietica (in russo: Народный учитель СССР - Narodni Utxitelv SSSR) è stato un titolo onorifico sovietico che fu concesso a partire dal 30 dicembre 1977. Con la Dissoluzione dell'Unione Sovietica esso fu modificato e prese il nome, in Russia, di maestro nazionale della Federazione Russa.

Il riconoscimento veniva conferito a professori della scuola secondaria sovietica e delle scuole professionali nonché a impiegati di istituzioni educative che avessero conseguito risultati particolarmente brillanti nel campo dell'istruzione e, in particolare, dell'educazione al comunismo dei bambini e dei giovani.

La concessione del titolo avveniva su proposta del Ministero dell'Educazione dell'URSS e del Comitato statale per l'educazione. Congiuntamente alla medaglia veniva conferito agli interessati un diploma del Soviet Supremo.

Caratteristiche delle medaglie[modifica | modifica wikitesto]

Di forma circolare la medaglia ha un diametro di 30 mm. Nella parte centrale del recto appaiono un libro aperto e una torcia circondati dall'iscrizione Народный учитель СССР (Mastro nazionale dell'URSS) oltre che, nella parte superiore, il simbolo della falce e martello e due ramoscelli d'alloro. Sul verso della medaglia appare la scritta Народный учитель СССР — гордость советского общества (Maestro nazionale dell'URSS - Orgoglio della società sovietica). Tutti i caratteri e le immagini rappresentate sono in rilievo. La medaglia pende da un nastro rettangolare di seta rossa della dimensione di 18 per 21 mm il quale veniva sospeso all'abito tramite un ago.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]