Lorica musculata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Statua loricata di Augusto (Augusto di Prima Porta). Quella indossata dal princeps è un tipico esempio di musculata.

La lorica musculata, detta anche corazza anatomica, era un tipo di armatura in uso nell'esercito romano e nella legione (soprattutto da parte degli ufficiali in età repubblicana e imperiale) dalle origini di Roma fino alla fine dell'impero.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La musculata consisteva di una corazza in lega metallica che riproduceva i muscoli del petto e del torace, spesso con l'aggiunta di protezioni alle gambe e agli avambracci, fasce in pelle dette pteruges.

Queste ultime erano costose e per questo chi le indossava era di solito molto facoltoso in età monarchica e alto-repubblicana o di rango elevato in età imperiale, non a caso un equipaggiamento di quel tipo era riservato agli ufficiali (principales), ai tribuni, ai legati, ai prefetti.

Le loriche muscolari potevano esporre un corredo decorativo anche molto elaborato e distinguersi per la fattura ricercata e sfarzosa con richiami a scene di tipo allegorico e mitologico.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]