Life's Too Short

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Life's Too Short
Life's Too Short.png
Titolo originaleLife's Too Short
PaeseRegno Unito, Stati Uniti d'America
Anno2011-2013
Formatoserie TV
Generesitcom, falso documentario
Stagioni1
Episodi8
Durata30 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreRicky Gervais e Stephen Merchant
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzioneBBC e HBO
Prima visione
Prima TV originale
Dal10 novembre 2011
Al30 marzo 2013
Rete televisivaBBC Two
Prima TV in italiano
Dall'8 luglio 2014
Al29 luglio 2014
Rete televisivaSky Arte HD

Life's Too Short è una serie televisiva britannica, creata da Ricky Gervais e Stephen Merchant. La sitcom, realizzata con la tecnica del falso documentario, è co-prodotta con il canale via cavo HBO e trasmessa in prima visione su BBC Two dal 10 novembre 2011.

Nonostante l'iniziale rinnovo a una seconda stagione,[1] nel gennaio del 2013 è stato annunciato che la serie si sarebbe conclusa con un episodio speciale, che è stato trasmesso il 30 marzo 2013.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'attore e agente cinematografico Warwick Davis tenta di risollevare la sua carriera partecipando alla lavorazione di un documentario sulla sua vita.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 7 2011 2014

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Warwick Davis è il protagonista della serie.

Nel febbraio 2010 Gervais e Merchant menzionarono per la prima volta di stare scrivendo per una nuova serie chiamata Life's Too Short.[3]

L'episodio pilota fu commissionato dalla BBC nell'aprile 2010.[4] Gervais dichiarò che tuttavia la serie sarebbe stata trasmessa solo a riprese concluse.[3] Il 17 settembre 2010 la BBC annunciò che gli episodi commissionati sarebbero stati girati nel 2011.[5]

Nel giugno 2010, presso il Banff World Television Festival, Gervais descrisse Life's Too Short come «la cosa più divertente che abbiamo mai fatto».[6] Stephen Merchant dichiarò che nella serie avrebbero largamente fatto uso della comicità fisica di Warwick Davis, attore protagonista affetto da nanismo.[7]

Stephen Merchant confermò che le riprese sarebbero iniziate nel maggio 2011.[8] Vennero confermati come membri del cast gli attori Jo Enright, che avrebbe interpretato la moglie di Warwick Davis,[9] Shaun Williamson nel ruolo di se stesso,[10] Cat Deeley,[11] Rosamund Hanson,[12] Kiruna Stamell[13] e Jamie Dodd.[14]

La serie è prodotta da Charlie Hanson (che si occupò in precedenza di Extras) e da Michelle Farr;[15] Gervais e Merchant sono invece i produttori esecutivi, insieme a Mark Freeland.[6][16]

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Warwick Davis, Ricky Gervais e Stephen Merchant interpretano se stessi. Del cast principale fanno inoltre parte Jo Enright nel ruolo di Sue, ex moglie di Warwick, e Rosamund Hanson in quello di Cheryl Wilkins, l'ottusa segretaria di Warwick.

In ciascun episodio sono previsti inoltre camei di attori e altri personaggi dello spettacolo.

Camei[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Tom Eames, Ricky Gervais confirms 'Life's Too Short' renewal, 'Idiot' special, Digital Spy, 21 dicembre 2011. URL consultato il 22 dicembre 2011.
  2. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Life’s Too Short’ To End HBO Run With Special, deadline.com, 4 gennaio 2013. URL consultato il 23 marzo 2013.
  3. ^ a b (EN) Ricky Gervais, Blog!, su rickygervais.com, febbraio 2010. URL consultato il 31 maggio 2011.
  4. ^ (EN) Ricky Gervais comedy gets BBC green light, BBC, 21 aprile 2010. URL consultato il 15 settembre 2010.
  5. ^ (EN) 'Green-Light' from BBC, Warwick Davis, 17 settembre 2010. URL consultato il 5 ottobre 2010.
  6. ^ a b (EN) Ricky Gervais previews next project Talks up 'Life's Too Short' at Banff TV festival, The Hollywood Reporter, 16 giugno 2010. URL consultato il 16 settembre 2010.
  7. ^ (EN) EXCLUSIVE: Stephen Merchant on The Office and Life's Too Short, Movieweb, 13 agosto 2010. URL consultato il 17 febbraio 2011.
  8. ^ (EN) Beanpole funnyman Stephen Merchant hopes stand-up lines will help him bag a girlfriend, Daily Record, 16 marzo 2011. URL consultato il 23 marzo 2011.
  9. ^ (EN) Birmingham comic Jo Enright's the short star with a big future, Sunday Mercury, 23 marzo 2011. URL consultato il 23 marzo 2011.
  10. ^ (EN) Josh Gill, An interview with... Shaun Williamson, Josh Gill's Blog', 15 marzo 2011. URL consultato il 30 maggio 2011.
  11. ^ (EN) Brad Blanks, Warwick Davis talks Ricky Gervais, Life's Too Short and Cat Deeley, with Brad Blanks, YouTube, 6 aprile 2011. URL consultato il 30 maggio 2011.
  12. ^ (EN) Rosamund Hanson, IMDb. URL consultato il 30 maggio 2011.
  13. ^ (EN) Kiruna Stamell, Debi Allen Associates. URL consultato il 30 maggio 2011 (archiviato dall'url originale il 7 ottobre 2011).
  14. ^ (EN) Jamie Dodd, IMDb. URL consultato il 30 maggio 2011.
  15. ^ (EN) 'Life's Too Short' BBC Pilot, Warwick Davis, 22 aprile 2010. URL consultato il 16 settembre 2010.
  16. ^ (EN) BBC greenlights Gervais sitcom 'Life's Too Short' centers on Warwick Davis, Variety, 17 settembre 2010. URL consultato il 14 ottobre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione