Laura Esquivel (attrice)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Laura Esquivel
Laura Esquivel 2018.png
NazionalitàArgentina Argentina
Italia Italia
GenereWorld music[1]
Periodo di attività musicale2003 – in attività

Laura Esquivel, all'anagrafe Laura Natalia Esquivel (Buenos Aires, 18 maggio 1994), è un'attrice, conduttrice televisiva e cantante argentina, nota per aver interpretato il ruolo di Patty Castro nella telenovela Il mondo di Patty e il ruolo di Divina nel serial televisivo Love Divina. In patria, è conosciuta anche per aver vinto la prima edizione del talent show Tu cara me suena.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laura Esquivel nasce il 18 maggio 1994 a Buenos Aires da Jorge Esquivel e Silvana[2], entrambi medici[3]. Di origini italiane da parte materna (sua nonna Clelia Campo era argentina e di padre italiano, suo nonno Saverio Greco era un immigrato di Rotonda, provincia di Potenza[4]). Laura Natalia Esquivel inizia a studiare canto, danza e recitazione all'età di sette anni[5].

Di cittadinanza argentina, dal novembre 2009 possiede anche la cittadinanza italiana[6].

Carriera attoriale[modifica | modifica wikitesto]

Il debutto e il ruolo ne Il mondo di Patty (2003-2011)[modifica | modifica wikitesto]

Debutta nel programma televisivo Guinzburg And Kids, come ballerina, durante l'anno 2003[7], dopo aver superato un casting[8] e nello stesso anno è una delle ballerine per il programma Mariana de Casa[9]. Poco dopo è nella rappresentazione teatrale Peter Pan - Todos podemos volar con un duplice ruolo[10]. All'età di dieci anni vince il reality show argentino Código F.A.M.A., scelta tra duecento bambini[11], trasmissione in cui ha interpretato diverse canzoni e che le permette di partecipare alla versione messicana chiamata Código FAMA Internacional[12], in rappresentanza del suo paese natale, arrivando in semifinale[13][14]. Durante la produzione, che va dall'aprile al maggio del 2005, la Equivel è seguita dal vocal coach Sebastián Mellino[15].

La sua partecipazione al segmento di Showmatch chiamato 30 segundos de fama kids la porta a prendere parte al provino per una telenovela che verrà chiamata Il mondo di Patty[8] e che vede la luce nella sua prima stagione nel 2007. Dallo stesso anno interpreta il ruolo di Patricia Díaz Castro, soprannominata Patty[16], anche nella versione teatrale e l'anno successivo nella seconda stagione e nella seconda versione teatrale, con cui gira diversi paesi dell'America Latina fino al maggio del 2009, insieme al cast del serial[17]. Dal 16 dicembre 2009 intraprende una tournée dal titolo Il mondo di Patty - Il musical più bello con diverse tappe in Italia e Spagna tra il dicembre del 2009 e il febbraio e il giugno e l'agosto 2010[18]. Nel 2011 ricopre sempre lo stesso ruolo per alcune date in Grecia[19]. Il musical riceve il premio Riccio d'argento come Miglior Musical dell'anno[20].

Nel 2010 conduce su Disney Channel Spagna un programma chiamato Esperando a Patito[5]. Nello stesso anno esce il suo primo lungometraggio televisivo intitolato Un paradiso per due con il ruolo di Alice[21], registrato in Uruguay[22] e dal 12 aprile è la conduttrice, oltre che autrice della sigla d'apertura, del programma Mundo Teen trasmesso dal canale Utilísima[23]; debuttando al cinema con la produzione italiana Natale in Sudafrica, interpretando Laura[24].

Nell'anno 2011 presenta gli speciali televisivi per Disney Channel Spagna chiamati ¡Hasta Siempre, Patito! e We Love Patito[25]. Inoltre, esce nei cinema spagnoli il film Maktub, in cui la Esquivel ha il ruolo di Linda[26].

La partecipazione a Tu cara me suena e Love Divina (2012-presente)[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 gennaio 2012 viene ospitata come ballerina per una notte nella trasmissione italiana Ballando con le stelle, interpretando una salsa con il ballerino Ferdinando Iannaccone[27]. Dal 30 giugno 2012 registra il Giro Giro Tour, con Leon Cino, in Emilia-Romagna[28] e trasmesso dal canale Super! a partire dal 3 settembre per tutto il mese[29] e dal 16 luglio 2012 va in onda il programma La posta di Laura sempre sullo stesso canale, in cui è la presentatrice[28]. Nello stesso anno esce il trailer di una nuova telenovela in cui partecipa la Esquivel dal titolo Lola, aprendiz de musa. Il serial viene presentato al MIPCOM[30], ma non viene realizzato.

Nel 2013 partecipa alla rappresentazione teatrale Los Locos Adams, una rivisitazione de La famiglia Addams in chiave musical, dove impersona Merlina Addams[31]. Da settembre 2013 partecipa al talent show Tu cara me suena, vincendo la prima edizione nel dicembre[32]. L'anno successivo partecipa alla seconda parte del programma, stavolta in coppia con Jey Mammón, arrivando quarti[33]. Nuovamente, nel 2015, partecipa alla terza edizione, classificandosi quinta. Durante il gala sette viene rimpiazzata da Coki Ramírez. Nello stesso anno, sostituisce Lucía Galán come giurata in Laten Corazones[34].

Nel 2017 è la protagonista della telenovela Love Divina, nel ruolo di Divina, per cui è anche ospite al Giffoni Film Festival[35], mentre fino al gennaio del 2018 è una giurata del programma di intrattenimento Cualquiera puede bailar[36]. Nel settembre del 2018 viene annunciata nel cast della serie televisiva Sueño Bendito (inizialmente intitolata Maradona), dove interpreterà la moglie di Maradona, Claudia Villafañe[37]. Durante le registrazioni del sceneggiato, iniziate nei primi mesi del 2019, la vera ex-moglie del calciatore ha criticato la Esquivel per non aver richiesto un incontro con lei col fine di avere maggiori informazioni sulla sua vita. In risposta, l'attrice ha affermato di aver effettuato il casting un anno e mezzo prima, assicurando di fare del suo meglio[38][39].

Annunciata nel marzo, dal 12 aprile 2019 interpreta Mía nella rappresentazione teatrale Gente feliz[40][41].

Carriera musicale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2004 è una delle coriste per la colonna sonora dello spettacolo teatrale Peter Pan - Todos podemos volar[10]. Per il programma Código F.A.M.A. Internacional canta alcune canzoni del musicista Sebastián Mellino, tra cui Sigue tu Destino e Toma mi Voz[12], mentre durante la partecipazione a Kids Match interpreta My Heart Will Go On, tema principale del lungometraggio Titanic[42].

Dal 2007 canta alcune canzoni per gli album pubblicati dalla serie Il mondo di Patty e così anche live nelle versioni teatrali. Inoltre, la Esquivel fa una interpretazione della versione italiana della sigla, intitolata Un angolo nel cuore e cantata insieme a Ambra Lo Faro[43]. Il primo album della serie ottiene il Premio Carlos Gardel come "miglior disco infantile"[44], nonché viene certificato disco d'oro e platino in diversi paesi[45], così come i successivi[46].

Con il musical Il mondo di Patty - Il musical più bello, interpreta nuovamente le canzoni de Il mondo di Patty come solista o in gruppo con gli altri artisti della rappresentazione. Intanto, il 24 dicembre 2009 canta al Concerto di Natale, trasmesso dal Teatro Massimo Vincenzo Bellini con la conduzione di Mara Venier[47].

Il 4 dicembre 2011 pubblica la sua prima canzone, Giro Giro[48], seguita l'8 dicembre dalla versione italiana della stessa[49]. Sempre nel mese di dicembre pubblica la canzone Locura[50]. Tutte e tre le canzoni vengono cantate anche durante il Giro Giro Tour, presentato sul canale Super! nel 2012.

Con l'uscita del film Maktub, la Esquivel presta la voce alla colonna sonora, interpretando la canzone Nuestra playa eres tú insieme a Bejotaeme e Crema, candidata al Premio Goya come "Miglior canzone originale"[51]. Il 20 novembre 2012 esce la sua nuova canzone dal titolo Estaré Contigo. Anche durante la partecipazione alle tre edizioni di Tu cara me suena interpreta diverse canzoni, imitando personaggi celebri del mondo musicale.

Nel 2017 esce la colonna sonora tratta dal serial televisivo Love Divina, dove canta la maggior parte dei testi[52]. Il 26 agosto dello stesso anno tiene un concerto all'Auditorio Belgrano, annunciando nel luglio la pubblicazione del suo primo album da solista[53] e mettendo in commercio il singolo Siento que lo haré[54]. Nel mese di dicembre del 2017 duetta con Eva De Dominici in una versione di Todos somos uno del cantante argentino Axel[55].

Nei live la formazione è composta da: Luciana Valdes al basso, Leo Calomino alla batteria e Hernán Spalletta per quanto riguarda la chitarra e i cori. Inoltre, la Esquivel suona la tastiera[56].

Filantropia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 partecipa alla campagna dell'associazione "Mensajeros de la Paz" per ricordare il rilievo dei nonni per la comunità[57]. In occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre 2014 viene presentato un cortometraggio in cui la Esquivel è Camila, una ragazza obbligata a stare con il gruppo del suo fidanzato, nonostante lei voglia andare a ballare con le proprie amiche. Il filmato è voluto dal Ministero dello sviluppo sociale argentino[58]. Inoltre, nel 2015, partecipa ad una campagna per sensibilizzare i più piccoli alla lettura[59].

Prende parte due volte, la prima nel 2009 e la seconda nel 2016, al programma per beneficenza Un sol para los chicos[60][61].

Nel settembre del 2018 partecipa alla campagna per la prevenzione del cancro, in cui appare in una foto con una cicatrice in una delle due parti del seno[62].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2015 è in una relazione con il produttore José Barrientos[53], fino al 2017, quando concludono il rapporto. Dalla fine del 2017 è fidanzata con Facundo Cedeira[63].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • Peter Pan - Todos podemos volar, regia di Ariel del Mastro (2004)
  • Patito Feo - La historia más linda en el Teatro, regia di Ricky Pashkus (2007-2008)
  • Patito Feo - El Show más lindo, regia di Ricky Pashkus (2008-2009)
  • Il mondo di Patty - Il musical più bello, regia di Toto Vivinetto (Italia) (2010-2011)
  • Los Locos Adams, regia di Jerry Zaks e Rocio Rodriguez Conway (2013)
  • Primeras Damas del Musical Argentino, regia di Pablo Gorlero e Ricky Pashkus (2013-2014)
  • Damas y Señores del Musical Argentino, regia di Pablo Gorlero e Ricky Pashkus (2015)
  • Gente feliz, regia di José María Muscari (2019)

Programmi televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Da solista
  • 2012 - Giro Giro
  • 2012 - Locura
  • 2012 - Lenguaje Perfecto
  • 2012 - Aquel Amor
  • 2012 - Estarè Contigo
  • 2017 - Siento Que Lo Haré

Partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

Colonne sonore

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Festival nacional de canto
  • 2005 - Rivelazione[59].
Premio Martín Fierro
Premio Clarín
Premios Hugo al Teatro Musical
  • 2013 - Rivelazione femminile per Los locos Adams[66].
Premios ACE
  • 2014 - Candidatura per l'attuazione femminile in commedia musicale e/o music hall per Los locos Adams[67][68].

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Laura Natalia Esquivel è doppiata da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Laura Esquivel, allmusic.com. URL consultato il 27 settembre 2018.
  2. ^ Jorge e Silvana Esquivel, i veri genitori di Laura Esquivel, la protagonista de Il mondo di Patty. Video, 10elol.it, 1º giugno 2009. URL consultato il 27 settembre 2018.
  3. ^ Arianna Finos, Laura Esquivel-Patty, piccola grande star "Sono cresciuta con le canzoni Rita Pavone", in la Repubblica, repubblica.it, 5 ottobre 2010. URL consultato il 27 settembre 2018.
  4. ^ Laura Esquivel: ecco i nonni italiani di Patty, ilmondodipatty.it, 22 novembre 2009. URL consultato il 27 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 21 aprile 2014).
  5. ^ a b (ES) Gran Encuesta: ¿Cuál es tu actriz teen preferida?, in Ciudad Magazine, ciudad.com.ar, 11 settembre 2011. URL consultato il 28 settembre 2018.
  6. ^ Il mondo di Patty: Laura Esquivel, bambini.eu, 19 novembre 2009. URL consultato il 27 settembre 2018.
  7. ^ Laura Esquivel, giffonifilmfestival.it. URL consultato il 27 settembre 2018.
  8. ^ a b (ES) Nieves Otero, Laura Esquivel recordó sus inicios en "Patito Feo", mientras se prepara para su debut como solista, infobae.com, 18 luglio 2017. URL consultato il 27 settembre 2018.
  9. ^ Laura Esquivel balla da piccola in Mariana di Casa. Video!, 10elol.it, 22 marzo 2010. URL consultato il 27 settembre 2018.
  10. ^ a b (ES) Peter Pan - Todos podemos volar 2004, redteatral.net. URL consultato il 28 settembre 2018.
  11. ^ (ES) Arrancan su Código con F.A.M.A. internacional, elsiglodetorreon.com.mx, 30 aprile 2005. URL consultato il 29 settembre 2018.
  12. ^ a b (ES) Laura Natalia Esquivel, esmas.com. URL consultato il 3 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 30 settembre 2010).
  13. ^ (ES) Un cantañiño pero a lo grande, in Clarín, clarin.com, 13 maggio 2005. URL consultato il 27 settembre 2018.
  14. ^ (ES) Dominicana gana “Código Diamante” en México, hoy.com.do, 15 maggio 2005. URL consultato il 30 settembre 2018.
  15. ^ (ES) Sebastián Mellino, alternativeteatral.com. URL consultato il 27 settembre 2018.
  16. ^ Alessandro Rota, Il mondo di Patty, in la Repubblica, ricerca.repubblica.it, 20 dicembre 2010. URL consultato il 28 settembre 2018.
  17. ^ (ES) Patito feo, redteatral.net. URL consultato il 28 settembre 2018.
  18. ^ Il mondo di Patty - Il musical più bello, teatro.it. URL consultato il 28 settembre 2018.
  19. ^ (ES) El Éxito de Patito Feo, televisaconsumerproducts.com. URL consultato il 28 settembre 2018.
  20. ^ Kika, Premio Riccio d’Argento al Musical di Patty! Foto, ilmondodipatty.it, 26 luglio 2010. URL consultato il 28 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 21 aprile 2014).
  21. ^ Angelo Leucci, Laura Esquivel e Gaston Soffritti in “Un paradiso per due” su Canale 5, diredonna.it, 26 marzo 2010. URL consultato il 28 settembre 2018.
  22. ^ (ES) ¿Hannah Montana? No, es Laura Esquivel., in Clarín, clarin.com, 5 marzo 2010. URL consultato il 28 settembre 2018.
  23. ^ (ES) Este lunes Utilísima estrena “Mundo Teen” con Laura Esquivel, exitoina.perfil.com. URL consultato il 10 aprile 2010.
  24. ^ Laura Boni, Laura Esquivel parla di Natale in Sud Africa, gingergeneration.it, 13 dicembre 2010. URL consultato il 28 settembre 2018.
  25. ^ (ES) El serial 'Patito feo', lo más visto de Disney Channel, se despide de la programación, diariodealmeria.es, 31 marzo 2011. URL consultato il 28 settembre 2018.
  26. ^ (ES) Laura Esquivel pone la voz a 'Nuestra playa eres tú', el tema principal de 'Maktub', cine.atresmedia.com. URL consultato il 28 settembre 2018.
  27. ^ Programmi TV/ Ballando con le stelle con Laura Esquivel (Il mondo di Patty) contro Italia’s got talent. Madagascar 2, Today you die. 21 gennaio 2012, ilsussidiario.net, 21 gennaio 2012. URL consultato il 28 settembre 2018.
  28. ^ a b Kika, Laura Esquivel “Giro Giro Tour” il 30 giugno a Misano!, ilmondodipatty.it, 27 giugno 2012. URL consultato il 28 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 21 aprile 2014).
  29. ^ Loris Zanini, Laura Esquivel dal 3 Settembre su Super! con “Giro Giro Tour con Laura Esquivel”, dtti.it, 5 novembre 2012. URL consultato il 28 settembre 2018.
  30. ^ (ES) Resonant TV · Novedades · Lola, Aprendiz de Musa inspira en MIPCOM, resonant.tv. URL consultato il 28 settembre 2018.
  31. ^ (ES) Laura Esquivel en "Los Locos Addams": "Merlina es muy diferente a mí", ratingcero.com, 15 giugno 2013. URL consultato il 28 settembre 2018.
  32. ^ (ES) Laura Esquivel fue la gran ganadora de Tu cara me suena, minutouno.com, 19 dicembre 2013. URL consultato il 28 settembre 2018.
  33. ^ (ES) Mica Levitt, Así fue el final de Tu cara me suena 2: ¡mirá cómo fueron todas las presentaciones!, in Ciudad Magazine, ciudad.com.ar, 22 dicembre 2014. URL consultato il 28 settembre 2018.
  34. ^ (ES) Laura Esquivel se despidió de Laten corazones, television.com.ar, 18 novembre 2015. URL consultato il 28 settembre 2018.
  35. ^ Laura Esquivel, protagonista di Love, Divina e Il mondo di Patty, a Giffoni Experience 2017, in Movieplayer.it, movieplayer.it, 31 maggio 2017. URL consultato il 28 settembre 2018.
  36. ^ (ES) Entrerriana ganó en el programa “Cualquiera puede bailar”, entreriosya.com.ar, 12 gennaio 2018. URL consultato il 28 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 28 settembre 2018).
  37. ^ Mattia Buonocore, Maradona: ecco gli attori che interpreteranno il Pibe de Oro. Sua moglie sarà Laura Esquivel de Il Mondo di Patty, davidemaggio.it, 13 settembre 2018. URL consultato il 28 settembre 2018.
  38. ^ (ES) Durísima respuesta de Laura Esquivel a Dalma Maradona, in Clarín, clarin.com, 10 aprile 2019. URL consultato il 27 aprile 2019.
  39. ^ (ES) Laura Esquivel se le plantó a Dalma Maradona por las críticas a su participación en la serie de Diego, tn.com, 11 aprile 2019. URL consultato il 27 aprile 2019.
  40. ^ (ES) Gente Feliz, la nueva comedia de Jose Maria Muscari! Elenco confirmado!, showsargentinos.com, 12 marzo 2019. URL consultato il 25 aprile 2019.
  41. ^ (ES) Milagros Monti, A 12 años de "Patito Feo", Laura Esquivel y Gastón Soffritti vuelven a trabajar juntos y serán pareja: "La complicidad es la misma", infobae.com, 19 aprile 2019. URL consultato il 25 aprile 2019.
  42. ^ (ES) Javier Vogel, ¡Vivan los feos!, in La Voz, archivo.lavoz.com.ar, 10 aprile 2007. URL consultato il 30 settembre 2018.
  43. ^ Laura Natalia Esquivel protagonista de Il Mondo di Patty al Palasport di Padova, connessomagazine.it. URL consultato il 28 settembre 2018.
  44. ^ (ES) Télam, Gardel de Oro para Calamaro, mdzol.com, 27 marzo 2008. URL consultato il 28 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 9 luglio 2018).
  45. ^ (ES) Patito feo Disco de Platino en España, diarioshow.com, 16 dicembre 2009. URL consultato il 28 settembre 2018 (archiviato dall'originale il 19 maggio 2014).
  46. ^ CD de Il mondo di Patty: disco di platino per il secondo album!, 10elol.it, 3 febbraio 2010. URL consultato il 28 settembre 2018.
  47. ^ TV: Su Rai Due il concerto di Natale con Mara Venier, adnkronos.com, 22 novembre 2009. URL consultato il 28 settembre 2018.
  48. ^ Filmato audio (ES) LauraEsquivel, Laura Esquivel - Giro Giro (Official Spanish version), 4 dicembre 2011. URL consultato il 28 settembre 2018.
  49. ^ Filmato audio LauraEsquivel, Laura Esquivel - Giro Giro (Official Italian Version), 8 dicembre 2011. URL consultato il 28 settembre 2018.
  50. ^ Laura Esquivel, “Locura”: nuovo singolo dopo “Giro giro”, ascolta, 10elol.it, 20 dicembre 2011. URL consultato il 28 settembre 2018.
  51. ^ (ES) Antena 3 Films suma cinco nominaciones a los Goya 2012, cine.atresmedia.com. URL consultato il 28 settembre 2018.
  52. ^ Antonio Galluzzo, "Love, Divina" esce il 7 luglio la colonna sonora della prima telenovela per ragazzi con Laura Esquivel, spettacolinews.it, 4 luglio 2017. URL consultato il 28 settembre 2018.
  53. ^ a b (ES) Laura Esquivel, de ‘Patito feo’, lanza su primer disco en solitario, teleprograma.diezminutos.es, luglio 2017. URL consultato il 28 agosto 2018.
  54. ^ (ES) Reviví el show de Laura Esquivel en Coca-Cola For Me, billboard.com.ar, 13 marzo 2018. URL consultato il 28 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 28 settembre 2018).
  55. ^ (ES) A diez años de Patito Feo, Laura Esquivel y Eva De Dominici se volvieron a juntar para un clip, infobae.com, 18 dicembre 2017. URL consultato il 28 settembre 2018.
  56. ^ (ES) Laura Esquivel debutó como solista con aires de pop y folk, clarin.com, 12 gennaio 2018. URL consultato il 28 settembre 2018.
  57. ^ Kika, Laura Esquivel: in tv per ricordare il valore dei nonni per la società. Il video della campagna dei "Messajeros de la Paz", 10elol.it. URL consultato il 28 settembre 2018.
  58. ^ (ES) Contra la violencia de género, rouge.perfil.com, 25 novembre 2014. URL consultato il 28 settembre 2018.
  59. ^ a b (ES) Laura Natalia Esquivel (DOCX), lauraequivel.tv. URL consultato il 27 settembre 2018.
  60. ^ (ES) Laura Esquivel estuvo en #Los25DeUnSol y adelantó dos temazos de “Divina, está en tu corazón”, eltrecetv.com.ar, 13 agosto 2016. URL consultato il 28 settembre 2018.
  61. ^ (ES) Un Sol para los Chicos 2009., unimail.org.ar, settembre 2009. URL consultato il 28 settembre 2018.
  62. ^ (ES) Ponerle el pecho, la impactante campaña de prevención del cáncer de mama protagonizada por famosas, in Ciudad Magazine, ciudad.com.ar, 27 settembre 2018. URL consultato il 28 settembre 2017.
  63. ^ (ES) Laura Esquivel reveló que se separó de su novio productor: "Hicimos muchos intentos para volver pero no funcionó", in Ciudad Magazine, ciudad.com.ar, 1º novembre 2017. URL consultato il 28 settembre 2018.
  64. ^ (ES) Martín Fierro de Aire 2007, aptra.org.ar. URL consultato il 27 settembre 2018.
  65. ^ (ES) Redacción VOS, Laura Esquivel, otra vez de popular a divina, vos.lavoz.com.ar, 25 luglio 2017. URL consultato il 27 settembre 2018.
  66. ^ (ES) Se entregaron los Premios Hugo al Teatro Musical, premioshugo.com.ar, 10 settembre 2013. URL consultato il 27 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 25 dicembre 2014).
  67. ^ (ES) Todos los nominados a los Premios ACE, infobae.com. URL consultato il 9 luglio 2014.
  68. ^ (ES) Todos los ganadores de los Premios ACE, infobae.com, 10 settembre 2014. URL consultato il 27 settembre 2018.
  69. ^ Perla Liberatori, antoniogenna.net. URL consultato il 27 settembre 2018.
  70. ^ Un paradiso per due: il trailer con il bacio tra Laura e Gaston!, 10elol.it, 31 marzo 2010. URL consultato il 27 settembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN169705460 · ISNI (EN0000 0003 7204 0311 · WorldCat Identities (EN169705460