Latifoglie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Latifoglia)
Jump to navigation Jump to search
L'ontano verde, un esempio di latifoglia

Si definiscono latifoglie[1] quelle piante, alberi o arbusti, erbacee o legnose, caratterizzate da foglie larghe a prescindere dalla loro forma. Il termine latifoglie si contrappone all'altro aghifoglie, cioè con foglie filiformi[2]. Il termine è impreciso se usato in ambito scientifico, ed è comunemente utilizzato come sinonimo di Angiospermae. Molte piante latifoglie sono anche caducifoglie, ma ce ne sono anche di sempreverdi con la lamina ampia, per esempio: il carrubo Ceratonia siliqua.

Esempi tra le caducifoglie sono: il pistacchio (Pistacia vera), il biancospino comune (Crataegus oxyacantha), il gelso nero (Morus nigra), il sorbo domestico (Sorbus domestica), il kaki (Diospyros kaki), il corniolo (Cornus mas), il nespolo comune (Mespilus germanica), il giuggiolo (Ziziphus jujuba).

Esempi comuni[3][4][modifica | modifica wikitesto]

Nome Descrizione Immagine
Rovere Una quercia semi-caducifoglia di prima grandezza, appartenente alla famiglia delle Fagaceae
Quercus petraea 06.jpg
Frassino Un genere di piante spermatofite, dicotiledoni appartenenti alla famiglia delle Oleaceae
Fraxinus xanthoxyloides dumosa1.jpg
Leccio Detto anche elce, è un albero appartenente alla famiglia Fagaceae, diffuso nei paesi del bacino del Mediterraneo.
Quercus ilex Madonie.JPG
Olmo Un genere di piante della famiglia Ulmaceae, che comprende alberi denominati olmi, diffusi naturalmente in Europa, in Asia e in Nordamerica e largamente utilizzati come piante ornamentali e soprattutto nella silvicoltura e nell'arboricoltura da legno.
East Coker elm, 2.jpg
Pioppo Un genere di piante arboree della famiglia Salicaceae che comprende una trentina di specie, originarie perlopiù dell'emisfero settentrionale.
PopulusNigra2a.jpg
Acero Un genere di piante a foglie caduche che appartiene alla famiglia Sapindaceae, e comprende oltre 200 specie spontanee o originarie dell'Europa, Cina, Corea, Giappone e Nord America.
(ms) Acer tataricum 12.jpg
Quercia da sughero Un albero sempreverde della famiglia delle Fagaceae.
Quercus suber algarve.jpg
Castagno Un genere della famiglia Fagaceae.
Castanea cren m.JPG
Noce da frutto Un albero appartenente alla famiglia Juglandaceae.
Noyer centenaire en automne.JPG

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ latifòglie nell'Enciclopedia Treccani, su www.treccani.it. URL consultato il 15 ottobre 2022.
  2. ^ Aghifoglie e latifoglie a confronto: le differenze e le similitudini, su Portale del Verde. URL consultato il 15 ottobre 2022.
  3. ^ admin, Latifoglie: quali sono e loro caratteristiche, su Eurogiardinaggio, 2 maggio 2020. URL consultato il 15 ottobre 2022.
  4. ^ Fai da te 360, Alberi latifoglie: quali sono? Classificazione ed elenco, su Fai da te 360. URL consultato il 15 ottobre 2022.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 25074 · GND (DE4123615-4
  Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica