Lapponia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Lapponia (disambigua).
Lapponia
Sápmi, Sameland, Lappland, Lappi, Лапландия
Lapponia – Bandiera
(dettagli)
Stati Norvegia Norvegia
Svezia Svezia
Finlandia Finlandia
Russia Russia
Superficie circa 350 000 km²
Abitanti 2 317 159
Lingue Sami, norvegese, svedese, finlandese, russo
Fusi orari da UTC+1 a UTC+3
Lapponia – Mappa
Le aree linguistiche lapponi
Abitanti locali nel 1917

La Lapponia, o Sápmi in lingua sami, è la regione geografico-culturale abitata dalla popolazione Sami. Si trova nell'Europa del nord, distribuita nelle regioni settentrionali di Norvegia, Svezia, Finlandia e della penisola di Kola, in Russia.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Norvegia Norvegia[modifica | modifica sorgente]

In Norvegia comprende le seguenti contee:

Svezia Svezia[modifica | modifica sorgente]

In Svezia comprende le seguenti contee, parte della regione storica del Norrland che viene chiamata Lapponia svedese:

Finlandia Finlandia[modifica | modifica sorgente]

In Finlandia comprende una provincia, corrispondente anche all'omonima regione:

Russia Russia[modifica | modifica sorgente]

In Russia comprende un Oblast':

Storia[modifica | modifica sorgente]

Benché la Lapponia possieda una connotazione "semi-nazionale", che trascende i confini esistenti tra i quattro stati su cui è ripartita, non vi è mai stata e non vi è nessuna spinta per una completa autonomia. I "parlamenti Sami", fondati in Norvegia (1989), Svezia (1993) e Finlandia (1996), hanno un peso politico debole il cui compito principale è lavorare per la preservazione della cultura sami. Nondimeno, anche le questioni ancora aperte sul possesso della terra e del diritto al pascolo per gli allevamenti delle renne entrano nell'agenda di questi organi. La minoranza sami in Russia non gode di alcun particolare riconoscimento politico.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Tipica della popolazione sami è la forma di canto popolare detta joik. Artisti originari della Lapponia sono Mari Boine e Wimme Saari.

Patrimonio dell'Umanità[modifica | modifica sorgente]

Nel 1996 un'area di 9.600 chilometri quadrati chiamata Lapponia, regione di Lapponia o Area lappone e situata nella parte svedese della Lapponia è stata inserita fra i Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO. Il 95% di questa regione è protetta come parco nazionale o riserva naturale[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Laponia" su www.laponia.nu.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Yllastunturi Finland.jpg

Magnify-clip.png
Lapponia finlandese