Mare di Norvegia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mare di Norvegia
Stati Norvegia Norvegia
Islanda Islanda
Coordinate 69°N 0°E / 69°N 0°E69; 0Coordinate: 69°N 0°E / 69°N 0°E69; 0
Dimensioni
Superficie 1 383 000 km²
Profondità massima 3970 m
Profondità media 2000 m
Norwegian Sea map it.png
Carta geografica del Mare di Norvegia

Il mare di Norvegia (in norvegese: Norskehavet) fa parte dell'oceano Atlantico settentrionale e si colloca fra il mare del Nord (a nord della Scozia) e il mare di Groenlandia.

A ovest lambisce il mare d'Islanda e a nord-est il mare di Barents. A sud-ovest lo separa dall'Oceano Atlantico una dorsale sottomarina situata fra l'Islanda e le isole Fær Øer. A nord la dorsale di Jan Mayen lo separa dal mar Glaciale Artico.

Correnti[modifica | modifica wikitesto]

Nel mare di Norvegia e nel mare di Groenlandia le acque superficiali sprofondano per circa 2/3 km fino al fondale ossigenando le acque di profondità. Ne risultano una corrente di superficie calda e una corrente di profondità fredda che lambiscono la costa occidentale della NooN

La corrente dell'Islanda orientale trasporta acque fredde dal mare di Norvegia verso l'Islanda e poi a est lungo il circolo polare artico. La corrente norvegese atlantica invece trasporta acqua più calda influenzando il clima della Norvegia e permettendo che l'area resti sgombra dai ghiacci.

Nel mare di Norvegia ha origine gran parte dell'acqua profonda del Nord Atlantico.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4015754-4
Artide Portale Artide: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artide