La Chaîne Info

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Chaîne Info
LCI.png
Paese Francia Francia
Lingua francese
Tipo tematica all-news
Target CSP+[1][2]
Slogan « LCI : Le choix de l'info »
Versioni La Chaîne Info 4:3 576i (SDTV)
(data di lancio: 24 giugno 1994)
La Chaîne Info 16:9 576i (SDTV)
(data di lancio: ottobre 2008)
La Chaîne Info 16:9 1080i (HDTV)
(data di lancio: agosto 2012)
Share 0,2% (2012 CSA[3])
Canali affiliati TF1
HD1
TMC
NT11
Gruppo Groupe TF1
Editore Bouygues
Direttore Nonce Paolini (presidente)
Éric Jaouen (direttore generale)
Christophe Berg (direttore della redazione)
Sito http://www.lci.fr
Diffusione da aprile 2016 nella Televizione digitale terrestre gratuita
Terrestre
TNT
R6 - SMR6
LCI (Francia)
DVB-T - a pagamento
Canale 48 SD 576i 16/9 MPEG-4
TNT
R6 - SMR6
LCI (Francia)
DVB-T - FTA
Canale 26 SD 576i 16/9 MPEG-4

La Chaîne Info (sigla LCI) è un canale televisivo francese di notizie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il canale nacque il 24 giugno 1994 da Christian Dutoit per il gruppo TF1. Dieci anni dopo, il canale è approdato nel digitale terrestre italiano trasmettendo all'interno del multiplex Dfree fino a dicembre 2006; nello stesso anno, il canale acquisisce notorietà internazionale grazie alle comparsate nel film della saga di James Bond Casino Royale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) LCI _ mieux que savoir, comprendre, tf1pub.fr.
  2. ^ (FR) Insee - Définitions, méthodes et qualité - Nomenclature de catégories socioprofessionnelles _ CSP, insee.fr.
  3. ^ (FR) CSA, Rapport sur LCI - Année 2012 (PDF), csa.fr, settembre 2013, p. 5.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]