L'amore volubile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'amore volubile
ArtistaStadio
Tipo albumStudio
Pubblicazione26 agosto 2005
Durata52:03
Dischi1
Tracce12
GenerePop
Pop rock
EtichettaEMI Italiana
Capitol Records
ProduttoreSaverio Grandi
Gaetano Curreri
RegistrazioneStudi Fragile (LO), Mulino Recording (Acquapendente, VT), Fonoprint (BO), Next (MI), Tecnosound (BO), Cube (Cento, FE)
FormatiCD, download digitale
Stadio - cronologia
Album precedente
(2003)
Singoli
  1. Buona sorte
    Pubblicato: 2005
  2. Fine di un'estate
    Pubblicato: 2006
  3. Le mie poesie per te
    Pubblicato: 2006

L'amore volubile è l'undicesimo album degli Stadio, pubblicato su CD dalla EMI Italiana e Capitol Records (catalogo 0946 333506 2 5) il 26 agosto 2005[1][2] e reso disponibile per il download in formato digitale nella stessa data.

Raggiunge la posizione numero 5 nella classifica italiana[3].

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

La grafia del titolo dell'album coincide con quella del brano omonimo soltanto sul sito ufficiale[1], altrove[2][4] e sulla retro copertina del CD, il titolo del brano contiene sempre il verbo (L'amore è volubile).

I brani[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Gli autori del testo precedono i compositori della musica da cui sono separati con un trattino. Nessun trattino significa contemporaneamente autori e compositori[4].
Edizioni musicali EMI Music Publishing, Bollicine.

  1. Buona sorte – 4:06 (testo: Saverio Grandi – musica: Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  2. Mi vuoi ancora – 5:09 (testo: Saverio Grandi – musica: Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  3. L'amore è volubile – 4:09 (testo: Saverio Grandi – musica: Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  4. Mercoledì – 5:00 (testo: Saverio Grandi – musica: Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  5. Fine di un'estate – 4:09 (testo: Saverio Grandi – musica: Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  6. Assolutamente sì – 4:40 (testo: Saverio Grandi – musica: Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  7. Canzoni per parrucchiere – 4:10 (testo: Saverio Grandi – musica: Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  8. Sinceramente – 3:08 (testo: Saverio Grandi – musica: Saverio Grandi, Gaetano Curreri)
  9. Le mie poesie per te – 5:00 (testo: Giacomo Esposito, Saverio Grandi – musica: Andrea Fornili)
  10. Le ultime parole famose – 3:38 (testo: Matteo Cocconcelli, Saverio Grandi – musica: Matteo Cocconcelli, Saverio Grandi, Alessandro Magri, Gaetano Curreri)
  11. Di nessun altro – 4:23 (Saverio Grandi)
  12. Senza parrucche (strumentale) – 4:31 (musica: Paolo Fresu, Saverio Grandi, Gaetano Curreri)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti
  • Saverio Grandi (1, 3, 5, 8 e 12) – arrangiamento, chitarra, tastiera, pianoforte, Fender Rhodes, programmazione; scrittura archi (1,3,5)
  • Nicolò Fragile (2 e 6) – arrangiamento, tastiera, pianoforte, organo Hammond, programmazione; scrittura e direzione archi (2)
  • Alessandro Magri (7, 10 e 12) – arrangiamento, tastiera, pianoforte, organo Hammond, programmazione; scrittura archi (7), direzione archi (eccetto 2)
  • Silvia Baraldi – percussioni
  • Giorgio Secco – chitarra (2)
  • Fabrizio Foschini – organo Hammond, pianoforte (3 e 11)
  • Daniele Scanziani – oboe (5)
  • Paolo Fresutromba (7 e 12)
  • Maurizio Piancastelli – tromba (10)
  • Orchestra dell'Associazione Italiana Musicisti – archi

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Daniele Mignardi, L'amore volubile: crediti album, Stadio, sito ufficiale. URL consultato il 14 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2013).
  2. ^ a b Scheda album, in Discografia Nazionale della Canzone Italiana, ICBSA. URL consultato il 14 gennaio 2014.
  3. ^ Classifica album 2005, Hit Parade Italia. URL consultato il 14 gennaio 2014.
  4. ^ a b Autori e compositori, in Archivio Opere Musicali, SIAE.
  5. ^ Daniele Mignardi, Canzoni per parrucchiere Live Tour: crediti DVD, Stadio, sito ufficiale. URL consultato il 14 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2013).
  6. ^ Daniele Mignardi, Atlante di storie e geografie: crediti DVD, Stadio, sito ufficiale. URL consultato il 14 gennaio 2014 (archiviato dall'url originale il 14 ottobre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica