Kunovat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kunovat
StatoRussia Russia
Lunghezza362 km
Portata media110 m³/s
Bacino idrografico12 300 km²
Nascebassopiano della Siberia occidentale
Sfociafiume Ob'

Il Kunovat è un fiume della Russia siberiana nordoccidentale (Circondario Autonomo Jamalo-Nenec e Circondario Autonomo degli Chanti-Mansi), affluente di destra dell'Ob'.

Nasce nel bassopiano siberiano occidentale, scorrendo successivamente dapprima con direzione settentrionale, attraversando i modesti rilievi delle alture del Poluj, successivamente prendendo direzione mediamente occidentale. Confluisce nell'Ob' nel suo basso corso, presso il villaggio di Lopchari, 511 km a monte della sua foce nel mar Glaciale Artico.

Nel bacino del fiume sono compresi circa 550 corsi d'acqua tributari, i maggiori dei quali sono Logas'egan, Ajegan, Toit'egan, provenienti dalla destra idrografica.

Similmente a tutti i fiumi della regione, anche il Kunovat ha un regime caratterizzato da magre invernali e di inizio primavera (il mese con la portata minore è marzo), seguito da abbondanti piene ad inizio estate (giugno è il mese nel quale viene scaricata la maggiore quantità d'acqua). Il fiume è gelato, mediamente, da fine ottobre alla seconda metà di maggio.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia