Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Kheti VI

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kheti VI
Nebkaure Khety Petrie.png
Peso a nome di Kheti VI. Londra, Petrie Museum (UC 11782).
Re dell'Alto e Basso Egitto
Incoronazione tra il 2160 a.C. ed il 2040 a.C.[1]
Predecessore Kheti V
Successore Kheti VII
Morte tra il 2160 a.C. ed il 2040 a.C.[1]
Dinastia X dinastia egizia

Kheti VI (... – ...) è stato un faraone della X dinastia egizia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Come gli altri sovrani della X dinastia regnò da Heracleopolis Magna sul Basso Egitto in contrapposizione con i principi tebani della XI dinastia che governavano l'Alto Egitto.

Secondo alcuni studiosi potrebbe essere il padre di Kheti VII, autore dell'opera I precetti di Merikara, un manuale sull'arte di governare destinata al figlio del sovrano.

Le prove attestanti l'esistenza di questo sovrano consistono in alcuni sigilli e cilindri riportanti il suo nome.

<
N5nb
Z1
D28Z3
>

nb k3w rˁ - Nebkaura - "D'oro (è) il Ka di Ra/Signore del Ka di Ra."

Un peso ritrovato a Tell el-Rataba nel Delta del Nilo ed oggi conservato al Petrie Museum (UC 11782), reca un suo cartiglio[2]:

<
M23
t
L2
t
F32
t
iinb
D28
D28
D28
S34I10t
N17
>

nswt byt ẖ t y nb k3ˁ rˁ ˁnḫ ḏt- nesut byti Kheti Nebkaura ankh djet - "Colui che regna sul giunco e sull'ape (Re del Basso e dell'Alto Egitto) Kheti, Nebkaura, che viva in eterno."

Predecessore Signore dell'Alto e del Basso Egitto Successore Double crown.svg
Kheti V Primo periodo intermedio Kheti VII

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cimmino, Franco - dizionario delle dinastie faraoniche, p. 469
  2. ^ Flinders Petrie, Scarabs and cylinders with names (1917), pl. X, n. 9.2.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cimmino, Franco - Dizionario delle dinastie faraoniche - Bompiani, Milano 2003 - ISBN 88-452-5531-X
  • Gardiner, Alan - La civiltà egizia - Oxford University Press 1961 (Einaudi, Torino 1997) - ISBN 88-06-13913-4
  • Hayes, W.C. - Il Medio Regno in Egitto: dall'ascesa dei sovrani di Herakleopolis alla morte di Ammenemes III - Storia antica del Medio Oriente 1,4 parte seconda - Cambridge University 1971 (Il Saggiatore, Milano 1972)
  • Wilson, John A. - Egitto - I Propilei volume I -Monaco di Baviera 1961 (Arnoldo Mondadori, Milano 1967)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]