Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Se...ra Kheti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se...ra Kheti
Re dell'Alto e Basso Egitto
Incoronazione tra il 2160 a.C. e il 2040 a.C.[1]
Predecessore Meri...
Successore Nebkaura Kheti
Morte tra il 2160 a.C. e il 2040 a.C.[1]
Dinastia X dinastia egizia

Se...ra Kheti (... – ...) è stato un sovrano egizio, inserito alla X dinastia, si conosce solo tale parte del suo nome.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di questo sovrano non si conosce praticamente nulla se non parte del prenomen.

Analogamente agli altri sovrani della X dinastia regnò, sul Basso Egitto da Heracleopolis Magna in contrapposizione con i principi tebani della XI dinastia che controllavano l'Alto Egitto.

Del suo nome si conoscono solamente alcuni frammenti[2]

<
N5 s HASH F32
t
i i
>


s...rˁ ẖ t y - Se...ra Kheti

Predecessore Signore dell'Alto e del Basso Egitto Successore Double crown.svg
Meri... (IX dinastia) Primo periodo intermedio Nebkaura

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cimmino, Franco - dizionario delle dinastie faraoniche, p. 469
  2. ^ R. Anthes Die Felseninschriften von Hatnub, 1928 Tafel 6 (X)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cimmino, Franco - Dizionario delle dinastie faraoniche - Bompiani, Milano 2003 - ISBN 88-452-5531-X
  • Gardiner, Martin - La civiltà egizia - Oxford University Press 1961 (Einaudi, Torino 1997) - ISBN 88-06-13913-4
  • Hayes, W.C. - Il Medio Regno in Egitto: dall'ascesa dei sovrani di Herakleopolis alla morte di Ammenemes III - Storia antica del Medio Oriente 1,4 parte seconda - Cambridge University 1971 (Il Saggiatore, Milano 1972)
  • Wilson, John A. - Egitto - I Propilei volume I -Monaco di Baviera 1961 (Arnoldo Mondadori, Milano 1967)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]