Isabella di Maiorca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri personaggi, vedi Isabella d'Aragona.
Regno di Maiorca
Casa di Barcellona
Royal Coat of Arms of the Monarchs of Majorca since the 14th Century.svg

Giacomo I
Giacomo II
Sancho I
Giacomo III
Figli
Giacomo IV
Elisabetta
Modifica

Isabella d'Aragona (1280Alicante, 10 ottobre 1301) fu una principessa del Regno di Maiorca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Isabella (o Elisabetta) d'Aragona era figlia del re Giacomo II di Maiorca e di Esclarmonde di Foix.

Le trattative matrimoniali intraprese dal padre ebbero lo scopo di legare il ramo collaterale della dinastia aragonese, di cui Isabella faceva parte, con la Casa reale di Castiglia. A Perpignan nel 1299 vennero quindi celebrate le nozze tra Isabella e Giovanni Manuele di Castiglia, nipote del re Ferdinando III di Castiglia ed uno dei maggiori feudatari della penisola iberica.

Isabella divenne signora di Villena, Peñafiel e Escalona. Il matrimonio, che rimase senza figli, durò appena due anni e si concluse con la prematura morte della sposa.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]