Invectiva contra cuiusdam anonimi Galli calumnia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Invectiva contra cuiusdam anonimi Galli calumnia
AutoreFrancesco Petrarca
1ª ed. originaledopo il 1369
Generesaggio
Lingua originale latino

L'Invectiva contra cuiusdam anonimi Galli calumnia o Contra eum qui maledixit Italiam è un'opera minore di Francesco Petrarca, scritta in prosa latina.

Si tratta di un'invettiva contro un anonimo monaco francese, in risposta ad una sua presa di posizione a favore del Papato avignonese. Petrarca invece vi sostiene il trasferimento di Papa Urbano V da Avignone a Roma.