Intel 80486

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Intel i486
Central processing unit
Intel i486 dx 50mhz 2007 03 27.jpg
Un microprocessore Intel i486DX
Prodotto dal 1989 al 2007
Produttore Intel, IBM, AMD, Texas Instruments, Harris Semiconductor, UMC, SGS Thomson
Frequenza CPU 16 MHz / 100 MHz
Frequenza FSB 16 MHz / 50 MHz
Processo
(l. canale MOSFET)
µm / 0.6 µm
Set di istruzioni x86 (inclusi x87 FPU)
Socket Socket 1, Socket 2, Socket 3
Package 168-pin CPGA, 196-pin PQFP

L'Intel i486[1] o Intel 80486[2] (abbreviazioni comuni: "Intel 486", "80486", "i486", "486") è una famiglia di microprocessori monolitici general purpose x86 dell'Intel Corporation prodotti tra il 1989 e il 2007.

Predecessore dell'Intel i486 è stato l'Intel i386. Successore dell'Intel i486 è stato l'Intel Pentium.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Fu introdotta una versione di 80486 a 25 MHz nell'aprile del 1989, una a 33 MHz nel maggio 1990, e una a 50 MHz nel giugno 1991. Nel maggio 2006 Intel ha annunciato che la produzione dell'80486 sarebbe cessata alla fine di settembre 2007. Nonostante la famiglia di microprocessori 80486 sia da molto tempo troppo lenta per le applicazioni odierne, Intel ha continuato comunque a produrla per sistemi embedded.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Da un punto di vista software l'80486 era molto simile al predecessore 80386, se non per l'aggiunta di alcune istruzioni. Da un punto di vista hardware invece questo processore è molto innovativo: possiede una memoria cache di 8 kB unificata per dati e istruzioni, un'ulteriore unità di calcolo in virgola mobile (opzionale, inclusa solo nelle versioni DX, DX2 e DX4), una bus interface unit migliorata, e le caratteristiche di Power management e l'SMM (System Management Mode) che divennero standard nel processore. In condizioni ottimali, questo processore poteva eseguire un'istruzione per ciclo di clock. Questi miglioramenti permisero all'80486 di offrire prestazioni quasi doppie a quelle del predecessore, a parità di frequenza di clock. Ciò nonostante, alcuni dei modelli di fascia più bassa (specialmente le prime versioni SX a 16 e 25 MHz) erano effettivamente inferiori rispetto agli 80386DX più veloci (33 e 40 MHz).

L'80486 è capace di operare fino a 41 milioni di istruzioni per secondo.

Modelli principali e varianti[modifica | modifica sorgente]

Come per l'Intel i386, suo predecessore, dell'Intel i486 sono state prodotte e commercializzate numerose versioni. La gamma di frequenza di clock del core include 16, 20, 25, 33, 40, 50, 66, 75 e 100 MHz.

Modelli principali[modifica | modifica sorgente]

Intel i486DX[modifica | modifica sorgente]

L'Intel i486DX o Intel 80486DX è stato il primo modello di microprocessore Intel i486 commercializzato. Inizialmente è stato noto semplicemente come "Intel i486" o "Intel 80486". Le lettere "DX" sono state aggiunte nel brand name e nel part number in seguito alla commercializzazione dell'Intel i486SX (il secondo modello di microprocessore Intel i486 commercializzato).

Intel i486SX[modifica | modifica sorgente]

Un microprocessore Intel i486SX2

L'Intel i486SX o Intel 80486SX è un Intel i486DX con la FPU disabilitata o assente. I primi esemplari di Intel i486SX commercializzati sono degli Intel i486DX con la FPU difettosa e quindi disabilitata. In seguito sono stati prodotti e commercializzati anche Intel i486SX privi di FPU in modo da ridurre la superficie del die e quindi i costi di produzione del microprocessore. L'Intel i486SX nasce quindi come modo per recuperare microprocessori destinati alla distruzione.

Intel i486SX2[modifica | modifica sorgente]

L'Intel i486SX2 o Intel 80486SX2 è un Intel i486SX con frequenza di clock del core doppia rispetto alla frequenza di clock del Front-Side Bus.

Intel i486GX[modifica | modifica sorgente]

Die di un microprocessore Intel i486DX2 nella sede definitiva prima di essere richiuso

L'Intel i486GX o Intel 80486GX è un Intel i486SX con un bus dati esterno a 16 bit e un consumo di energia molto più basso, caratteristica quest'ultima che lo rende adatto ai computer portatili alimentati a batteria elettrica. L'Intel i486GX è l'unico modello di microprocessore Intel i486 dotato di bus dati esterno a 16 bit (tutti gli altri modelli di microprocessori Intel i486 hanno un bus dati esterno a 32 bit).

Intel i486DX2[modifica | modifica sorgente]

L'Intel i486DX2 o Intel 80486DX2 è un Intel i486DX con frequenza di clock del core doppia rispetto alla frequenza di clock del Front-Side Bus.

Intel i486SL[modifica | modifica sorgente]

Un microprocessore Intel DX4

L'Intel i486SL o Intel 80486SL è un Intel i486DX con un circuito per la gestione dell'energia. Soprattutto per l'uso nei computer portatili.

Intel i486SL-NM[modifica | modifica sorgente]

L'Intel i486SL-NM è un Intel i486SX con un circuito per la gestione dell'energia.

Intel DX4[modifica | modifica sorgente]

L'Intel DX4 o Intel 80486DX4 è un Intel i486DX con frequenza di clock del core tripla (non quadrupla come spesso si crede) rispetto alla frequenza di clock del Front-Side Bus. Rispetto a tutti gli altri modelli di microprocessori Intel i486, l'Intel DX4 ha anche un memoria cache doppia (16 kB). Stranamente per questo modello di microprocessore non è stato utilizzato "i486" nel brand name.

Principali differenze[modifica | modifica sorgente]

La tabella sottostante mostra le principali differenze tra i modelli di microprocessori Intel i486, varianti comprese. In particolare di ogni variante viene riportato il part number, la frequenza di clock del core e del Front-Side Bus, la presenza o l'assenza di una FPU funzionante, la quantità e la tipologia di memoria cache incorporata, il voltaggio dell'alimentazione elettrica del core (il cosiddetto "V core"), la tipologia del package e il numero di piedini presenti nel package. Infine, nell'ultima colonna della tabella, viene indicato se il microprocessore è predisposto per essere montato su socket oppure è un surface mounting device.

modello part number frequenza FPU memoria cache V core package socket/SMD
core FSB quantità tipologia tipologia pin
Intel i486SX A80486SX-16 16 MHz 16 MHz no 8 kB write-through 5 V CPGA 168 socket
KU80486SX-16 16 MHz 16 MHz no 8 kB write-through 5 V PQFP 196 SMD
A80486SX-20 20 MHz 20 MHz no 8 kB write-through 5 V CPGA 168 socket
KU80486SX-20 20 MHz 20 MHz no 8 kB write-through 5 V PQFP 196 SMD
A80486SX-25 25 MHz 25 MHz no 8 kB write-through 5 V CPGA 168 socket
KU80486SX-25 25 MHz 25 MHz no 8 kB write-through 5 V PQFP 196 SMD
A80486SX-33 33 MHz 33 MHz no 8 kB write-through 5 V CPGA 168 socket
KU80486SX-33 33 MHz 33 MHz no 8 kB write-through 5 V PQFP 196 SMD
SB80486SX-33 33 MHz 33 MHz no 8 kB write-through 3,3 V PQFP 196 SMD
FA80486SX33 33 MHz 33 MHz no 8 kB write-through SMD
Intel i486GX FA80486GX33 33 MHz 33 MHz no 8 kB write-through 3,3 V TQFP 176 SMD
Intel i486SX2 A80486SX2-50 50 MHz 25 MHz no 8 kB write-through 5 V CPGA 168 socket
Intel i486DX A80486DX-25 25 MHz 25 MHz 8 kB write-through 5 V CPGA 168 socket
A80486DX-33 33 MHz 33 MHz 8 kB write-through 5 V CPGA 168 socket
A80486DX-50 50 MHz 50 MHz 8 kB write-through 5 V CPGA 168 socket
Intel i486SL KU80486SL-20 20 MHz 20 MHz 8 kB write-through 3,3 V PQFP 196 SMD
KU80486SL-25 25 MHz 25 MHz 8 kB write-through 3,3 V PQFP 196 SMD
KU80486SL-33 33 MHz 33 MHz 8 kB write-through 3,3 V PQFP 196 SMD
Intel i486DX2 A80486DX2-40 40 MHz 20 MHz 8 kB 5 V CPGA 168 socket
SB80486DX2-40 40 MHz 20 MHz 8 kB 3,3 V PQFP 208 SMD
A80486DX2-50 50 MHz 25 MHz 8 kB 5 V CPGA 168 socket
SB80486DX2-50 50 MHz 25 MHz 8 kB 3,3 V PQFP 208 SMD
A80486DX2-66 66 MHz 33 MHz 8 kB 5 V CPGA 168 socket
Intel DX4 A80486DX4-75 75 MHz 25 MHz 16 kB write-through 3,3 V CPGA 168 socket
A80486DX4WB-75 75 MHz 25 MHz 16 kB write-back 3,3 V
FC80486DX4-75 75 MHz 25 MHz 16 kB write-through 3,3 V PQFP 208 SMD
FC80486DX4WB-75 75 MHz 25 MHz 16 kB write-back 3,3 V
A80486DX4-100 100 MHz 33 MHz 16 kB write-through 3,3 V CPGA 168 socket
A80486DX4WB-100 100 MHz 33 MHz 16 kB write-back 3,3 V
FC80486DX4-100 100 MHz 33 MHz 16 kB write-through 3,3 V PQFP 208 SMD
FC80486DX4WB-100 100 MHz 33 MHz 16 kB write-back 3,3 V

Altri modelli[modifica | modifica sorgente]

Microprocessori che possono essere considerati appartenenti alla famiglia Intel i486, anche se hanno un nome diverso, sono stati prodotti sia dall'Intel Corporation che da altri produttori.

Intel Corporation[modifica | modifica sorgente]

Intel RapidCAD[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Intel RapidCAD.

L'Intel RapidCAD è un Intel i486DX in package CPGA a 132 pin e privo di memoria cache. Questo modello di microprocessore può essere montato al posto di un Intel i386DX ed è destinato a migliorare le prestazioni dei computer basati su tale microprocessore.

Intel OverDrive[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Intel OverDrive.

L'Intel OverDrive è un Intel i486SX, i486SX2, i486DX2 o i486DX4. Descritti come processori per l'upgrade, alcuni modelli avevano differenti attacchi o abilità di gestione del voltaggio rispetto agli ordinari chip della stessa velocità.

Altri produttori[modifica | modifica sorgente]

Gli Intel i486 furono prodotti sotto licenza, o analizzati e riprogettati, da aziende come IBM, Texas Instruments, AMD e Cyrix. Alcuni di questi microprocessori erano identici nelle specifiche e nelle prestazioni agli originali, altri no.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Intel i486" è il brand name della famiglia di microprocessori. Intel Corporation avrebbe voluto utilizzare nel brand name "80486" invece di "i486" ma, a causa dell'impossibilità di registrare i numeri come marchio registrato, optò per "i486".
  2. ^ Il numero "80486" è la porzione del part number del microprocessore comune a tutti i microprocessori della famiglia (quindi identificante la famiglia di microprocessori).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Elenco dei processori Intel
Famiglia 4 bit/8 bit: 4004 | 4040 | 8008 | 8080 | 8085     Famiglia 16 bit: 8086 | 8088 | 80186 | 80188 | 80286 Intel-logo.svg
Famiglia IA-32: 80386 | 80486 | RapidCAD | OverDrive
Gamma Pentium: Pentium | Pentium Pro | Pentium II | Celeron | Pentium III | Pentium III-M | Pentium 4 | Pentium 4-M | Mobile Pentium 4 | Pentium 4 EE | Celeron D | Pentium D | Pentium EE
Processori Mobile: Pentium M | Celeron M | Core Duo | Core Solo
Gamma Core: Core 2 Duo | Core 2 Quad | Core 2 Extreme
Gamma Nehalem: Core i3 | Core i5 | Core i7 | Core i7 Extreme
Processori per Server: Xeon

Famiglia IA-64: Itanium | Itanium 2
Non x86 compatibili: Intel iAPX 432 | Intel i860 | Intel i960

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica