Core 2 Duo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Core 2 Duo
Central processing unit
Intel Core 2 Duo - logo.jpg
Prodotto dal 2006 al 2011
Produttore Intel
Frequenza CPU 1.06 GHz / 3.33 GHz
Frequenza FSB 533 MHz / 1600 MHz
Processo
(l. canale MOSFET)
65 nm / 45 nm
Set di istruzioni x86, x86-64, (SSE4.1 nei processori a 45 nm)
Microarchitettura Core
Numero di core 1, 2, o 4 (2x2)
Nome core Allendale, Conroe, Conroe-L, Merom-2M, Merom, Merom-L, Kentsfield, Wolfdale, Yorkfield, Penryn
Socket

Core 2 Duo è il nome commerciale di una serie di microprocessori x86 di ottava generazione sviluppati da Intel, presentati il 27 luglio 2006.

A differenza di quanto accaduto in passato, Intel ha deciso di raggruppare sotto il nome di Core 2 Duo diversi processori (i primi esponenti sono Merom e Conroe) destinati a diversi settori di mercato. Per la prima volta infatti sia il mercato dei sistemi portatili che dei sistemi desktop si basano su un unico processore.

Nella versione desktop, Core 2 Duo è il successore del Pentium D Presler, mentre nell'ambito mobile è il successore del Core Duo Yonah.

La nuova architettura, comune anche al fratello maggiore Core 2 Extreme, deriva in parte da quella del Pentium M e più specificatamente da quella del suo primo successore dual core, il Core Duo Yonah. Intel comunque ha dichiarato che le innovazioni apportate con Core 2 Duo sono diverse, di conseguenza l'azienda vuole proporla come un'architettura completamente nuova denominata Intel Core Microarchitecture (o P8), e viene identificata come successore della precedente architettura NetBurst (o P7).

L'introduzione del Core 2 Duo, inoltre, ha segnato nella gamma Intel l'abbandono del nome storico "Pentium" per la fascia alta del mercato, per la prima volta dal 1993, relegandolo alla fascia medio/bassa.

La nuova strategia di Intel[modifica | modifica wikitesto]

Architettura del processore

L'introduzione del Core 2 Duo ha segnato un punto di svolta nella politica di mercato di Intel. La sua adozione in ambito desktop, infatti è coincisa con la morte dell'architettura NetBurst che è alla base del Pentium 4 e dei Pentium D (Smithfield e Presler) e che si è rivelata efficace in un momento in cui aumentare la frequenza di clock non era un problema, ma straordinariamente inefficiente dal punto di vista del rapporto prestazioni/Watt. Prendendo come riferimento l'architettura NetBurst del Pentium 4 Northwood, Intel è arrivata con Conroe a quintuplicare l'efficienza, e quindi le prestazioni, a parità di Watt dissipati. È evidente inoltre, come fino a Smithfield che mantiene fondamentalmente la stessa architettura del Pentium 4, tale aumento sia stato molto marginale. Dato che ormai aumentare il clock è diventato quasi impossibile senza l'insorgere di numerose complicazioni legate alla dissipazione termica e all'efficienza dell'architettura, la parallelizzazione delle operazioni sembra la strada migliore per proseguire il processo di innovazione.

Diversi settori di mercato[modifica | modifica wikitesto]

Come detto sopra, nel settore mobile, Core 2 Duo è rappresentato dal core Merom andando a succedere al Core Duo Yonah, prima CPU dual core destinata all'impiego in sistemi portatili presentata a inizio 2006.

Nel settore desktop, invece il processore Core 2 Duo è basato sul core Conroe, una variante di Merom, più potente e non specificatamente ottimizzata per l'economia di esercizio. In questo caso, esso è il successore del Pentium D Presler, anch'esso presentato a inizio 2006. Per differenziare i vari modelli di Core 2 Duo, il consumatore deve guardare al processor number, i processori Merom appartengono alle serie T7xxx e T5xxx, mentre i Conroe alle serie E6xxx ed E4xxx.

Caratteristiche principali delle varie evoluzioni del Core 2 Duo[modifica | modifica wikitesto]

Settore Desktop[modifica | modifica wikitesto]

Conroe[modifica | modifica wikitesto]

Il primo processore Core 2 Duo, Conroe, è stato presentato il 27 luglio 2006. È destinato al mercato desktop e ha rimpiazzato gradualmente il Pentium 4 e il Pentium D, essendo costruito con un processo produttivo a 65 nm. Intel ha dichiarato che Conroe garantisce un'efficienza del 40% superiore rispetto al Pentium D ed un consumo del 40% inferiore.

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Conroe (microprocessore).

Allendale[modifica | modifica wikitesto]

Allendale è essenzialmente una versione economica di Conroe con una cache L2 dimezzata. È stato presentato a inizio 2007.

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Allendale (processore).

Wolfdale[modifica | modifica wikitesto]

Wolfdale è un die shrink di Conroe a 45 nm, cioè una "ri-scalatura" del core Conroe, realizzata con un processo produttivo più sofisticato per diminuire ulteriormente i consumi e poter aumentare così la frequenza di funzionamento, oltre alla dotazione di cache L2 aumentata del 50%. Presentato a gennaio 2008.

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Wolfdale.

Ridgefield[modifica | modifica wikitesto]

Ridgefield è il successore di Allendale, come Wolfdale lo è stato per Conroe. Si tratta di una versione di Allendale costruita 45 nm, cioè un Wolfdale con cache L2 dimezzata. Presentato ad aprile 2008.

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Ridgefield (hardware).

Settore Mobile[modifica | modifica wikitesto]

Merom[modifica | modifica wikitesto]

Merom, presentato il 27 luglio 2006, è il primo processore Core 2 Duo destinato al mercato mobile. Merom è il processore che è alla base della nuova piattaforma Centrino Pro Santa Rosa e supporta le istruzioni EM64T. La sua architettura è simile a quella di Conroe, ma garantisce un consumo ancora più basso, secondo Intel il guadagno è del 20% rispetto al predecessore Core Duo.

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Merom (microprocessore).

Penryn[modifica | modifica wikitesto]

Penryn è l'evoluzione di Merom ed è arrivato sul mercato all'inizio del 2008.

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Penryn (computer).

Modelli arrivati sul mercato[modifica | modifica wikitesto]

La tabella seguente mostra i principali modelli di Core 2 Duo arrivati sul mercato. Molti di questi condividono caratteristiche comuni pur essendo basati su diversi core. Di seguito anche una legenda dei termini (alcuni abbreviati) usati per l'intestazione delle colonne:

  • Nome Commerciale: si intende il nome con cui è stato immesso in commercio quel particolare esemplare (LV=Low Voltage o Bassa tensione; ULV=Ultra Low Voltage).
  • Data: si intende la data di immissione sul mercato di quel particolare esemplare
  • Socket: lo zoccolo della scheda madre in cui viene inserito il processore. In questo caso il numero rappresenta oltre al nome anche il numero dei pin di contatto.
  • N°C.: sta per "N°Core" e si intende il numero di core montati sul package: 1 se "single core" o 2 se "dual core".
  • Clock: la frequenza di funzionamento del processore.
  • Molt.: sta per "Moltiplicatore" ovvero il fattore di moltiplicazione per il quale bisogna moltiplicare la frequenza di bus per ottenere la frequenza del processore.
  • Pr.Prod.: sta per "Processo produttivo" e indica tipicamente la dimensione dei gate dei transistors (180 nm, 130 nm, 90 nm) e il numero di transistor integrati nel processore espresso in milioni.
  • Voltag.: sta per "voltaggio" e indica la tensione di alimentazione del processore.
  • Watt: si intende il consumo massimo di quel particolare esemplare.
  • Bus: frequenza del bus di sistema.
  • cache: dimensione delle cache di 1º, 2º e 3º livello.
  • XD: sta per "XD-bit" e indica l'implementazione della tecnologia di sicurezza che evita l'esecuzione di codice malevolo sul computer.
  • 64: sta per "EM64T" ovvero l'implementazione della tecnologia a 64 bit di Intel.
  • HT: sta per "Hyper-Threading" e indica l'implementazione della esclusiva tecnologia Intel che consente al sistema operativo di vedere 2 core logici.
  • ST: sta per "SpeedStep Technology" ovvero la tecnologia di risparmio energetico sviluppata da Intel e inserita negli ultimi Pentium 4 Prescott serie 6xx per contenere il consumo massimo.
  • VT: sta per "Vanderpool Technology", la tecnologia di virtualizzazione che rende possibile l'esecuzione simultanea di più sistemi operativi differenti contemporaneamente.
  • Core: si intende il nome in codice del progetto alla base di quel particolare esemplare.


Processori per desktop

Nome Commerciale Data Socket N°C. Clock Molt. Pr.Prod. Voltag. Watt Bus cache XD 64 HT ST VT Core
Core 2 Duo E6300* 21 gennaio 2007 775 2 1,86 GHz 7x 65 nm
167 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No Allendale
Core 2 Duo E6400* 21 gennaio 2007 775 2 2,13 GHz 8x 65 nm
167 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No Allendale
Core 2 Duo E4300 21 gennaio 2007 775 2 1,8 GHz 9x 65 nm
167 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 800
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No No Allendale
Core 2 Duo E4400 22 aprile 2007 775 2 2,0 GHz 10x 65 nm
167 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 800
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No No Allendale
Core 2 Duo E4500 settembre 2007 775 2 2,2 GHz 10x 65 nm
167 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 800
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No No Allendale
Core 2 Duo E6300* 27 luglio 2006 775 2 1,86 GHz 7x 65 nm
167 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No Conroe
Core 2 Duo E6400* 27 luglio 2006 775 2 2,13 GHz 8x 65 nm
167 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No Conroe
Core 2 Duo E6320 22 aprile 2007 775 2 1,86 GHz 7x 65 nm
291 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Conroe
Core 2 Duo E6420 22 aprile 2007 775 2 2,13 GHz 8x 65 nm
291 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Conroe
Core 2 Duo E6600 27 luglio 2006 775 2 2,4 GHz 9x 65 nm
291 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Conroe
Core 2 Duo E6700 27 luglio 2006 775 2 2,66 GHz 10x 65 nm
291 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Conroe
Core 2 Extreme X6800 27 luglio 2006 775 2 2,93 GHz 11x 65 nm
291 mil.
0,85 - 1,5 V 75 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Conroe
Core 2 Duo E6550 16 luglio 2007 775 2 2,33 GHz 7x 65 nm
291 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 1333
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Conroe
Core 2 Duo E6750 16 luglio 2007 775 2 2,66 GHz 8x 65 nm
291 mil.
0,85 - 1,5 V 65 W 1333
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Conroe
Core 2 Duo E6850 16 luglio 2007 775 2 3 GHz 9x 65 nm
291 mil.
0,85 - 1,5 V 75 W 1333
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Conroe
Core 2 Duo E7200 20 aprile 2008 775 2 2,53 GHz 9,5x 45 nm
291 mil.
0,85 - 1,3625 V 75 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No Ridgefield
Core 2 Duo E7300 16 luglio 2008 775 2 2,66 GHz 10x 45 nm
291 mil.
0,85 - 1,3625 V 75 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No Ridgefield
Core 2 Duo E7400 16 luglio 2008 775 2 2,80 GHz 10,5x 45 nm
291 mil.
0,85 - 1,3625 V 75 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No Ridgefield
Core 2 Duo E8190 20 gennaio 2008 775 2 2,66 GHz 8x 45 nm
410 mil.
0,85 - 1,3625 V 65 W 1333
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No No Wolfdale
Core 2 Duo E8200 20 gennaio 2008 775 2 2,66 GHz 8x 45 nm
410 mil.
0,85 - 1,3625 V 65 W 1333
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Wolfdale
Core 2 Duo E8300 22 aprile 2008 775 2 2,83 GHz 8,5x 45 nm
410 mil.
0,85 - 1,3625 V 65 W 1333
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Wolfdale
Core 2 Duo E8400 20 gennaio 2008 775 2 3 GHz 9x 45 nm
410 mil.
0,85 - 1,3625 V 65 W 1333
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Wolfdale
Core 2 Duo E8500 20 gennaio 2008 775 2 3,16 GHz 9,5x 45 nm
410 mil.
0,85 - 1,3625 V 65 W 1333
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Wolfdale
Core 2 Duo E8600 10 agosto 2008 775 2 3,33 GHz 10x 45 nm
410 mil.
0,85 - 1,3625 V 65 W 1333
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Wolfdale
Nome Commerciale Data Socket N°C. Clock Molt. Pr.Prod. Voltag. Watt Bus cache XD 64 HT ST VT Core


Processori per notebook

Nome Commerciale Data Socket N°C. Clock Molt. Pr.Prod. Voltag. Watt Bus cache XD 64 HT ST VT Core
Core 2 Duo T5200 ottobre 2006 M 2 1,6 GHz 12x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 34 W 533
MHz
L2=2MB No No Merom
Core 2 Duo T5500 27 luglio 2006 M, 479 2 1,66 GHz 10x 65 nm
410 mil.
1,17 V 34 W 667
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No No Merom
Core 2 Duo T5600 27 luglio 2006 M, 479 2 1,83 GHz 11x 65 nm
410 mil.
1,17 V 34 W 667
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No Merom
Core 2 Duo T7200 27 luglio 2006 M, 479 2 2,0 GHz 12x 65 nm
291 mil.
1,17 V 34 W 667
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Merom
Core 2 Duo T7400 27 luglio 2006 M, 479 2 2,16 GHz 13x 65 nm
291 mil.
1,17 V 34 W 667
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Merom
Core 2 Duo T7600 27 luglio 2006 M, 479 2 2,33 GHz 14x 65 nm
291 mil.
1,17 V 34 W 667
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Merom
Core 2 Duo T7300 9 maggio 2007 P 2 2 GHz 10x 65 nm
291 mil.
1,17 V 34 W 800
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Merom
Core 2 Duo T7500 9 maggio 2007 P 2 2,2 GHz 11x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 800
MHz
L2=4MB No Merom
Core 2 Duo T7700 9 maggio 2007 P 2 2,4 GHz 12x 65 nm
291 mil.
1,17 V 34 W 800
MHz
L1=2x64KB
L2=4MB
No Merom
Core 2 Duo T7800 2 settembre 2007 P 2 2,6 GHz 13x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 800
MHz
L2=4MB No Merom
Core 2 Duo T5250 aprile 2007 P 2 1,5 GHz 9x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 667
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T5270 ottobre 2007 P 2 1,4 GHz 7x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 800
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T5300 gennaio 2007 M 2 1,73 GHz 13x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 34 W 533
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T5450 aprile 2007 P 2 1,67 GHz 10x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 667
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T5470 luglio 2007 P 2 1,6 GHz 8x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 800
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T5500 gennaio 2007 M 2 1,67 GHz 10x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 34 W 667
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T5550 gennaio 2008 P 2 1,83 GHz 11x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 667
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T5600 gennaio 2007 M 2 1,83 GHz 11x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 34 W 667
MHz
L2=2MB No Merom-2M
Core 2 Duo T5670 aprile 2008 P 2 1.8 GHz 9x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 800
MHz
L2=2MB No Merom-2M
Core 2 Duo T5750 gennaio 2008 P 2 2 GHz 12x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 667
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T5800 marzo 2008 P 2 2 GHz 10x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 800
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T5850 marzo 2008 P 2 2,17 GHz 13x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 667
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T5870 2008 P 2 2 GHz 10x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 800
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T5900 N.D P 2 2,2 GHz 11x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 800
MHz
L2=2MB No No Merom-2M
Core 2 Duo T7100 9 maggio 2007 P 2 1,8 GHz 9x 65 nm 0.900 - 1.175 35 W 800
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No Merom-2M
Core 2 Duo T7250 N.D P 2 2 GHz 10x 65 nm 1.0375 - 1.3 V 35 W 800
MHz
L2=2MB No Merom-2M
Core 2 Duo L7200 LV 1º febbraio 2007 479 2 1,33 GHz 8x 65 nm
291 mil.
0.9 - 1.2 V 17 W 667
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No Merom
Core 2 Duo L7300 LV 1º maggio 2007 FCBGA6 2 1,4 GHz 7x 65 nm 0.9 - 1.1 V 17 W 800
MHz
N.A No Merom
Core 2 Duo L7400 LV 1º febbraio 2007 479 2 1,5 GHz 9x 65 nm
291 mil.
0.9 - 1.2 V 17 W 667
MHz
L1=2x64KB
L2=2MB
No Merom
Core 2 Duo L7500 LV 1º maggio 2007 FCBGA6 2 1,6 GHz 8x 65 nm 0.9 - 1.1 V 17 W 800
MHz
N.A. No Merom
Core 2 Duo L7700 LV 2 settembre 2007 FCBGA6 2 1,8 GHz 9x 65 nm 0.9 - 1.1 V 17 W 800
MHz
N.A. No Merom
Core 2 Duo U7500 ULV 5 aprile 2007 FCBGA6 2 1,06 GHz 8x 65 nm 0.750 - 0.925 V 10 W 533
MHz
L2=2MB No Merom-2M
Core 2 Duo U7600 ULV 5 aprile 2007 FCBGA6 2 1,2 GHz 9x 65 nm 0.750 - 0.925 V 10 W 533
MHz
L2=2MB No Merom-2M
Core 2 Duo U7700 ULV 30 dicembre 2007 FCBGA6 2 1,33 GHz 10px 65 nm 0.80 - 0.975 V 10 W 533
MHz
L2=2MB No Merom-2M
Core 2 Duo T8100 6 gennaio 2008 P 2 2,1 GHz 10,5x 45 nm 1.00 - 1.250 V 35 W 800
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No Penryn-3M
Core 2 Duo T8300 6 gennaio 2008 P 2 2,4 GHz 12x 45 nm 1.00 - 1.250 V 35 W 800
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No Penryn-3M
Core 2 Duo T9300 6 gennaio 2008 P 2 2,5 GHz 12,5x 45 nm
410 mil.
N.A. 35 W 800
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Penryn
Core 2 Duo T9500 6 gennaio 2008 P 2 2,6 GHz 13x 45 nm
410 mil.
N.A. 35 W 800
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Penryn
Core 2 Extreme X9000 6 gennaio 2008 P 2 2,8 GHz 14x 45 nm
410 mil.
N.A. 44 W 800
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Penryn
Core 2 Duo P7350 luglio 2008 P 2 2 GHz 9,5x 45 nm 1.00 - 1.250 V 25 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No No Penryn-3M
Core 2 Duo P7370 28 dicembre 2008 P 2 2 GHz 9,5x 45 nm 1.00 - 1.250 V 25 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No Penryn-3M
Core 2 Duo P7450 gennaio 2009 P 2 2,13 GHz 8x 45 nm 1.00 - 1.250 V 25 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No No Penryn-3M
Core 2 Duo P7550 13 giugno 2008 P 2 2,26 GHz 8,5x 45 nm 1.00 - 1.250 V 25 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No Penryn-3M
Core 2 Duo P8400 13 giugno 2008 P 2 2,26 GHz 8,5x 45 nm 1.00 - 1.250 V 25 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No Penryn-3M
Core 2 Duo P8600 13 giugno 2008 P 2 2,4 GHz 9x 45 nm 1.00 - 1.250 V 25 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No Penryn-3M
Core 2 Duo P8700 28 dicembre 2008 P 2 2,53 GHz 9,5x 45 nm 1.00 - 1.250 V 25 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No Penryn-3M
Core 2 Duo P8800 giugno 2009 P, 479 2 2,67 GHz 10x 45 nm 1.00 - 1.250 V 25 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=3MB
No Penryn-3M
Core 2 Duo P9500 14 luglio 2008 P 2 2,53 GHz 9,5x 45 nm
410 mil.
1.050 - 1.212 V 28 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Penryn
Core 2 Duo P9600 28 dicembre 2008 P 2 2,67 GHz 10x 45 nm 1.050 - 1.212 V 28 W 1066
MHz
L2=6MB No Penryn
Core 2 Duo T9400 14 luglio 2008 P 2 2,53 GHz 9,5x 45 nm
410 mil.
N.A. 35 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Penryn
Core 2 Duo T9600 14 luglio 2008 P 2 2,8 GHz 10,5x 45 nm
410 mil.
N.A. 35 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Penryn
Core 2 Extreme X9100 14 luglio 2008 P 2 3,06 GHz 11,5x 45 nm
410 mil.
N.A. 44 W 1066
MHz
L1=2x64KB
L2=6MB
No Penryn
Core 2 Duo T9550 28 dicembre 2008 P 2 2,67 GHz 10x 45 nm 1.050 - 1.212 V 35 W 1066
MHz
L2=6MB No Penryn
Core 2 Duo T9800 28 dicembre 2008 P 2 2,93 GHz 11x 45 nm 1.050 - 1.212 V 35 W 1066
MHz
L2=6MB No Penryn
Core 2 Duo T9900 28 aprile 2009 P 2 3,06 GHz 11,5x 45 nm 1.050 -1.2125 V 35 W 1066
MHz
L2=6MB No Penryn
Core 2 Duo T6400 6 gennaio 2009 P 2 2 GHz 10x 45 nm 1.00 - 1.250 V 35 W 800
MHz
L2=2MB No No Penryn-2M
Core 2 Duo T6570 6 gennaio 2009 P 2 2,1 GHz 10,5x 45 nm 1.00 - 1.250 V 35 W 800
MHz
L2=2MB No No Penryn-2M
Core 2 Duo T6600 6 gennaio 2009 P 2 2,2 GHz 11x 45 nm 1.00 - 1.250 V 35 W 800
MHz
L2=2MB No No Penryn-2M
Core 2 Duo SP9300 luglio 2008 FCBGA6 2 2,26 GHz 8,5x 45 nm 1.050 - 1.150 V 25 W 1066
MHz
L2=6MB No Penryn
Core 2 Duo SP9400 luglio 2008 FCBGA6 2 2,4 GHz 9x 45 nm 1.050 - 1.150 V 25 W 1066
MHz
L2=6MB No Penryn
Core 2 Duo SP9600 gennaio 2009 FCBGA6 2 2,53 GHz 9,5x 45 nm 1.050 - 1.150 V 25 W 1066
MHz
L2=6MB No Penryn
Core 2 Duo SL9300 settembre 2008 FCBGA6 2 2,4 GHz 6x 45 nm 1.050 - 1.150 V 17 W 1066
MHz
L2=6MB No Penryn
Core 2 Duo SL9400 settembre 2008 FCBGA6 2 1,86 GHz 7x 45 nm 1.050 - 1.150 V 17 W 1066
MHz
L2=6MB No Penryn
Core 2 Duo SL9600 N.D FCBGA6 2 2,13 GHz 8x 45 nm 1.050 - 1.150 V 17 W 1066
MHz
L2=6MB No Penryn
Core 2 Duo SU9300 settembre 2008 FCBGA6 2 1,2 GHz 6x 45 nm 1.050 - 1.150 V 10 W 800
MHz
L2=3MB No Penryn-3M
Core 2 Duo SU9400 settembre 2008 FCBGA6 2 1,4 GHz 7x 45 nm 1.050 - 1.150 V 10 W 800
MHz
L2=3MB No Penryn-3M
Core 2 Duo SU9600 N.D FCBGA6 2 1,6 GHz 8x 45 nm 1.050 - 1.150 V 10 W 800
MHz
L2=3MB No Penryn-3M

* I modelli E6300 ed E6400 inizialmente erano prodotti con core Conroe in cui veniva disabilitata metà cache L2, ma a inizio 2007 si è passati al core Allendale dove viene abilitata la cache L2 precedentemente disabilitata. In commercio sono presenti quindi modelli basati su entrambi i core.

Loghi[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica