Il ragazzo più felice del mondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il ragazzo più felice del mondo
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2018
Durata90 min
Generecommedia, falso documentario
RegiaGipi
SoggettoGipi
SceneggiaturaGipi, Gero Arnone
ProduttoreDomenico Procacci
Casa di produzioneFandango
Distribuzione in italianoFandango
FotografiaVanni Mastrantonio
MontaggioChiara Dainese
MusicheValerio Vigliar
ScenografiaFrancesca Vitale
CostumiStefano Ciammitti
TruccoSara Ianigro Menichetti
Interpreti e personaggi

Il ragazzo più felice del mondo è un film del 2018 scritto, diretto e interpretato da Gipi.

È stato presentato nella sezione "Sconfini" alla 75ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.[1][2][3]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il fumettista Gianni Pacinotti, in arte Gipi, è ossessionato dalla necessità di raccontare storie, ma non riesce a trovare la giusta ispirazione per disegnare e la sua recente idea per realizzare un film omo-erotico esplicito dal titolo La vita di Adelo è stata bocciata dal produttore Domenico Procacci. Un giorno, negli scatoloni di un vecchio trasloco, ritrova una lettera ricevuta vent'anni prima, quando ancora non era famoso e disegnava per una piccola casa editrice, scritta da un ragazzino di quindici anni che si dichiarava suo ammiratore e chiedeva di ricevere un disegno autografato del suo beniamino. Gipi scopre che nel corso di vent'anni, altri cinquanta fumettisti italiani avevano ricevuto la stessa lettera, scritta nelle stesse modalità, con la medesima richiesta e lo stesso indirizzo, e in tutte le lettere chi scriveva dichiarava di essere un adolescente. Gipi sente di avere tra le mani una grandissima storia da poter raccontare e chiama così i suoi amici, il misantropo siciliano Gero, il musicista pisano ipocondriaco Davide e un cameraman mai inquadrato del quale nessuno ricorda mai il nome, per formare un'improvvisata troupe e girare un documentario. Per il finale, Gipi immagina di coinvolgere tutti i fumettisti italiani che nel corso degli anni hanno ricevuto la lettera e presentarsi a casa dell'ammiratore per disegnare tutti insieme per lui.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo quanto detto da Gipi, il film nasce dopo la scoperta effettuata nell'aprile 2017 dell'esistenza di un uomo che per oltre vent'anni si è finto un adolescente scrivendo lettere a numerosi disegnatori e fumettisti italiani dichiarandosi loro ammiratore e chiedendo un disegno in risposta.[4][5] Lo stesso Gipi aveva ricevuto la medesima lettera nel 1997.[4][5]

Il film ha la forma di un falso documentario, intrecciato con elementi di commedia, ed è diretto e interpretato da Gipi, che ha curato anche la sceneggiatura insieme a Gero Arnone.[6][7] Nel cast principale, oltre allo stesso Gipi, ci sono Gero Arnone, co-autore dei corti satirici per la trasmissione Propaganda Live di La7, Davide Barbafiera, musicista della band Campos, e Francesco Daniele.[6][8][9] Il produttore Domenico Procacci e le attrici Jasmine Trinca e Kasia Smutniak appaiono in piccoli camei, mentre il fumettista Mauro Uzzeo interpreta il ruolo di una sensitiva.[6][7]

La colonna sonora originale è composta da Valerio Vigliar, mentre la traccia principale del film, Freezing, è della band Campos che appare nel film in un piccolo cameo.[9][10]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film viene presentato il 1º settembre 2018 alla 75ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, nella categoria "Sconfini".[1][5]

Il 2 novembre il film è stato proiettato in anteprima al Lucca Comics & Games, per poi essere distribuito nelle sale italiane dall'8 novembre 2018.[11]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il ragazzo più felice del mondo, su Biennale di Venezia. URL consultato il 12 luglio 2019.
  2. ^ Venezia 2018: "Il ragazzo più felice del mondo" di Gipi, su Cinefilia Ritrovata, 2 settembre 2018. URL consultato il 12 luglio 2019.
  3. ^ Gipi tra dolcezza, emozione e l'incubo di un mondo in decadenza, la Repubblica, 1º novembre 2018. URL consultato il 12 luglio 2019.
  4. ^ a b Gipi: «Il mio film contro il male del secolo, il narcisismo», Rolling Stone, 9 novembre 2018. URL consultato il 12 luglio 2019.
  5. ^ a b c Gipi a Venezia con "Il ragazzo più felice del mondo": «Viviamo in un mondo di narcisi», Il Sole 24 Ore, 2 settembre 2018. URL consultato il 12 luglio 2019.
  6. ^ a b c Gianmaria Tammaro, Il ragazzo più felice del mondo, Il Post, 3 settembre 2018. URL consultato il 12 luglio 2019.
  7. ^ a b Gipi, la nostra intervista social a Ciak in Mostra, Ciak Magazine, 2 settembre 2018. URL consultato il 12 luglio 2019.
  8. ^ Gipi e Gero Arnone: «Il nostro è un documentario che poi sbarella», viveregiovani.it, 15 febbraio 2019. URL consultato il 12 luglio 2019.
  9. ^ a b Sorprendenti Campos tra Umani, vento e piante, la Repubblica, 14 febbraio 2019. URL consultato il 12 luglio 2019.
  10. ^ Il ragazzo più felice del mondo. Alla Cava il film di Gipi, Il Giunco, 10 luglio 2019. URL consultato il 12 luglio 2019.
  11. ^ Gipi è il ragazzo più felice del mondo, Lucca Comics & Games. URL consultato il 12 luglio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema