Il mondo intero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il mondo intero
The Whole Wide World screen.jpg
Vincent D'Onofrio e Renée Zellweger in una scena del film
Titolo originaleThe Whole Wide World
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1996
Durata111 min
Rapporto2.35 : 1
Generedrammatico, biografico
RegiaDan Ireland
SoggettoNovalyne Price Ellis
SceneggiaturaMichael Scott Myers
ProduttoreVincent D'Onofrio, Dan Ireland, Carl Colpaert
Casa di produzioneCineville
Distribuzione (Italia)Sony Pictures Classics
FotografiaClaudio Rocha
MontaggioLuis Colina
MusicheHarry Gregson-Williams
ScenografiaJohn Frick
CostumiGail McMullen
TruccoKelly Nelson
Interpreti e personaggi
Premi

Il mondo intero (The Whole Wide World) è un film statunitense del 1996, diretto da Dan Ireland che racconta la storia d'amore tra lo scrittore di pulp magazine Robert Ervin Howard (interpretato da Vincent D'Onofrio) e la sua insegnante Novalyne Price Ellis (Renée Zellweger).

Il film è un adattamento cinematografico, operato da Michael Scott Myers, della memoria biografica One Who Walked Alone, opera della Ellis.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film è ambientato nella prima metà del XX secolo, nel 1933, in Texas. L'aspirante e promettente scrittrice Novalyne Price è convinta dagli amici ad incontrare l'eccentrico e originale scrittore di pulp magazine Robert Ervin Howard.

Tra i due, dopo intense frequentazioni e scambi di idee, nascerà un forte legame, messo alla prova da duri eventi della vita di ciascuno (in particolar modo, la grave malattia della madre di Howard).

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Nei panni di Howard troviamo l'attore Vincent D'Onofrio, protagonista e allo stesso tempo produttore cinematografico della pellicola. Olivia d'Abo, attrice protagonista del film Conan il distruttore era prevista come compagna di D'Onofrio nel film.

A causa, tuttavia, di alcune difficoltà nell'interpretazione del personaggio, venne sostituita da Renée Zellweger, che in quello stesso anno aveva confermato la sua partecipazione al film Jerry Maguire.[1]

Al momento della consegna dell'Oscar alla miglior attrice non protagonista per Ritorno a Cold Mountain (2003), Renée Zellweger ringraziò D'Onofrio in un discorso, per averla introdotta alla recitazione e per averle dato modo di fare i primi passi nel mondo del cinema.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ James Berardinelli, Critica a The Whole Wide World, Reelviews. URL consultato il 4 aprile 2009.
  2. ^ Curiosità for The Whole Wide World (1996), Internet Movie Database. URL consultato il 4 aprile 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema