Il figlio della luna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il figlio della luna
Paese Italia
Anno 2007
Formato film TV
Genere biografico
Durata 100 min
Lingua originale italiano
Caratteristiche tecniche
Colore colore
Crediti
Regia Gianfranco Albano
Sceneggiatura Paola Pascolini, Mauro Caporiccio con la collaborazione di Lucia Frisone
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Fotografia Saverio Guarna
Montaggio Gino Bartolini
Musiche Agricantus
Scenografia Guido e Maurizia Narducci
Costumi Francesco Casciello
Produttore Matteo Levi, Marta Aceto
Produttore esecutivo Anna Giolitti, Marta Aceto
Casa di produzione Rai Fiction, 11 marzo film
Prima visione
Prima TV Italia
Data 22 febbraio 2007
Rete televisiva Rai 1

Il figlio della luna è un film per la televisione italiano, con protagonista Lunetta Savino.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È prodotto da Rai Fiction e da 11 marzo Cinematografica. Narra la vera storia di Fulvio Frisone e della sua famiglia. La regia è di Gianfranco Albano, e gli attori protagonisti sono Lunetta Savino, Antonio Milo, Nicoletta Nicotra, Alessandro Morace, Paolo Briguglia[1]. Il film venne trasmesso in prima visione su Rai 1 giovedì 22 febbraio 2007, e, secondo i dati Auditel, fu il programma più visto della prima serata con 7.216.000 telespettatori e il 27,61% di share[2]. Venne inoltre trasmesso in replica dalla rete ammiraglia della Rai giovedì 5 giugno 2008, e fu nuovamente il programma più visto: secondo i dati Auditel, infatti, ottenne 4.600.000 telespettatori e il 19,16% di share[3].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Basato sulla reale storia di Fulvio Frisone, nato con una tetraplegia spastica distonica grave al punto da impedirgli persino di parlare. Grazie soprattutto agli sforzi immani della mamma Lucia, Fulvio, apparentemente condannato ad una vita senza sbocchi, riesce a studiare con grandissimo profitto ed oggi è un affermato scienziato nel campo della Fisica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rai International, international.rai.it. URL consultato il 18-03-2010.
  2. ^ Ascolti Tv: i dati Auditel di giovedì 22 febbraio 2007, in tvblog.it, 23 febbraio 2007. URL consultato il 18-03-2010.
  3. ^ Ascolti Tv di Giovedì 5 giugno 2008: la spunta Lunetta Savino in replica, in tvblog.it, 06 giugno 2008. URL consultato il 18-03-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione