Il coraggio di Angela

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il coraggio di Angela
PaeseItalia
Anno2008
Formatominiserie TV
Generedrammatico
Puntate2
Durata117 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
IdeatoreMariella Buscemi
RegiaLuciano Manuzzi
SoggettoClaudio Corbucci, Maura Nuccetelli, Luciano Manuzzi
SceneggiaturaClaudio Corbucci, Maura Nuccetelli, Diego De Silva
Interpreti e personaggi
FotografiaFabio Olmi
MontaggioClaudio Cutry
MusichePivio e Aldo De Scalzi
ScenografiaElio Maiello, supervisione di Giada Calabria
CostumiMonica Simeone
Casa di produzioneRai Fiction, Magnolia Fiction
Prima visione
Dal17 marzo 2008
Al18 marzo 2008
Rete televisivaRai 1

Il coraggio di Angela è una miniserie televisiva ambientata a Napoli che racconta, romanzandola, la storia di Silvana Fucito, eroina europea del 2005 secondo il settimanale Time, con protagonista Lunetta Savino.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A Napoli, Angela Latella è proprietaria di un negozio di vernici ben avviato che è costretta a difendere dai tentativi di estorsione della camorra. Il rifiuto di pagare il pizzo senza sottomettersi ai diktat della camorra costa caro alla commerciante. Dopo una serie di intimidazioni, minacce e avvertimenti, deve assistere impotente all'incendio del negozio e del magazzino. Quando vede il suo lavoro andare letteralmente in fumo, Angela decide con grande coraggio di denunciare gli estorsori e, dopo il loro arresto, ricominciare da zero e andare a testimoniare. Al suo arrivo in tribunale è salutata da una folla plaudente.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione