Idrossido di piombo(II)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Idrossido di piombo(II)
Idrossido di piombo(II)
Nome IUPAC
Diidrossido di piombo
Nomi alternativi
Idrossido piomboso
Idrossido di piombo(II)
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolarePb(OH)2
Massa molecolare (u)241,21 g/mol
Aspettopolvere amorfa bianca
Numero CAS1319-46-6 [1]
Numero EINECS243-310-3
PubChem9859601
SMILES
[OH-].[OH-].[Pb+2]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/l, in c.s.)7,41 g/cm3 [2]
Solubilità in acqua1,55 g/100 mL (20 °C)
Costante di solubilità a K1,42 x 10−20
Temperatura di fusione135 °C (decomp)
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
Tossico
Frasi RR25
Frasi S(S1/2) S20/21 S29/56 S45

L'idrossido di piombo(II), Pb(OH)2, è l'idrossido del piombo in cui il piombo è allo stato di ossidazione +2. Sebbene possa sembrare che sia un composto fondamentalmente semplice, è tuttora dubbio se esso sia stabile nella fase solida[3]. In pratica, quando ci si aspetterebbe di trovare l'idrossido di piombo(II), si trovano invece carbonato basico di piombo(II) (PbCO3·2Pb(OH)2) o ossido di piombo(II) (PbO). In passato, ciò è stato causa di notevole confusione.

L'idrossido, debolmente solubile in acqua (Ks = 1,42 x 10−20), è solubile in acidi e basi diluiti; è insolubile in acetone e acido acetico.

Quando un idrossido alcalino è aggiunto a una soluzione di un sale del piombo(II), si ottiene la formazione di un ossido di piombo idrato PbO·xH2O (con x < 1). Un'idrolisi accurata di una soluzione di acetato di piombo[non chiaro] porta all'ottenimento di un prodotto cristallino con formula 6PbO·2H2O = Pb6O4(OH)4[4].

In soluzione, l'idrossido di piombo(II) si comporta come una base alquanto debole, formando lo ione piombo(II), Pb2+, in condizioni debolmente acide. Questo catione idrolizza l'acqua e, al crescere della basicità dell'ambiente, forma progressivamente Pb(OH)+, Pb(OH)2(aq), Pb(OH)3 e altre specie, incluse parecchie specie polinucleari, come ad esempio Pb4(OH)44+, Pb3(OH)42+, Pb6O(OH)64+[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Common Chemistry - Substance Details - 1319-46-6 : Lead, bis[carbonato(2-)]dihydroxytri
  2. ^ Pradyot Patnaik. Handbook of Inorganic Chemicals. McGraw-Hill, 2002, ISBN 0070494398
  3. ^ G. Todd and E. Parry, Character of Lead Hydroxide and Basic Lead Carbonate, in Nature, vol. 202, nº 4930, 1964, pp. 386–387, DOI:10.1038/202386a0.
  4. ^ a b Von Egon Wiberg, Nils Wiberg, Arnold Frederick Holleman, "Inorganic Chemistry", Academic Press, 2001 (Google books).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia