Hiranuma Kiichirō

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Hiranuma Kiichirō

Hiranuma Kiichirō[1] (平沼 騏一郎 Hiranuma Kiichirō?; Tsuyama, 28 settembre 1867Tokyo, 22 agosto 1952) è stato un politico giapponese che ha ricoperto l'incarico di Primo Ministro del Giappone dal 5 gennaio al 30 agosto 1939.

Ritenuto corresponsabile di molti crimini commessi dal fascismo giapponese, nel 1948 fu condannato all'ergastolo a seguito del processo di Tokyo.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Cordone dell'Ordine dei fiori di Paulownia - nastrino per uniforme ordinaria Gran Cordone dell'Ordine dei fiori di Paulownia
Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Sol Levante - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Sol Levante

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Per i biografati giapponesi nati prima del periodo Meiji si usano le convenzioni classiche dell'onomastica giapponese, secondo cui il cognome precede il nome. "Hiranuma" è il cognome.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN47691763 · ISNI (EN0000 0000 8126 7102 · LCCN (ENn85253887 · GND (DE124340768 · BNF (FRcb16106920q (data) · NDL (ENJA00011066 · WorldCat Identities (ENlccn-n85253887