Kuniaki Koiso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kuniaki Koiso
Kuniaki Koiso.jpg
Kuniaki Koiso in abiti civili

Primo ministro del Giappone
Durata mandato 22 luglio 1944 –
7 aprile 1945
Predecessore Hideki Tōjō
Successore Kantarō Suzuki

Governatore Generale di Corea
Durata mandato 15 giugno 1942 –
22 luglio 1944
Predecessore Jirō Minami
Successore Nobuyuki Abe

Leader dell'Associazione per il sostegno dell'Autorità imperiale
Durata mandato 1944 –
1945
Predecessore Hideki Tōjō
Successore Kantarō Suzuki

Dati generali
Partito politico Indipendente
(prima del 1940)
Associazione per il sostegno dell'Autorità imperiale
(1940-1945)
Firma Firma di Kuniaki Koiso
Kuniaki Koiso
Kuniaki koiso.jpg
NascitaUtsunomiya, 22 marzo 1880
MorteTokyo, 3 novembre 1950 (70 anni)
Cause della morteCarcinoma dell'esofago
Luogo di sepolturaCimitero di Aoyama
Dati militari
Paese servitoFlag of Japan (1870–1999).svg Impero giapponese
Forza armataWar flag of the Imperial Japanese Army.svg Esercito imperiale giapponese
Anni di servizio1900-1938
GradoGenerale
Comandante diEsercito nipponico-coreano
Corpo di combattimento volontario
"fonti nel corpo del testo"
voci di militari presenti su Wikipedia

Kuniaki Koiso (小磯 國昭 Koiso Kuniaki?; Utsunomiya, 22 marzo 1880Tokyo, 3 novembre 1950) è stato un politico e generale giapponese ed ha ricoperto l'incarico di Primo Ministro del Giappone dal 22 luglio 1944 al 7 aprile 1945.

Nel 1948 fu condannato all'ergastolo a seguito del processo di Tokyo, nel quale venne accusato di aver iniziato la guerra contro la Cina e gli Alleati, oltre a non aver impedito l'esecuzione di crimini di guerra da parte dell'esercito, cosa che era in grado di fare in quanto Primo Ministro del Paese.[1] Koiso morì di cancro all'esofago nella Prigione di Sumago, nel 1950.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Sol Levante - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Sol Levante
Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Sacro Tesoro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Sacro Tesoro
Cavaliere di II Classe dell'Ordine del Nibbio d'oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di II Classe dell'Ordine del Nibbio d'oro
Medaglia della guerra russo-giapponese - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia della guerra russo-giapponese

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bedat Archiviato il 29 giugno 2012 in Archive.is.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN110232625 · ISNI (EN0000 0000 8298 5640 · LCCN (ENn88103640 · BNF (FRcb16672889r (data) · NDL (ENJA00034288 · WorldCat Identities (ENn88-103640
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie