Herman Li

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Herman Li
Herman Li con la sua Ibanez EGEN18.
Herman Li con la sua Ibanez EGEN18.
Nazionalità Cina Cina
Genere Power metal
Speed metal
Periodo di attività 1993 – in attività
Strumento Chitarra
Etichetta Sanctuary Records
Noise Records
Roadrunner Records
Gruppo attuale DragonForce
Gruppi precedenti Demoniac

Herman Li (Hong Kong, 3 ottobre 1976) è un chitarrista cinese. Fa parte della band Power metal DragonForce.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Iniziò a suonare la chitarra a 16 anni, esercitandosi per circa 8 ore al giorno, come da lui affermato.
Herman Li è mancino, ma non potendosi permettere per ristrettezze economiche una chitarra per mancini, fin dall'inizio suonò con una chitarra per destri.

Nei primi anni novanta entra nei Demoniac, band black metal neozelandese in cui suonavano anche Sam Totman ed altri membri che andranno a fondare il nucleo originario dei DragonForce[1].

Suonò in molte band metal/rock semisconosciute a Londra, finché non decise di creare un gruppo da solo. Dopo molti progetti e ricerche, entrò nella band Power Metal dei Dragonheart, anche se poco dopo cambieranno il nome in DragonForce per evitare casi di omonimia con vari film o altri gruppi. In aggiunta al tour con i DragonForce, Li creò una scuola di chitarra per aiutare l'approccio allo strumento, dimostrando e insegnando varie tecniche da lui sviluppate. Herman ha, inoltre, un lavoro part-time presso il servizio di assistenza della UNIX mentre registra e gira per il mondo con i DragonForce.

Ultimamente, la Ibanez, nota casa produttrice di chitarre, ha realizzato in serie la sua chitarra elettrica signature, la E-Gen (lo stesso Li dichiara che la sigla è l'abbreviazione di "E-mail GENerated", per via del lunghissimo scambio di emails durato anni con i progettisti Ibanez durante lo sviluppo del modello).

Influenze stilistiche[modifica | modifica sorgente]

Li venne influenzato dalla musica dei videogames e mima dei suoni dei popolari giochi degli ultimi anni ottanta e anni novanta. È conosciuto per le sue imitazioni dei suoni di Pac-Man (per esempio nella canzone Through the Fire and Flames).

Successi[modifica | modifica sorgente]

L'album Sonic Firestorm del 2004 ha fatto vincere a Herman Li il "Dimebag Darrell Young guitarist Award" e il migliore Shredder al "Metal Hammer Golden Gods Awards 2005". I DragonForce furono inoltre nominati la migliore band britannica. Insieme a Sam Totman ha recentemente[quando?] vinto la quarta posizione agli "Guitar World's Readers Poll 2007" per "Migliori nuovi talenti" (vinta per il 70%), "Migliore metal" e "Migliori riff". Hanno inoltre vinto per il "Migliore assolo di chitarra" con Through the Fire and Flames.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Con i Demoniac[modifica | modifica sorgente]

  • Prepare For War - 1994
  • Stormblade - 1996
  • The Fire And The Wind - 1999
  • Demons Of The Night (EP) - 1999

Con i DragonForce[modifica | modifica sorgente]

Altre partecipazioni[modifica | modifica sorgente]

  • Igor Belsky: Road Tested - 1998

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Demoniac su metal-archives

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]