Suzuka Nakamoto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Suzuka Nakamoto
Babymetal - Megitsune live @ Fortarock 2016 2m40s.jpg
Suzuka Nakamoto nel 2016
NazionalitàGiappone Giappone
GenereJ-pop[1]
Heavy metal[1][2]
Pop rock[3]
Periodo di attività musicale2008 – in attività
EtichettaGeneon (Karen Girl's)
Universal Music Japan (Sakura Gakuin)
Toy's Factory (Sakura Gakuin, Babymetal)
Gruppo attualeBabymetal (2010–)
Gruppi precedentiKaren Girl's (2008–2009)
Sakura Gakuin (2010–2013)
Album pubblicati7 (1 con le Karen Girl's, 3 con le Sakura Gakuin e 3 con le Babymetal)
Studio6
Live1
Sito ufficiale

Suzuka Nakamoto (中元 すず香 Nakamoto Suzuka?; Hiroshima, 20 dicembre 1997) è un'idol giapponese, cantante e frontwoman del gruppo musicale Babymetal. È rappresentata dall'agenzia Amuse.

Ha iniziato la carriera con le Karen Girl's nel 2008, per poi entrare a far parte delle Sakura Gakuin, tramite cui ha preso parte al progetto Babymetal.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Suzuka Nakamoto durante un'esibizione nel 2016

Suzuka Nakamoto è nata il 20 dicembre 1997 nella prefettura di Hiroshima[4]. Ha studiato presso l'Actor's School Hiroshima (ASH) assieme alla sorella Himeka (membro delle Nogizaka46), mentre nel 2007 ha firmato un contratto con l'agenzia di talenti Amuse, Inc., dopo essersi classificata seconda a un concorso per giovani talenti tenuto dalla compagnia[5][6].

Nel 2008 l'agenzia ha formato il gruppo Karen Girl's, e Nakamoto è stata scelta per farne parte, insieme a Ayami Mutō e Yuika Shima. Col gruppo ha pubblicato due singoli e un album, cantando diversi brani utilizzati per la colonna sonora dell'anime Zettai karen children[7][8]. Nel 2009, con la fine della serie televisiva, anche il gruppo è stato sciolto[9].

Nel 2010 è diventata uno dei membri delle Sakura Gakuin, altro gruppo idol creato dalla Amuse[10], tramite cui ha preso parte al progetto Babymetal insieme a Yui Mizuno e Moa Kikuchi. Nella primavera del 2013 Nakamoto ha ottenuto il diploma di scuola media inferiore, lasciando di conseguenza le Sakura Gakuin, in quanto la politica del gruppo prevede che vi facciano parte esclusivamente componenti che frequentino le scuole elementari o le medie. Il suo ultimo concerto con il gruppo si è tenuto il 31 marzo al Tokyo International Forum[11][12][13]. Con il gruppo ha pubblicato cinque singoli e tre album.

Nonostante non facesse più parte delle Sakura Gakuin, la produzione le ha permesso di portare avanti il progetto delle Babymetal, e così la ragazza ha continuato la carriera nel gruppo[14] con lo pseudonimo di Su-metal. Con le Babymetal ha pubblicato due album in studio e uno dal vivo.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con le Karen Girl's[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 - Fly to the Future

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2008 - Over the Future
  • 2008 - My Wings

Con le Sakura Gakuin[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011 - Sakura Gakuin 2010nendo: Message
  • 2012 - Sakura Gakuin 2011nendo: Friends
  • 2013 - Sakura Gakuin 2012nendo: My Generation

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010 - Yume ni mukatte/Hello! Ivy
  • 2011 - Verishuvi
  • 2012 - Tabidachi no hi ni
  • 2012 - Wonderful Journey
  • 2013 - My Graduation Toss

Con le Babymetal[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Photobook[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) BABYMETAL, AllMusic. URL consultato il 18 novembre 2014.
  2. ^ (EN) BABYMETAL – Biography – Artist, in Barks. URL consultato il 7 dicembre 2013.
  3. ^ (EN) Suzuka Nakamoto, AllMusic. URL consultato il 18 novembre 2014.
  4. ^ Sakura Gakuin Interview, p.117.
  5. ^ (JA) 中元すず香 【第15期生】アミューズ所属, su Scramble-egg.com, 5 aprile 2006. URL consultato il 18 novembre 2014.
  6. ^ (JA) アクターズスクール広島発表会 2006 SPRING ACT, su Tss-tv.co.jp. URL consultato il 18 novembre 2014.
  7. ^ Sakura Gakuin Interview, p.115.
  8. ^ (JA) 2008年のJ-POPを牽引するのは、可憐な小学生?, in Barks, 11 giugno 2008. URL consultato il 18 novembre 2014.
  9. ^ (JA) 任務完了!さようなら可憐Girl's, in Barks, 18 febbraio 2009. URL consultato il 18 novembre 2014.
  10. ^ (JA) さくら学院「さくら学院 2014年度 ~君に届け~」発売記念 菊地最愛&水野由結 / 田口華&野津友那乃 インタビュー (1/6) - 音楽ナタリー Power Push, in Natalie. URL consultato il 22 aprile 2015.
  11. ^ (JA) さくら学院、2012年度卒業式は東京国際フォーラムで実施, in Natalie, 24 gennaio 2013. URL consultato il 18 novembre 2014.
  12. ^ (JA) ナタリー – さくら学院、中元すず香卒業「皆さんがすぅを変えてくれた」, in Natalie, 2 aprile 2013. URL consultato il 18 novembre 2014.
  13. ^ (EN) [Concert Report] Nakamoto Suzuka from Sakura Gakuin completed all her credits. 'It's every one who helped me change.', in Barks, 7 aprile 2013. URL consultato il 18 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2016).
  14. ^ (EN) BABYMETAL to continue their activities after SU-METAL's graduation from Sakura Gakuin, in Tokyohive, 1º febbraio 2013. URL consultato il 14 novembre 2014.
  15. ^ (JA) 「アイドル三十六房」中元すず香さ学卒業スペシャル配信, in Natalie, 19 febbraio 2013. URL consultato il 18 novembre 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (JA) Sakura Gakuin Nakamoto Suzuka x Horiuchi Marina Interview "Idol saizensen 2013", Yōsensha, 25 febbraio 2013, pp. 114-117, ISBN 978-4-8003-0100-0.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]