Grants

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grants
city
(EN) Grants, New Mexico
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of New Mexico.svg Nuovo Messico
Contea Cibola
Amministrazione
Sindaco Martin "Modey" Hicks
Territorio
Coordinate 35°09′19″N 107°50′32″W / 35.155278°N 107.842222°W35.155278; -107.842222 (Grants)Coordinate: 35°09′19″N 107°50′32″W / 35.155278°N 107.842222°W35.155278; -107.842222 (Grants)
Altitudine 1 969 m s.l.m.
Superficie 38,5 km²
Abitanti 9 182 (2010)
Densità 238,49 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 87020
Prefisso 505
Fuso orario UTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Grants
Grants
Grants – Mappa
Sito istituzionale

Grants è un comune (city) degli Stati Uniti d'America e capoluogo della contea di Cibola nello Stato del Nuovo Messico. Si trova circa 78 miglia (126 km) ad ovest di Albuquerque. La popolazione era di 9,182 persone al censimento del 2010.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Grants è situata a 35°09′19″N 107°50′32″W / 35.155278°N 107.842222°W35.155278; -107.842222 (35.155269, -107.842099).[1]

Secondo lo United States Census Bureau, ha un'area totale di 14,9 miglia quadrate (38,5 km²).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Grants era iniziato come un campo della ferrovia negli anni 1880, quando tre fratelli canadesi – Angus A. Grant, John R. Grant, e Lewis A. Grant – decisero di usufruire di un contratto per la costruzione di un tratto della Atlantic and Pacific Railroad attraverso la regione. Il campo dei fratelli Grant inizialmente era chiamato Grants Camp, quindi Grants Station, e infine Grants. La nuova città era avvolta nel nuovo insediamento coloniale messicano esistente di Los Alamitos e si sviluppò lungo i binari della Atlantic and Pacific Railroad.

La città prosperò a seguito dei risultati della ferrovia nelle vicinanze delle montagne Zuni, e serviva come punto di sezione per la Atlantic and Pacific, che più tardi entrò a far parte della Atchison, Topeka and Santa Fe Railway. La breve linea della Zuni Mountain Railroad possedeva una rotonda in città (dove oggi si trova l'Exit 81 fuori dalla Interstate 40), i lavoratori alloggiavano presso una piccola comunità di nome Breecetown. Il legno delle montagne Zuni veniva inviato ad Albuquerque, dove una grande segheria trasformava il legno in prodotti che venivano venduti in tutto l'ovest.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[2] del 2000, c'erano 8,806 persone.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2000, la composizione etnica della città era formata dal 56,18% di bianchi, l'1,62% di afroamericani, l'11,97% di nativi americani, lo 0,92% di asiatici, lo 0,12% di oceanici, il 24,80% di altre razze, e il 4,38% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 52,36% della popolazione.

Persone legate a Grants[modifica | modifica wikitesto]

  • Mike Todd (19091958) - produttore cinematografico e produttore teatrale statunitense, morto a Grants nel 1958.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ US Gazetteer files: 2010, 2000, and 1990, United States Census Bureau, 12 febbraio 2011. URL consultato il 2 novembre 2016.
  2. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 2 novembre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Nuovo Messico Portale Nuovo Messico: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nuovo Messico