Las Vegas (Nuovo Messico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima città nel Nevada, vedi Las Vegas.
Las Vegas
city
Il centro di Las Vegas
Il centro di Las Vegas
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of New Mexico.svg Nuovo Messico
Contea San Miguel
Amministrazione
Sindaco Tonita Gurule-Giron
Territorio
Coordinate 35°35′49″N 105°13′21″W / 35.596944°N 105.2225°W35.596944; -105.2225 (Las Vegas)Coordinate: 35°35′49″N 105°13′21″W / 35.596944°N 105.2225°W35.596944; -105.2225 (Las Vegas)
Altitudine 1 958 m s.l.m.
Superficie 19,5 km²
Abitanti 14 408 (2010)
Densità 738,87 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 87701, 87745
Prefisso 505
Fuso orario UTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Las Vegas
Las Vegas
Las Vegas – Mappa
Sito istituzionale

Las Vegas è un comune (city) degli Stati Uniti d'America e capoluogo della contea di San Miguel nello Stato del Nuovo Messico. La popolazione era di 14,408 persone al censimento del 2010. La città è separata in due municipalità entrambe chiamate Las Vegas, l'ovest di Las Vegas (chiamato "Old Town") e l'est di Las Vegas (chiamato "New Town"), separate dal fiume Gallinas, conservano caratteri distinti e, distretti scolastici rivali separati. Las Vegas si trova a 110 miglia (180 km) a sud di Raton, Nuovo Messico, 65 miglia (105 km) ad est di Santa Fe, Nuovo Messico, 122 miglia (196 km) a nord-est di Albuquerque, Nuovo Messico, 257 miglia (414 km) a sud di Colorado Springs, Colorado, e 326 miglia (525 km) a sud di Denver, Colorado.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Plaza Hotel, costruito nel 1881 sulla Plaza di West Las Vegas
Il New Mexico Insane Asylum a Las Vegas, 1904

Las Vegas è stata fondata nel 1835 quando il governo messicano decise di concedere un pezzo di terra a dei coloni. La città fu realizzato nel tradizionale stile coloniale spagnolo, con una piazza centrale circondata da edifici che venivano usate come fortificazioni in caso di attacco. Las Vegas presto prosperò come una fermata sulla Santa Fe Trail. Durante la guerra messicano-statunitense nel 1846, Stephen Watts Kearny ha tenuto un discorso in piazza a Las Vegas per rivendicare il Nuovo Messico a staccarsi dagli Stati Uniti. Nel 1877 il Las Vegas College, il precursore della Regis University, è stata creata a Las Vegas da un gruppo di gesuiti italiani in esilio. Nel 1887, il Las Vegas College fu trasferito a Denver, e dopo di che il nome è stato cambiato.[1]

Una ferrovia è stata costruita per la città nel 1880. Per mantenere il controllo dei diritti di sviluppo, ha creato una ferrovia ad est e con un sviluppo correlato un miglio (1,6 km) della Plaza, la creazione di un separato, è stata creata la rivale New Town, come è avvenuto in altre parti del vecchio West. Lo stesso sviluppo concorrente si era verificato ad Albuquerque, per esempio. Durante l'epoca della ferrovia Las Vegas esplose, diventando rapidamente una delle più grandi città del sud-ovest americano. Las Vegas era caratterizzata da tutti i comfort moderni, tra cui una ferrovia via elettrica, la "Duncan Opera House" all'angolo nord-est tra la 6th Street e la Douglas Avenue, una biblioteca Carnegie, l'Hotel Castaneda (un importante Harvey House), e la New Mexico Normal School (oggi New Mexico Highlands University). Dal momento che il declino e la ristrutturazione del settore ferroviario ha avuto inizio negli anni 50, la popolazione della città è rimasta relativamente costante. Anche se le due città furono unite, i distretti scolastici ancora ad oggi sono separati (Las Vegas City Schools e West Las Vegas School District).

L'organizzazione anti-colonizzazione Las Gorras Blancas fu creata nell'area nel 1890.

Riunioni tra cowboy[modifica | modifica wikitesto]

Le prime riunioni tra cowboy si sono tenute una volta all'anno entro il 1915 fino al 1931. Queste riunioni avevano lo scopo di celebrare la vita ranch che ha avuto luogo nel nord del Nuovo Messico alla fine del 1800. Queste riunioni consistevano in attività come fiera, tra cui concorsi per mangiare le torte, barbecue, e sfilate. Hanno portato il Cowhand di lavoro e celebrità di Rodeos insieme nella città di Las Vegas. Le riunioni tra cowboy riflettevano le occupazioni dell'area. [2]

Fuorilegge[modifica | modifica wikitesto]

L'arrivo della ferrovia il 4 luglio 1879 ha portato con sé le imprese, lo sviluppo e nuovi residenti, tra cui gente fuorilegge. Assassini, rapinatori, ladri, giocatori d'azzardo, uomini armati, imbroglioni, vagabondi e barboni, trasformarono il lato orientale del villaggio in luogo per risse senza legge. Tra i personaggi famosi erano tali leggende del vecchio West come: il dentista Doc Holliday e la sua fidanzata Big Nose Kate, Jesse James, Billy the Kid, Wyatt Earp, Mysterious Dave Mather, Hoodoo Brown, e Handsome Harry the Dancehall Rustler.[3]

Lo storico Ralph Emerson Twitchell ha affermato una volta per quanto riguarda il vecchio West, "Senza eccezioni non c'era città che ospitava una banda più malfamata di disperati e fuorilegge che ha fatto Las Vegas."[4]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo lo United States Census Bureau, ha un'area totale di 7,5 miglia quadrate (19 km²).

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[5] del 2000, c'erano 14,565 persone.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2000, la composizione etnica della città era formata dal 54,21% di bianchi, lo 0,99% di afroamericani, l'1,96% di nativi americani, lo 0,61% di asiatici, lo 0,10% di oceanici, il 37,19% di altre razze, e il 4,95% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano l'82,94% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Regis University, College Profiles, 1º luglio 1991. URL consultato il 10 ottobre 2016.
  2. ^ Romero Pat,"Cowboy Reunions of Las Vegas New Mexico," (The history press 2012)
  3. ^ New Mexico Legends - Las Vegas - As Wicked as Dodge City, Legends of America. URL consultato il 10 ottobre 2016.
  4. ^ LAS VEGAS, NEW MEXICO - The Outlaw and a Politician, Edge.net, 22 agosto 1974. URL consultato il 10 ottobre 2016.
  5. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 10 ottobre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN130200081 · GND: (DE4442960-5
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America