Gran Galà del Made in Italy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gran Galà del Made In Italy
PaeseItalia
Anno2009-2011
Generevarietà
Durata100-120 minuti
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttorePippo Baudo (2009)
Claudio Lippi (2011)
Casa di produzioneRai 1 - Nicola Paparusso
Rete televisivaRai 1

Gran Galà del Made in Italy è un programma televisivo italiano di genere varietà, andato in onda su Rai 1 tra il 2009 e il 2011 e ritrasmesso nel mondo attraverso le emittenti associate a quest'ultima Rai International.

Programmazione[modifica | modifica wikitesto]

Il programma è andato in onda con la formula della serata unica, nel mese di settembre. Lo show, nato per esaltare le eccellenze del made in Italy è stato condotto nella prima edizione da Pippo Baudo che ha lasciato il testimone, nelle successive, a Claudio Lippi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel 2009 da un'idea del produttore televisivo Nicola Paparusso e della giornalista Emanuela Gentilin, il formato è stato insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

All'interno del programma si sono alternati e sono stati premiati molti personaggi dello spettacolo, tra i quali alcuni cantanti come Lucio Dalla, Renzo Arbore, Albano Carrisi, Ivana Spagna e Vasco Rossi, mentre tra i protagonisti del mondo del cinema che hanno preso parte alla manifestazione vi sono Lina Wertmüller, Gina Lollobrigida, Michele Placido e Sandra Milo.

Nell'edizione 2011 è andato in onda un cortometraggio per la regia di Franco Zeffirelli e interpretato da Monica Bellucci e Andrea Bocelli.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione