Giuseppe Montanari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giuseppe Montanari (San Giovanni in Persiceto, 26 novembre 1936) è un fumettista italiano.In coppia con Ernesto Grassani è uno dei principali disegnatori della serie a fumetti Dylan Dog per la quale ha realizzato oltre un centinaio di storie.[1][2][3][4][5]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si trasferisce a Milano nel 1944, dove completa i suoi studi al liceo scientifico Gonzaga.[6] Esordisce nel campo del fumetto nel 1954 come collaboratore dello studio editoriale di Roy D'Amy collaborando alla serie I Tre Bill edito dalla casa editrice di Tea Bonelli. Passa poi dal 1956 a collaborare con le Edizioni Alpe realizzando numerose storie western pubblicate in appendice alle testate Cucciolo e Tiramolla. Nei primi anni anni sessanta collabora anche con l'Editoriale Corno realizzando le copertine di alcune serie come Gordon e Maschera Nera;[4] poi inizia una lunga collaborazione con ErreGi di Renzo Barbieri e Giorgio Cavedon, per la quale realizza inizialmente le copertine e le storie a fumetti di Goldrake Il Playboy; quando i due editori si separano, fondando due diverse case editrici, continua a collaborare con Barbieri che aveva fondato la Edifumetto, Montanari vi lavora per almeno una decade, realizzando vari personaggi in formato pocket, fra cui Lando. Nel 1972 inizia un duraturo sodalizio con un altro fumettista, Ernesto Grassani.[4] Nel 1974 collabora con il settimanale Lanciostory.[4][1] Dal 1979 inizia a collaborare stabilmente con la Sergio Bonelli Editore, realizzando alcune storie della serie Il Piccolo Ranger e del settimanale Full e, dal 1986, sempre in coppia con Grassani, alla serie Dylan Dog.[4] Ha collaborato anche con i settimanali Corriere dei Piccoli e Il Giornalino.[senza fonte]


Opere[modifica | modifica wikitesto]

In coppia con Grassani

Dylan Dog - Albi della Serie Regolare

  • Tiziano Sclavi (testi), M & G (disegni); Le notti della luna piena, in Dylan Dog n. 3, Sergio Bonelli Editore, dicembre 1986.
  • Tiziano Sclavi (testi), M & G (disegni); La Zona del Crepuscolo, in Dylan Dog n. 7, Sergio Bonelli Editore, aprile 1987.
  • Tiziano Sclavi (testi), M & G (disegni); Killer!, in Dylan Dog n. 12, Sergio Bonelli Editore, settembre 1987.
  • Tiziano Sclavi (testi), M & G (disegni); Il castello della paura, in Dylan Dog n. 16, Sergio Bonelli Editore, gennaio 1988.
  • Tiziano Sclavi (testi), M & G (disegni); La Dama in Nero, in Dylan Dog n. 17, Sergio Bonelli Editore, febbraio 1988.
  • Tiziano Sclavi e Marcello Toninelli (testi), M & G (disegni); Giorno maledetto, in Dylan Dog n. 21, Sergio Bonelli Editore, giugno 1988.
  • Tiziano Sclavi (testi), M & G (disegni); Il tunnel dell’orrore, in Dylan Dog n. 22, Sergio Bonelli Editore, luglio 1988.
  • Bepi Vigna, Michele Medda e Antonio Serra (testi), M & G (disegni); Quando la città dorme, in Dylan Dog n. 29, Sergio Bonelli Editore, febbraio 1989.
  • Tiziano Sclavi (testi), M & G (disegni); Ossessione, in Dylan Dog n. 32, Sergio Bonelli Editore, maggio 1989.
  • Claudio Chiaverotti (testi), M & G (disegni); Incubo di una notte di mezza estate, in Dylan Dog n. 36, Sergio Bonelli Editore, settembre 1989.
  • Luigi Mignacco (testi), M & G (disegni); Una voce dal nulla, in Dylan Dog n. 38, Sergio Bonelli Editore, novembre 1989.
  • Marcello Toninelli (testi), M & G (disegni); Riflessi di morte, in Dylan Dog n. 44, Sergio Bonelli Editore, maggio 1990.
  • Claudio Chiaverotti (testi), M & G (disegni); Scritto con il sangue, in Dylan Dog n. 47, Sergio Bonelli Editore, agosto 1990.
  • Claudio Chiaverotti (testi), M & G (disegni); La Regina delle Tenebre, in Dylan Dog n. 53, Sergio Bonelli Editore, febbraio 1991.
  • Tiziano Sclavi (testi), M & G (disegni); Ritorno al Crepuscolo, in Dylan Dog n. 57, Sergio Bonelli Editore, giugno 1991.
  • Tiziano Sclavi (testi), M & G (disegni); I segreti di Ramblyn, in Dylan Dog n. 64, Sergio Bonelli Editore, gennaio 1992.
  • Tiziano Sclavi (testi), M & G (disegni); La belva delle caverne, in Dylan Dog n. 65, Sergio Bonelli Editore, febbraio 1992.
  • Mauro Marcheselli e Tiziano Sclavi (testi), M & G (disegni); L’ultimo plenilunio, in Dylan Dog n. 72, Sergio Bonelli Editore, settembre 1992.
  • Luigi Mignacco (testi), M & G (disegni); Storia di un povero diavolo, in Dylan Dog n. 86, Sergio Bonelli Editore, novembre 1993.
  • Claudio Chiaverotti (testi), M & G (disegni); Metamorfosi, in Dylan Dog n. 91, Sergio Bonelli Editore, aprile 1994.
  • Claudio Chiaverotti (testi), M & G (disegni); La sfida, in Dylan Dog n. 96, Sergio Bonelli Editore, settembre 1994.
  • Michelangelo La Neve (testi), M & G (disegni); Notte senza fine, in Dylan Dog n. 104, Sergio Bonelli Editore, maggio 1995.
  • Pasquale Ruju (testi), M & G (disegni); Il negromante, in Dylan Dog n. 130, Sergio Bonelli Editore, luglio 1997.
  • Giuseppe De Nardo (testi), M & G (disegni); Abissi di follia, in Dylan Dog n. 148, Sergio Bonelli Editore, gennaio 1999.
  • Pasquale Ruju (testi), M & G (disegni); La donna urlante, in Dylan Dog n. 164, Sergio Bonelli Editore, maggio 2000.
  • Michele Masiero (testi), M & G (disegni); Gli eredi del crepuscolo, in Dylan Dog n. 238, Sergio Bonelli Editore, giugno 2006.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Interviste - Disegnare Dylan Dog: Giampiero Casertano e Giuseppe Montanari, su Lo Spazio Bianco, 8 ottobre 2016. URL consultato il 4 novembre 2019.
  2. ^ Dylan Dog, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 4 novembre 2019.
  3. ^ maxi, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 4 novembre 2019.
  4. ^ a b c d e Giuseppe Montanari e Ernesto Grassani, su www.sergiobonelli.it. URL consultato il 4 novembre 2019.
  5. ^ Montanari & Grassani per 1.716 settimane, su www.sergiobonelli.it. URL consultato il 4 novembre 2019.
  6. ^ dalla rubrica Foto di famiglia, in Tex n. 302

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Fumetti d'Italia, su fumettitalia.blogspot.com.
  • Enciclopedia del Fumetto, Graziano Origa, 1977, Ottaviano
  • Guida al Fumetto Italiano, Gianni Bono, 2002 Epierre
  • Sergio Bonelli Editore, su sergiobonellieditore.it (archiviato dall'url originale l'8 ottobre 2008).
Controllo di autoritàVIAF (EN90308965 · ISNI (EN0000 0001 1076 0319 · SBN IT\ICCU\RAVV\454303 · WorldCat Identities (EN90308965
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie