Giuseppe Albertini (politico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Albertini
Giuseppe Albertini.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XI, XII, XIII, XIV
Gruppo
parlamentare
Socialista
I Democratici
Misto
Collegio Bologna (XI Leg.), Ferrara-Cento (XII), Ortona (XIV)
Incarichi parlamentari
Vicepresidente della XIII Commissione (Agricoltura)
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Socialista Italiano
Partito Democratico della Sinistra
Lista Dini
Il Girasole
Titolo di studio Licenza media superiore
Professione Dipendente pubblico

Giuseppe Albertini (Cento, 29 marzo 1952) è un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Licenza media superiore, dipendente della pubblica amministrazione, ha militato nel Partito Socialista Italiano ed in varie formazioni del centrosinistra. Sindaco di Cento dal 1978 al 1989.[1]

È stato eletto alla Camera dei deputati nel 1992 nella circoscrizione di Bologna per il PSI[2].

Riconfermato nel 1994, dove era candidato per il Partito Democratico della Sinistra nel collegio maggioritario di Ferrara, nel 1996, eletto con il sistema proporzionale per la lista Rinnovamento Italiano nella circoscrizione Sicilia 1, e infine nel 2001, eletto nel collegio maggioritario di Ortona, in Abruzzo, per la lista del Girasole; ha aderito alla Rosa nel pugno. Rimasto parlamentare fino al 2006.

Fa parte della direzione nazionale dei PSI di Nencini[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]