Giorgio Guglielmi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giorgio Guglielmi
Giorgio Guglielmi.gif

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XXIII, XXIV, XXV, XXVI, XXVII
Gruppo
parlamentare
Democrazia liberale. Agrario. Misto.
Collegio Montefiascone; Roma; unico nazionale

Senatore del Regno d'Italia
Durata mandato 9 maggio 1929 –
Legislature XXVII

Dati generali
Professione Imprenditore

Giorgio Guglielmi, Marchese di Vulci con titolo riconosciuto nel 1901 (Civitavecchia, 17 aprile 1879Roma, 21 aprile 1945) è stato un imprenditore, politico e dirigente sportivo italiano.

Ricco imprenditore della provincia di Roma, città di cui è stato consigliere comunale e assessore, è stato vicepresidente della Croce Rossa Italiana, consultore effettivo della Consulta araldica, presidente della Cassa di Risparmio di Roma, dell'Istituto internazionale di agricoltura, della Congregazione di Carità di Roma, dell'Associazione artistica italiana, dell'Associazione proprietari fabbricati e terreni, dell'Istituto nazionale di musica, del Comitato italo-spagnolo, dell'Associazione agricoltori spagnoli, della rivista "Roma monarchica". Senatore dal 1929, decaduto per sentenza dell'Alta Corte di Giustizia per le Sanzioni contro il Fascismo del 21 ottobre 1944. In ambito sportivo, tra il 1924 e 1925, è stato Presidente Generale della Polisportiva S.S. Lazio prima e presidente della sezione calcio poi.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia decorato di Gran Cordone - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia decorato di Gran Cordone
Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro
Grande Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro decorato di Gran Cordone - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine di San Maurizio e Lazzaro decorato di Gran Cordone

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0000 6170 4651