Giacomo Capuzzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giacomo Capuzzi
vescovo della Chiesa cattolica
BISHOP.giacomo.capuzzi.jpg
Template-Bishop.svg
In fide et novitate vitae
Titolo Lodi
Incarichi attuali Vescovo emerito di Lodi
Incarichi ricoperti Vescovo di Lodi
Nato 14 agosto 1929 (86 anni) a Manerbio
Ordinato presbitero 29 giugno 1952
Nominato vescovo 7 marzo 1989 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato vescovo 30 aprile 1989 dall'arcivescovo Bruno Foresti

Giacomo Capuzzi (Manerbio, 14 agosto 1929) è un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Manerbio, è stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1952.

Successivamente diviene abate della chiesa abbaziale dei santi Pietro e Paolo di Leno, ufficio che mantiene fino alla sua promozione all'ordine dell'episcopato.

Eletto vescovo di Lodi il 7 marzo 1989, riceve la consacrazione episcopale il 30 aprile nella cattedrale di Brescia dal vescovo Bruno Foresti, coconsacranti i vescovi Paolo Magnani e Vigilio Mario Olmi. Si è ritirato il 14 dicembre 2005 per raggiunti limiti d'età.

Attualmente vive a Manerbio, dove collabora come vescovo emerito.[1]

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ XXV di Episcopato di S.E. Giacomo Capuzzi, in oratorioleno.it, 20 maggio 2014. URL consultato il 7 giugno 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Lodi Successore BishopCoA PioM.svg
Paolo Magnani 7 marzo 1989 - 14 novembre 2005 Giuseppe Merisi
Controllo di autorità VIAF: (EN89650854