Giacomo Capuzzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giacomo Capuzzi
vescovo della Chiesa cattolica
BISHOP.giacomo.capuzzi.jpg
BishopCoA PioM.svg
In fidei et novitatae vita
Titolo Lodi
Incarichi attuali Vescovo emerito di Lodi
Nato 14 agosto 1929, Manerbio
Consacrato vescovo 30 aprile 1989

Giacomo Capuzzi (Manerbio, 14 agosto 1929) è un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Manerbio, è stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1952.

Successivamente diviene abate della chiesa abbaziale dei santi Pietro e Paolo di Leno, ufficio che mantiene fino alla sua promozione all'ordine dell'episcopato.

Eletto vescovo di Lodi il 7 marzo 1989, riceve la consacrazione episcopale il 30 aprile nella cattedrale di Brescia dal vescovo Bruno Foresti, coconsacranti i vescovi Paolo Magnani e Vigilio Mario Olmi. Si è ritirato il 14 dicembre 2005 per raggiunti limiti d'età.

Attualmente vive a Manerbio, dove collabora come vescovo emerito.[1]

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ XXV di Episcopato di S.E. Giacomo Capuzzi in oratorioleno.it, 20 maggio 2014. URL consultato il 7 giugno 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Lodi Successore BishopCoA PioM.svg
Paolo Magnani 7 marzo 1989 - 14 novembre 2005 Giuseppe Merisi
Controllo di autorità VIAF: (EN89650854