Giacomo Capuzzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giacomo Capuzzi
vescovo della Chiesa cattolica
BISHOP.giacomo.capuzzi.jpg
Mons. Capuzzi nel 2002.
Template-Bishop.svg
In fide et novitate vitae
 
TitoloLodi
Incarichi attualiVescovo emerito di Lodi (dal 2005)
Incarichi ricopertiVescovo di Lodi (1989-2005)
 
Nato14 agosto 1929 (91 anni) a Manerbio
Ordinato presbitero29 giugno 1952
Nominato vescovo7 marzo 1989 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato vescovo30 aprile 1989 dall'arcivescovo Bruno Foresti
 

Giacomo Capuzzi (Manerbio, 14 agosto 1929) è un vescovo cattolico italiano, dal 14 novembre 2005 vescovo emerito di Lodi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Manerbio, in provincia e diocesi di Brescia, il 14 agosto 1929.

Il 29 giugno 1952 è ordinato presbitero.

Successivamente diviene abate della chiesa abbaziale dei santi Pietro e Paolo di Leno, ufficio che mantiene fino alla sua promozione all'ordine dell'episcopato.

Ministero episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 marzo 1989 papa Giovanni Paolo II lo nomina vescovo di Lodi; succede a Paolo Magnani, precedentemente nominato vescovo di Treviso. Il 30 aprile successivo riceve l'ordinazione episcopale, nella cattedrale di Brescia, dall'arcivescovo Bruno Foresti, coconsacranti i vescovi Paolo Magnani e Vigilio Mario Olmi. Il 10 giugno prende possesso della diocesi.

Il 14 novembre 2005 papa Benedetto XVI accoglie la sua rinuncia, presentata per raggiunti limiti di età;[1] gli succede Giuseppe Merisi, fino ad allora vescovo ausiliare di Milano. Rimane amministratore apostolico della diocesi fino all'ingresso del successore, avvenuto il 17 dicembre seguente.[2]

Da vescovo emerito si stabilisce a Manerbio,[3] trasferendosi successivamente presso la RSA "Mons. Pinzoni" a Mompiano.[4]

Genealogia episcopale e successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

La genealogia episcopale è:

La successione apostolica è:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rinunce e nomine. Rinuncia del Vescovo di Lodi (Italia) e nomina del successore, su press.vatican.va, 14 novembre 2005. URL consultato il 27 maggio 2020.
  2. ^ Vescovi emeriti, su diocesi.lodi.it. URL consultato il 27 maggio 2020.
  3. ^ XXV di Episcopato di S.E. Giacomo Capuzzi, in oratorioleno.it, 20 maggio 2014. URL consultato il 27 maggio 2020.
  4. ^ Pasqua con mons. Giacomo Capuzzi, su lavocedelpopolo.it, 26 aprile 2019. URL consultato il 27 maggio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Lodi Successore BishopCoA PioM.svg
Paolo Magnani 7 marzo 1989 - 14 novembre 2005 Giuseppe Merisi
Controllo di autoritàVIAF (EN89650854 · ISNI (EN0000 0000 6290 9333 · WorldCat Identities (ENviaf-89650854