Gabriela Cé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gabriela Cé
Nazionalità Brasile Brasile
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 163 - 104
Titoli vinti 0 WTA, 8 ITF
Miglior ranking 225° (03 novembre 2014)
Ranking attuale 245° (18 maggio 2015)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open Q1 (2015)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 108 - 85
Titoli vinti 1 WTA, 6 ITF
Miglior ranking 284° (18 maggio 2015)
Ranking attuale 284° (18 maggio 2015)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 18 maggio 2015

Gabriela Cé (Porto Alegre, 3 marzo 1993) è una tennista brasiliana, conosciuta anche come Gabriela Ce.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Vincitrice di otto titoli nel singolare e sei titoli nel doppio nel circuito ITF, il 3 novembre 2014 ha raggiunto la sua migliore posizione nel singolare WTA (225esima posizione). Il 18 maggio 2015 ha raggiunto il miglior piazzamento mondiale nel doppio alla posizione n° 284.

Gicoando per il Brasile in Fed Cup, Gabriela Cé ha attualmente un record di 5 vittorie e 2 sconfitte.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (0)
WTA 125s (1)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie Punteggio
1. 27 novembre 2015 Stati Uniti Carlsbad Classic, Carlsbad Cemento Paraguay Verónica Cepede Royg Georgia Oksana Kalašnikova
Germania Tatjana Maria
1-6, 6-4, [10-8]

Sconfitte (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Argenti Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (1)
WTA 125s (0)
N. Data Torneo Superficie Partner Avversarie Punteggio
1. 17 aprile 2016 Colombia Copa Colsanitas, Bogotà Terra rossa Venezuela Andrea Gámiz Spagna Lara Arruabarrena
Germania Tatjana Maria
4-6, 6-2, [8-10]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]