Furelos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Furelos
frazione
San Xoán de Furelos
Furelos – Veduta
Localizzazione
StatoSpagna Spagna
Comunità autonomaFlag of Galicia.svg Galizia
ProvinciaLa Coruña
ComuneMelide (Spagna)
Territorio
Coordinate42°54′37.06″N 7°59′54.33″W / 42.910295°N 7.998425°W42.910295; -7.998425 (Furelos)Coordinate: 42°54′37.06″N 7°59′54.33″W / 42.910295°N 7.998425°W42.910295; -7.998425 (Furelos)
Abitanti247 (2004)
Altre informazioni
Linguespagnolo
Prefisso(+34)
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Furelos
Furelos

Furelos (San Xoán de Furelos) è un villaggio situato nella comunità autonoma della Galizia situato sul tracciato del Camino Francés a circa 63 km dalla città di Santiago di Compostela. Villaggio di antica origine, negli immediati pressi di Melide, è stato registrato nei documenti del XII secolo e conserva parte della sua struttura medioevale. Vi si accede dopo aver oltrepassato un ponte che attraversa il fiume Furelos.

Monumenti[modifica | modifica wikitesto]

Il ponte medioevale[modifica | modifica wikitesto]

Il ponte sul fiume Furelos, risalente al XII secolo, è considerato uno dei gioielli dell'architettura civile sul Cammino di Santiago, ed è menzionato in un documento dei "Tumbos del monasterio de Sobrado de los monjes" [1] e nel Codex calixtinus [2]. Oggetto di una parziale ristrutturazione nel XVIII secolo, è lungo 50 metri e largo 3,7 metri e si compone di quattro archi semicircolari disuguali, con tre pilastri che hanno rostri triangolari e contrafforti lungo il fiume. I segmenti degli archi, le basi delle volte e il rivestimento sui pilastri sono realizzati in muratura, con materiali caratteristici della zona di Melide: il rivestimento, il riempimento intonaco delle volte sono in pietra nera che si trova appunto nei dintorni di Melide, soprattutto anfibolite e ultrabasico.

La chiesa di San Xoán de Furelos[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa, che si trova sul percorso del Cammino di Santiago, conserva parte della sua architettura romanica medievale, e più in particolare, la sua parete sud. L'altare principale della chiesa è in stile neoclassico con decorazione rococò e risale al XVIII secolo. Nella cappella, si può vedere l'immagine di San Giovanni, patrono di questo piccolo villaggio, e su entrambi i lati, le immagini della "Virgen del Carmen", della "Virgen del Rosario" e di "Santa Lucia"[3]. All'interno, sul lato destro, troviamo l'imponente pala d'altare neogotico del Santo Cristo, con la mano destra penzoloni, che riflette la grande espressività drammatica resa dallo scultore nato a Furelos, Manuel Cagide.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN235201886 · WorldCat Identities (EN235201886
Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Spagna