Alto do Cebreiro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alto do Cebreiro
Alto strada.JPG
Sommità dell’Alto do Cebreiro
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Galizia
Provincia Lugo
Comune Pedrafita do Cebreiro
Altezza circa 1 300 m s.l.m.
Coordinate 42°42′33.99″N 7°02′27.75″W / 42.709442°N 7.041041°W42.709442; -7.041041Coordinate: 42°42′33.99″N 7°02′27.75″W / 42.709442°N 7.041041°W42.709442; -7.041041
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Spagna
Alto do Cebreiro
Alto do Cebreiro

L’Alto do Cebreiro è una montagna della Spagna nord-occidentale, nella comunità autonoma della Galizia che raggiunge circa 1.300 m di altitudine e si trova nel comune di Pedrafita do Cebreiro. Sorge al confine tra le province di Lugo e León, e forma una barriera naturale di confine tra le regioni della Galizia e di Castiglia e León.

L'ascesa sino alla cima dell'Alto do Cebreiro è uno dei punti più significativi del Camino Francés che i pellegrini percorrono per raggiungere Santiago de Compostela ed è costituita dal tratto del Cammino di Santiago, lungo circa 8 km, che porta da Las Herrerias (frazione di Vega de Valcarce), ad un'altitudine di 675 metri circa, sino ai 1300 metri della cima del monte, ed al villaggio di O Cebreiro, dove si trova la Chiesa Santa Maria la Real, famosa perché lì sarebbe avvenuto nell'anno 1300 il Miracolo eucaristico di O Cebreiro.

Nel medioevo la salita al Monte Cebreiro era considerata così impegnativa che dal 1455 papa Callisto III concesse che a Villafranca del Bierzo, che si trova a circa 28 km dal villaggio di O Cebreiro, i pellegrini che non fossero nelle condizioni di arrivare a Santiago de Compostela, potessero godere dell'indulgenza passando attraverso una porta (la “Porta del Perdono”)[1] realizzata nella locale chiesa di Santiago[2].

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]