Flint a spasso nel tempo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Flint a spasso nel tempo
serie TV anime
No immagini.png
Titolo originale Jikū Tantei Genshi-kun
Regia Hiroshi Fukutomi
Musiche Toshio Masuda
Rete TV Tokyo
1ª TV 1º ottobre 1998 – 24 giugno 1999
Episodi 39 (completa)
Aspect ratio 4:3
Durata ep. 25 min
Reti italiane
1ª TV it. giugno 2002 – agosto 2002
Episodi it. 39 (completa)
Durata ep. it. 20'
Censura it. Importata già censurata
Doppiaggio it.
Genere Shōnen
Jikū Tantei Genshi-kun
manga
Titolo originale Jikū Tantei Genshi-kun
Autori
Editore Kodansha
1ª edizione 1999 – 2000
Collana 1ª ed. Comic Bom Bom
Tankobon 3 (completa)
Genere Shōnen

Flint a spasso nel tempo (時空探偵ゲンシクン Jikū Tantei Genshi-kun?) è un anime diretto da Hiroshi Fukutomi, composto da 39 episodi andati in onda tra il 1998 ed il 1999 su TV Tokyo. Dalla serie è stato tratto un manga, di Hideki Sonoda ed Akira Yamauchi, pubblicato su Comic Bom Bom fra il 1999 ed il 2000.

La versione italiana, trasmessa su Italia 1 nell'estate del 2002, è basata sull'adattattamento americano operato dalla Saban Entertainment, che l'ha resa molto diversa da quella originale. La sigla italiana è stata composta da Franco Fasano su testo di Alessandra Valeri Manera ed è cantata da Cristina D'Avena.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia è incentrata su Flint Hammerhead (ゲンシ Genshi?), un ragazzo proveniente dalla preistoria resuscitato grazie ad un fossile. Insieme a due ragazzini, Sarah (大和ソラ Yamato Sora?) e Tony Goodman (大和トキオ Yamato Tokio?), ha il compito di viaggiare attraverso le varie epoche storiche ed allearsi con delle creature, i Time-Shifter (Cambia tempo in italiano), per proteggere il naturale decorso degli avvenimenti. Le creature (somiglianti per certi aspetti ai Pokémon od ai Digimon) hanno tre forme: quella di base che hanno al loro incontro con Flint e due evoluzioni che li rendono più potenti, di cui una buona (Mega cambia tempo) ed una malvagia (Guasta tempo). Quella malvagia è originata dai poteri di Petra Fina (愛野 瞳 Aino Akira?), che cerca di impadronirsi dei Time Shifter per alterare la storia.

L'anime nel mondo[modifica | modifica sorgente]

L'anime è stato trasmesso in Giappone su TV Tokyo.

Negli USA la serie fu acquisita dalla Saban Entertainment e messa in onda su ABC Family e Fox Network dopo aver subito un radicale adattamento. I dialoghi furono sostituiti con nuovi che non ricalcavano affatto quelli originali, aggiungendo anche battute e scherzi. Nonostante l'ambientazione in Giappone non sia stata cambiata e talvolta si possano notare delle scritte in giapponese (senza alcuna traduzione), i nomi sono stati tutti sostituiti con versioni americane e i riferimenti alla cultura giapponese eliminati. Inoltre nella versione della Saban i Time-Shifter sono in grado di parlare, mentre in quella originale riuscivano soltanto a pronunciare il loro nome. L'intera colonna sonora è stata sostituita da un'altra composta appositamente, così come tutti gli effetti sonori, rimpiazzati da altri più americani. Le versioni trasmesse in molti altri paesi si basano su questa, compresa quella italiana.

Le edizioni nazionali sono state trasmesse sulle seguenti reti:

Giappone
Stati Uniti d'America
Francia
  • Fox Kids France
  • Jetix France
  • TF1
  • TFou
Spagna
  • Antena 3
  • FOX Kids Espana
  • Fox Kids Latin America
Italia
Paesi Bassi
  • Fox Kids Netherlands
Brasile

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]