Fabrizio Romondini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fabrizio Romondini
Nazionalità Italia Italia
Altezza 187 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Template:ASD Real Monterotondo Scalo
Carriera
Giovanili
Roma
Squadre di club1
1996-1997 Roma 2 (0)
1997-1998 Albacete 0 (0)
1998-1999 Pistoiese 13 (0)
1999-2000 Albacete 15 (3)
2000-2001 Atletico Catania 27 (1)
2001-2003 Giugliano 65 (11)
2003-2005 Padova 68 (4)
2005-2006 Salernitana 13 (1)
2006-2007 Cavese 16 (2)
2007-2008 Venezia 30 (3)
2008 Spezia 18 (0)
2008-2009 Avellino 11 (0)
2009 Olympiakos Volos 13 (0)
2009-2010 Cisco Roma 33 (0)[1]
2010-2011 Atletico Roma 17 (0)
2011 Pergocrema 20 (2)
2012 Barletta 14 (1)
2012-2013 Paganese 27 (0)
2013-2014 Viterbese 3 (0)
2014-2015 Pomezia 6 (0)
2015 Colleferro 15 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 16 settembre 2015

Fabrizio Romondini (Roma, 24 aprile 1977) è un calciatore italiano, centrocampista del Real Monterotondo Scalo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver debuttato giovanissimo in serie A con la Roma nella stagione 1996-1997 giocando pochi minuti da subentrato contro il Napoli e il Perugia, è stato mandato poi in prestito all'Albacete per due stagioni e alla Pistoiese.

Ha poi militato nelle serie minori con varie casacche (tra cui Padova, Venezia e Avellino) dal 2000 al 2009.

Dopo aver giocato in serie B greca con la maglia dell'Olympiakos Volos, squadra allenata da Giuseppe Materazzi, è approdato alla Cisco Roma, squadra della Seconda Divisione. La stagione successiva rimane nella stessa compagine, che cambia nome in Atletico Roma e milita in Prima Divisione.

Nell'agosto del 2011 passa al Pergocrema[2], ma nel mercato invernale firma per il Barletta[3]. Il 30 luglio 2012 sottoscrive un contratto annuale con l'opzione per il secondo, con la neopromossa Paganese, squadra militante in Lega Pro Prima Divisione[4].

Nell'agosto 2013 approda alla Viterbese Castrense, squadra di Eccellenza Laziale posseduta da Piero Camilli.

A settembre 2014 passa al Pomezia, e dopo una stagione passa al Colleferro con cui conclude la carriera nel 2015.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

È un grande amico di Francesco Totti, con cui ha condiviso la trafila nelle formazioni giovanili della Roma. Nel periodo dei primi allenamenti con la prima squadra giallorossa il capitano giallorosso lo portava con la sua autovettura agli allenamenti, passandolo a prendere sotto casa.[5]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni regionali[modifica | modifica wikitesto]

Viterbese: 2013-2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 37 (0) se si considerano i play-off della stagione 2009-2010
  2. ^ Pergocrema, dopo Capua e Adeleke c'è anche Doudou tuttomercatoweb.com
  3. ^ Romondini è del Barletta, ssbarletta.com, 27 gennaio 2012. URL consultato il 27 gennaio 2012.
  4. ^ Colpo a centrocampo: Romondini va alla Paganese - tuttolegapro.com
  5. ^ Memories Roma, «Totti, mi dai un passaggio?», corrieredellosport.it. URL consultato il 24 giugno 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]