Fabriano Basket

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
S.S. Fabriano Basket
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body thinsidesonwhite.png
Kit body basketball.png
Kit shorts blanksidesandhems.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body thinwhitesides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts whitesidesandhems.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali Azzurro e Bianco.svg Bianco-azzurro
Dati societari
Città Fabriano
Paese Italia Italia
Confederazione FIBA Europe
Federazione FIP
Fondazione 1966
Scioglimento 2008
Denominazione Fabriano Basket (1966-2008)
Palazzetto PalaGuerrieri
(4.000 posti)
Sito web www.fabrianobasket.it

La Società Sportiva Fabriano Basket era la principale società di pallacanestro maschile di Fabriano, in provincia di Ancona.

La società ha un passato in Serie A, in cui ha militato per sette campionati. Nel 2008 ha rinunciato alla Legadue, cedendo il titolo sportivo al Roseto Basket.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La squadra del debutto in A2, stagione 1979-80.

Fondato nel 1966, è approdato in Serie A2 nel 1979-80. Con Alberto Bucci in panchina ha atteso appena tre stagioni per la promozione in Serie A1, giunta al termine della stagione 1981-82.

Da allora ha disputato sette campionati nella massima serie, salvandosi nel 1982-83, nel 1983-84 e nel 2001-02.

Dal 2002-03 disputa la LegADue. Nel 2006-07 ha terminato al decimo posto, sfiorando i play-off.

Nella Legadue FIP 2007-2008 si salva, classificandosi al 13º posto al termine della regular season. Il 10 giugno 2008, il presidente Federico Mellone annuncia la cessione del titolo sportivo a Roseto degli Abruzzi, in quanto non vi erano le condizioni economiche per affrontare un nuovo campionato[1].

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Spider Fabriano.

Roster del passato[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ufficio stampa. Fabriano trasloca a Roseto. RealSports.it, 11 giugno 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]