Episodi di My Little Pony - L'amicizia è magica (nona stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Questa è la lista degli episodi della nona e ultima stagione di My Little Pony - L'amicizia è magica, andata in onda sul canale americano Discovery Family a partire dal 6 aprile 2019; la stagione sarà composta da ventisei episodi, di cui i primi due formano un unico arco narrativo. In Italia viene trasmessa su Cartoonito dal 6 maggio; il 15 maggio supera la programmazione americana, proponendo alcuni episodi in prima visione mondiale in lingua italiana.

Lista episodi[modifica | modifica wikitesto]

Arrow Blue Left 001.svg    Ottava stagione
Episodio Titolo Prima TV
# (tot) stag Italiano Originale Stati Uniti Stati Uniti Italia Italia
(197) 1 L'inizio della fine (prima parte) The Beginning Of The End - Part 1 6 aprile 2019 6 maggio 2019
(198) 2 L'inizio della fine (seconda parte) The Beginning Of The End - Part 2 6 aprile 2019 7 maggio 2019
(199) 3 Sradicato Uprooted 13 aprile 2019 8 maggio 2019
(200) 4 Il fratello supremo Sparkle's Seven 20 aprile 2019 9 maggio 2019
(201) 5 Perfezione: obiettivo irraggiungibile The Point Of No Return 27 aprile 2019 10 maggio 2019
(202) 6 Un punto d'incontro Common Ground 4 maggio 2019 13 maggio 2019
(203) 7 Il ballo di Yona She's All Yak 11 maggio 2019 14 maggio 2019
(204) 8 La campana stregata Frenemies 18 maggio 2019 15 maggio 2019
(205) 9 Poeta a sorpresa Sweet and Smoky 25 maggio 2019 16 maggio 2019
(206) 10 Il Grande Germoglio Going to Seed 1º giugno 2019 17 maggio 2019
(207) 11 La consulente in crisi Student Counsel 8 giugno 2019 20 maggio 2019
(208) 12 Cutie Mark Crusaders per sempre The Last Crusade 15 giugno 2019 21 maggio 2019
(209) 13 Sorelle in viaggio Between Dark and Dawn 22 giugno 2019 22 maggio 2019
(210) 14 10 agosto 2019
(211) 15 17 agosto 2019
(212) 16 24 agosto 2019
(213) 17 31 agosto 2019
(214) 18 7 settembre 2019
(215) 19 14 settembre 2019
(216) 20 21 settembre 2019
(217) 21 28 settembre 2019
(218) 22 5 ottobre 2019
(219) 23 12 ottobre 2019
(220) 24 19 ottobre 2019
(221) 25 26 ottobre 2019
(222) 26 26 ottobre 2019

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

The Beginning Of The End - Part 1[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): L'inizio della fine (prima parte)
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Joanna Lewis & Kristine Songco
  • Storyboard: Aynsley King & Melissa Allen

A Twilight, Rarity, Rainbow Dash, Fluttershy, Pinkie Pie ed Applejack viene affidato l'incarico di governare Equestria dopo aver ricevuto la notizia che le principesse Celestia e Luna si ritirano. Di conseguenza, Twilight è subito colta dall'ansia e dalla preoccupazione a causa di questo nuovo compito. Nel frattempo, un antico malvagio chiamato Grogar riunisce Queen Chrysalis, Tirek, Cozy Glow e Re Sombra, proponendo di lavorare insieme per sconfiggere Twilight e le altre. Re Sombra, tuttavia, non accetta ciò, quindi si avventura da solo nell'Impero di Cristallo per riconquistarlo. Sebbene riesca in questo schiavizzando tutti i pony, tra cui Princess Cadence, Shining Armor e la piccola Flurry Heart, arrivano Twilight e le sue amiche e lo sconfiggono facilmente con i loro Elementi. Ripristinata la pace, le Mane 6 ritornano all'Albero dell'Armonia per restituire gli Elementi, il quale viene immediatamente distrutto da Sombra.

The Beginning Of The End - Part 2[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): L'inizio della fine (seconda parte)
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Joanna Lewis & Kristine Songco
  • Storyboard: Krista Porter & Megan Willis

Re Sombra spiega che il suo piano per riconquistare l'Impero di Cristallo era solo uno stratagemma per ingannare Twilight e le altre nell'attirarle lì quando in realtà ne ha approfittato per trovare e distruggere la fonte dei loro poteri. Le intrappola nella caverna e procede verso Ponyville, controlla la mente di tutti gli abitanti e li manda ad assediare Canterlot. Le Mane 6 riescono a fuggire e si dirigono verso il regno, ma vengono bloccate dalle piante viventi della Everfree Forest. Le principesse Luna e Celestia arrivano al fianco di Starswirl per fare la loro parte nel fermare le piante mentre le protagoniste si dirigono rapidamente verso Canterlot. Affrontano Sombra, ma non sono in grado di contrattaccare senza gli Elementi. Discord appare e neutralizza gli attacchi magici di Re Sombra, ma viene colpito dallo stesso quando cerca di proteggere Fluttershy. Dopo un breve discorso sentimentale di Discord che ricorda alle pony che non hanno bisogno delle principesse o degli Elementi perché rappresentano l'amicizia che non potrà mai essere superata, riescono ad evocare la loro magia dell'amicizia anche senza Elementi. Sombra viene sconfitto e Grogar utilizza il suo fallimento come un avvertimento agli altri malvagi sul decidere se fare le cose a modo loro o meno. Le principesse si congratulano con le sei pony per la loro vittoria e Celestia si scusa per aver cercato di scaricare il loro incarico su di loro così presto, anche se crede che saranno pronte quando sarà il momento giusto.

Uprooted[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): Sradicato
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Nicole Dubuc
  • Storyboard: Desirae Saimark & Chelsea Woolman

Gli studenti della Scuola dell'Amicizia sono visitati nei loro sogni da una incarnazione di Twilight che dice che l'Albero dell'Armonia ha bisogno di loro. Dopo aver scoperto da Twilight stessa che l'Albero è stato distrutto, decidono di fare qualcosa per ricordarlo. Tuttavia, hanno idee contrastanti per onorare l'Albero che si traducono in un gran caos all'interno della grotta in cui si trovava. Yona esorta gli altri a ricordare l'Albero come la cosa che li ha uniti come amici, e i sei usano i suoi resti per costruire una casa sull'Albero. Con loro grande sorpresa, un nuovo albero spunta verso l'alto dal pavimento della caverna, formando un buco nel soffitto e creando una nuova casa nel Castello delle Due Sorelle. Lo spirito dell'Albero appare davanti a loro, dicendo che la casa sull'albero può servire da rifugio per loro e per le generazioni future, e Twilight comprende che l'Albero è ancora vivo e si adatta per essere qualsiasi cosa di cui Equestria ha bisogno.

Sparkle's Seven[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): Il fratello supremo
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Nicole Dubuc & Josh Haber
  • Storyboard: Kaylea Chard & Tori Grant

Shining Armor invita Twilight a Canterlot per partecipare alla competizione per diventare "Sibling Supreme", proprio come quando erano piccoli. Avendo implementato una nuova serie di misure di sicurezza per il Castello di Canterlot, egli sfida Twilight a violarle e rubare la corona giocattolo che usavano da piccoli dalla sala del trono. Twilight escogita un piano con i suoi amici, solo che Shining Armor si vanta di averlo già indovinato, così Rarity suggerisce che ogni membro del gruppo faccia l'opposto di quello che si aspetta. Dopo che i piani falliscono, Spike esorta Twilight a portare avanti la sua strategia originale. Raggiungono con successo la sala del trono, solo per trovare Shining Armor, Princess Celestia e Luna che gli impediscono di conquistare la corona. Mentre Shining Armor gongola, Spike rivela improvvisamente di avere la corona, passata a lui da Luna, che aveva segretamente accettato di aiutarlo dopo un disaccordo con Celestia sul miglioramento della sicurezza del castello. Twilight e Shining Armor assegnano la corona a Spike, riconoscendolo felicemente come un fratellino.

The Point Of No Return[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): Perfezione: obiettivo irraggiungibile
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Gillian M. Berrow
  • Storyboard: Graeme MacDonald & Sidne Marat

Twilight riceve come posta alcuni oggetti della sua infanzia, tra cui un libro della biblioteca di Canterlot che non ha mai restituito. Twilight è preoccupata del fatto di dover per forza pagare delle multe a causa del suo ritardo, ma proprio in biblioteca scopre che la vecchia bibliotecaria non lavora più lì. Twilight, credendo che sia colpa sua, va in giro in tutta Equestria con l'intento di ritrovarla, restituirle il libro e scusarsi, affinché torni a lavorare in biblioteca. Una volta trovata la bibliotecaria la vede felice, ma Twilight pensa che sia solo un modo per mascherare il dolore. Quando Twilight le dice che le farebbe tanto piacere che tornasse in biblioteca, lei rifiuta. In realtà lei ha lasciato la sua carriera da bibliotecaria per fare ciò che voleva veramente. Tornati a Canterlot, Twilight paga la multa dovuta al ritardo della restituzione del libro, e siccome è uscita una nuova edizione, decide di tenerselo per sempre con se come ricordo.

Common Ground[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): Un punto d'incontro
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Josh Haber
  • Storyboard: Carrie Momborquette & Dave Wiebe

Durante una visita in un museo, Rainbow Dash ritrova il suo vecchio amico, Quibble Pants. Quest'ultimo ha un problema: da tempo è fidanzato, ma pare abbia dei problemi col stringere un ottimo rapporto con la figlia della sua compagna. Essendo Quibble Pants un pony poco sportivo, viene sottoposto a duri allenamenti, affinché possa far colpo sulla figlia della sua pony speciale, ma senza risultato. Alla fine, la piccola puledra, riesce ad accettare Quibble Pants come nuovo membro della famiglia, nonché fidanzato di sua madre.

She's All Yak[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): Il ballo di Yona
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Brian Hohlfeld
  • Storyboard: Melissa Allen & Aynsley King

Alla Scuola di Amicizia, Twilight Sparkle annuncia la rinascita di una delle più antiche tradizioni di Ponyville: la Fetlock Fete, una festa di ballo pony centric. Per motivi di inclusività, Twilight ha deciso che tutte i pony e le creature non pony possono partecipare. Sandbar chiede ad Yona di partecipare al contest insieme a lui e lei accetta. Preoccupata di non essere all'altezza, Yona va da Rarity e dalle sue amiche per un cambio di look. Arriva finalmente la gran serata, e Yona si presenta alla festa vestita elegantemente e con un modo di parlare da pony di alta classe. Quest'ultima invita Sandbar a ballare, ma non avendo mai fatto pratica indossando un vestito, inciampa. Dopo un po', la parrucca da lei indossata, le finisce sugli occhi. Yona, nel suo stato di cecità, va fuori controllo e procura un gran caos. Resosi conto del disastro che ha combinato, fugge via in lacrime. Mentre Yona è triste e desolata sulla casa sull'albero, viene raggiunta da Sandbar. Lei, credendo di averlo deluso, non vuole che Sandbar stia lì, ma lui la rassicura dicendole che ha scelto lei come partner della serata perché l'apprezza semplicemente come amica a prescindere da tutto. Tornati a Scuola, Yona e Sandbar vengono annunciati come vincitori del contest per l'esempio che hanno dato di autentica amicizia.

Frenemies[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): La campana stregata
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Michael Vogel
  • Storyboard: Nicole Dubuc & Josh Haber

Grogar manda Queen Chrysalis, Tirek e Cozy Glow in una missione quasi impossibile, cioè scalare una montagna per prendere una campana stregata. La missione è difficile perché nessuno è mai riuscito a superare la barriera magica per raggiungere la cima, e Grogar gli da questo compito con lo scopo di insegnarli il lavoro di squadra, per poi sconfiggere Twilight e le sue amiche. I tre servitori di Grogar si mettono in viaggio, ma ognuno vuole lavorare per sé, fallendo miseramente. Quando tutti e tre si ritrovano di nuovo insieme, capiscono che c'è solo una cosa da fare: collaborare tutti e tre insieme in un vero e proprio lavoro di squadra. Una volta raggiunta la cima della montagna Tirek assorbe la magia di Chrysalis per avere più forza nel creare un foro nella barriera, e Cozy Glow che è l'unica in grado di passarci, vola attraverso il foro creato da Tirek e riesce a prendere la campana. Si sono così divertiti nel lavorare assieme, che decidono di mettersi anche contro Grogar; infatti quando tornano nella caverna gli fanno credere di non essere riusciti a prendere la campana.

Sweet and Smoky[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): Poeta a sorpresa
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Kim Beyer Johnson
  • Storyboard: Anna Latzer, Graeme MacDonald & Desirae Salmark

Smolder ritorna nella Terra dei Draghi con Spike e Fluttershy per aiutare a rallegrare suo fratello, preso di mira dagli altri draghi a causa del suo carattere troppo sensibile. Quando arrivano nella Terra dei Draghi, Spike viene a sua volta preso di mira da Garble e dagli altri draghi, dato che è più piccolo di loro e anche un "mezzo pony" (come viene spesso chiamato dagli altri draghi). Proprio in quel momento, Spike viene raggiunto da Smolder e così scopre che Garble è suo fratello. Spike si chiede come sia possibile che Garble sia sensibile dato il suo atteggiamento da duro, ma Smolder gli confida che dietro quell'atteggiamento da duro, c'è una grossa insicurezza. Nel frattempo, Fluttershy, guidata dalla Signora dei Draghi, scopre un altro problema: le uova di drago non si schiudono. Sarà proprio Spike a scoprire il problema: la terra dove sono state posizionate, è fredda. Infatti alcuni draghi per divertirsi, hanno creato una sauna di lava, ma così facendo hanno privato le uova di calore (necessario per farle schiudere). La Signora dei Draghi fa riunire tutti i draghi vicino alle uova, con la speranza che il loro fiato infuocato possa farle schiudere. Non avendo molto successo, Garble (che è segretamente un poeta), decide di esibirsi in pubblico. Siccome nella Terra dei Draghi, le cose troppo sdolcinate vengono definite roba da "pony", tutti gli altri draghi iniziano a ridere. Il calore delle loro risate, è così forte, che le uova si schiudono. Alla fine, Garble viene accettato all'interno del gruppo, nonostante questa sua "diversità".

Going to Seed[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): Il Grande Germoglio
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Dave Rapp
  • Storyboard: Kaylea Chard & Tori Grant

È tempo di raccolta delle mele e Apple Bloom diventa ossessionata nel catturare il Grande Germoglio (una creatura magica in grado di far fiorire sempre il raccolto). Per la raccolta si fanno aiutare da Goldie Delicious, che racconta ad Apple Bloom la leggenda del Grande Germoglio. Applejack pensa che ormai sua sorella è grande per queste cose, perciò le dice che c'è bisogno del suo aiuto. Apple Bloom accetta, ma a condizione che se lei aiuta con la raccolta, Applejack deve aiutarla con la cattura del Grande Germoglio. La mattina dopo trovano delle mele sparse nel campo ed Apple Bloom pensa che sia opera del Grande Germoglio, mentre Applejack pensa che sia uno scherzo di Goldie Delicious. La mattina ancora dopo succede la stessa cosa, finché non decidono di passare l'intera notte in bianco per catturarlo. Con grossa delusione scoprono che non era altri che Big Mac, che essendo sonnambulo, sognava di essere il Grande Germoglio. La mattina dopo, Apple Bloom e Applejack trovano le carote sparse nel campo, e siccome Big Mac aveva raccolto solo le mele, capiscono che è opera del Grande Germoglio e così ricominciano la caccia.

Student Counsel[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): La consulente in crisi
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Josh Haber
  • Storyboard: Sidne Marat & Chelsea Woolman

Starlight Glimmer è sopraffatta di impegni da consulente scolastica e gli studenti vanno da lei per qualsiasi cosa. Così facendo trascura le sue amiche, in particolare la sua amica Trixie. Proprio quando era il turno di Silvestream, Starlight la caccia in malo modo a causa di tutte le pressioni che Trixie sta facendo su di lei. Nel frattempo tutti gli studenti tornano dalle rispettive famiglie per le vacanze e Starlight, Trixie e Sunburst vengono invitati ad una festa da Maud e Mudbriar (fidanzato di Maud). Proprio mentre sono alla festa, vengono interrotti da Terramar (fratello di Silvestream). In pratica sua sorella è scomparsa. Mentre Starlight Glimmer la cerca dentro la scuola, Terramar la cerca all'esterno, ma non la trovano da nessuna parte. Tutto d'un tratto vedono l'argomento che Silvestream sta studiando, ovvero le cockatrici. I due capiscono che potrebbe essersi addentrata nella Everfree Forest e decidono di andarla a cercare prima che sia troppo tardi. Vengono poi raggiunti dagli altri. Mentre sono nella foresta vengono attaccati da tantissime cockatrici e purtroppo Mudbriar viene pietrificato. Non sapendo più dove guardare, c'è solo un posto dove Silvestream potrebbe trovarsi: la casa sull'Albero. Infatti era lì, in compagnia di una cockatrice che si era fatta amica. Alla fine è proprio la nuova amica di Silvestream, a far tornare Mudbriar alla normalità.

The Last Crusade[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): Cutie Mark Crusaders per sempre
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Nicole Dubuc
  • Storyboard: Carrie Mombourquette & Dave Wiebe

Scootaloo riceve una lettera in cui c'è scritto che i suoi genitori faranno ritorno a Ponyville. Mentre lei è a scuola fa fatica a concentrarsi, perché non vede l'ora di poter rivedere i suoi genitori. Tutto d'un tratto la scuola viene attaccata da un Rocciadrillo, ma i genitori di Scootaloo irrompono nell'aula e lo catturano. Più tardi offrono un gelato alle Cutie Mark Crusaders e mentre mangiano, i genitori di Scootaloo le dicono che hanno accettato un nuovo lavoro in una cittadina molto lontana da Ponyville e che Scootaloo andrà con loro. Scootaloo è molto triste e non ha nessuna intenzione di andarsene, così le Cutie Mark Crusaders fanno di tutto per far rendere conto ai genitori di Scootaloo che il loro lavoro non avrebbe senso senza di lei, senza molto successo. Poco prima della partenza, tutti i cittadini di Ponyville organizzano una festa in onore delle Cutie Mark Crusaders e di quanto il loro lavoro sia importante. A questa festa, partecipano anche i genitori di Scootaloo e tutti i personaggi che le Cutie Mark Crusaders hanno aiutato durante la serie. Malgrado la loro sofferenza, capiscono che il posto di Scootaloo è a Ponyville. Siccome, la casa ormai è stata venduta, lei andrà a stare dalle sue zie, con la certezza che i suoi genitori andranno spesso a farle visita.

Between Dark and Dawn[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo italiano (Cartoonito): Sorelle in viaggio
  • Regia: Denny Lu & Mike Myhre
  • Sceneggiatura: Gail Simone
  • Storyboard: Melissa Allen, Aynsley King & Anna Latzer

Luna e Celestia vorrebbero trascorrere dei giorni in vacanza e danno a Twilight e alle sue amiche l'incarico di ricoprire il loro ruolo. Mentre sono via, fanno le cose che hanno sempre sognato, ma avendo dei gusti completamente diversi, finiscono col litigare. Nel frattempo Twilight e le altre sono in difficoltà, finché non capiscono che le Principesse non hanno mai fatto tutto il lavoro da sole, ma organizzano dei comitati organizzativi. Con un sacco di aiutanti, è più facile per loro organizzare tutto. Intanto, Luna e Celestia si rendono conto di non poter stare separate e mentre fanno pace, vedono che nel cielo c'è sia il Sole che la Luna, capiscono così che le Mane 6 sono in difficoltà e tornano a Canterlot per aiutarle.