Emilio Gabba

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Emilio Gabba (Pavia, 31 marzo 1927Pavia, 12 agosto 2013) è stato uno storico e accademico italiano, studioso di storia romana[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Allievo a Pavia di Plinio Fraccaro, nel biennio 1949/50 fu borsista dell'Istituto italiano per gli studi storici di Napoli, allora diretto da Federico Chabod. Con l'amico e Arnaldo Momigliano diede vita, nel suo magistero nelle università di Pisa e Pavia, a un profondo rinnovamento metodologico e contenutistico della storia antica, approfondendo la storia della storiografia romana e lo studio degli aspetti militari, sociali, economici e politici del mondo antico.

Fu visiting professor a Oxford, Università della Pennsylvania, Berkeley e Fellow dell'Institute for Advanced Study di Princeton. Venne insignito della laurea honoris causa dalle università di Digione, Strasburgo e Magonza. Accademico dei Lincei e fu membro dell'Accademia delle scienze di Torino, dell'Istituto lombardo di scienze e lettere, dell'Accademia di archeologia di Napoli, della British Academy, dell'Académie des inscriptions et belles-lettres di Parigi e dell'American Academy of Arts and Sciences.

Fu direttore di "Athenaeum". Dopo la morte di Franco Venturi, nel 1995 venne nominato suo successore alla guida della Rivista storica italiana, che diresse fino al 2005 mantenendone inalterato il taglio cosmopolitico-illuministico venturiano.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Appiano e la storia delle guerre civili, Firenze, La Nuova Italia, 1956.
  • Appiani bellorum civilium liber primus, introduzione, traduzione e commento di E. Gabba, Firenze, La Nuova Italia, 1958.
  • Iscrizioni greche e latine per lo studio della Bibbia, Torino, Marietti, 1958.
  • Appianus. Bellorum Civilium liber quintus, Firenze, La Nuova Italia, 1970.
  • Esercito e società nella tarda repubblica romana, Firenze, La Nuova Italia, 1973 (trad. inglese, Oxford, 1976).
  • Per la storia dell'esercito romano in età imperiale, Bologna, Patron, 1974.
  • Le rivolte militari dal IV secolo a. C. ad Augusto, Firenze, Sansoni, 1975.
  • Strutture agrarie e allevamento transumante nell'Italia romana (con M. Pasquinucci), Pisa, Giardini, 1979.
  • Le basi documentarie della storia antica (con M. Crawford), Bologna, il Mulino, 1984.
  • Del buon uso della ricchezza: saggi di storia economica e sociale del mondo antico, Milano, Guerini e associati, 1988.
  • Dyonisius and The History of Archaic Rome, Berkeley, University of California Press, 1991 (trad. italiana, Bari, 1996).
  • Storia di Roma. Vol.2. L'impero mediterraneo (a cura di G. Clemente, F. Coarelli, E. Gabba), Torino, Einaudi, 1991.
  • Aspetti culturali dell'imperialismo romano, Firenze, Sansoni, 1993.
  • Italia romana, Como, New Press, 1994.
  • Cultura classica e storiografia moderna, Bologna, il Mulino, 1995.
  • Introduzione alla storia di Roma (con D. Foraboschi; D. Mantovani; E. Lo Cascio; L. Troiani), Milano, LED, 1999.
  • Roma arcaica. Storia e storiografia, Roma, Edizioni di Storia e Letteratura, 2000.
  • Appianus: la storia romana. Libri 13-17. Le guerre civili. (con D. Magnino), Torino, UTET, 2001.
  • Storia e letteratura antica, Bologna, il Mulino, 2001.
  • Gli statuti municipali (con L. Capogrossi Colognesi), Bologna, IUSS-il Mulino, 2006.
  • Riflessioni storiografiche sul mondo antico, Como, New Press, 2007.
  • Conversazione sulla storia, a cura di Umberto Laffi, Pisa-Cagliari, Della Porta Editori, 2009.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • A.A. V.V., Studi di storia e storiografia antiche: per Emilio Gabba, New Press, 1988
  • E. Gabba, Cultura classica e storiografia moderna, il Mulino 1995
  • F. De Nicola, Le lettere di Arnaldo Momigliano a Emilio Gabba. Ricostruzione di un rapporto culturale, New Press 1998
  • A. Baroni, Emilio Gabba: bibliografia 1949-1995, New Press, 1998
  • D. Zoroddu, Emilio Gabba: bibliografia 1995-2006, New Press, 2008
  • Emilio Gabba fra storia e storiografia del mondo antico, a cura di Paolo Desideri e Maria Antonietta Giua, Napoli, Edizioni scientifiche italiane «Quaderni della Rivista Storica Italiana», 2011.
  • G. Bowersock, Emilio Gabba from an Anglo-American Perspective, in «Rivista storica italiana», 127 (2015), pp. 97-106.
  • A. Viarengo, Emilio Gabba direttore della «Rivista storica italiana», in «Rivista storica italiana», 127 (2015), pp. 107-123.
  • G. Arrighetti, Emilio Gabba a Pisa, in «Studi Classici e Orientali», 60 (2014, ma 2015), pp. 5-7.
  • I percorsi di un historikos. In memoria di Emilio Gabba, Atti del Convegno di Pavia (18-20 settembre 2014), a cura di Chiara Carsana e Lucio Troiani, Como, New Press 2016 [Biblioteca di Athenaeum, 58]
  • Emilio Gabba un maestro della storia antica (Roma, 11-12 febbraio 2015), Roma, Accademia Nazionale dei Lincei, 2016 [Atti dei Convegni Lincei, 307].
  • Humanus, doctus, dilectus. L'Istituto Lombardo per Emilio Gabba, a cura di D. Mantovani e A. Robbiati Bianchi, Milano, Istituto Lombardo - Accademia Di Scienze E Lettere - Incontri Di Studio, 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN61558900 · ISNI (EN0000 0001 0906 9846 · SBN IT\ICCU\CFIV\021967 · LCCN (ENn50015427 · GND (DE123185467 · BNF (FRcb120208033 (data)